Cerca Hotel al miglior prezzo

Dove stato girato il film Mamma Mia! Viaggio tra le isole greche che hanno fatto da set

Pagina 1/2

Mamma Mia!, il film ispirato all'omonimo musical, non offre solo un'occasione di divertimento: gustandosi le vicende di Donna e sua figlia Sophie si può ammirare anche un paesaggio favoloso, caratterizzato da spiagge di sabbia finissima e un mare cristallino.

Per ammirarlo con i propri occhi non si deve andare molto lontano: le scene in esterno del film sono state infatti ambientate tra Skopelos e Skiathos, due splendide isole dell'arcipelago greco delle Sporadi.

Skopelos è considerata l'isola più verde di tutta la Grecia. L'isola è circondata da un mare incantevole ed è dominata da un'alternanza di boschi di pini, alberi di ulivo e avvallamenti capaci di regalare alla vista un'infinità di sfumature di colore. È proprio qui che si svolge la maggior parte delle scene del film ed è questa la località in cui dovrebbe trascorrere le vacanze chi si è ritrovato a sognare un giorno di poter visitare l'isola di Kalokairi. Il luogo che fa da sfondo alle avventure delle vivaci protagoniste del film musicale, accompagnate dalle canzoni cult degli Abba, è infatti frutto della fantasia degli sceneggiatori, ma è comunque possibile visitare molti dei luoghi che ospitano le vicende chiave del film.

Villa Donna, l'hotel gestito da Sophie e sua madre Donna, si trova a poca distanza dalla pittoresca spiaggia di Glysteri, a circa 15 chilometri a nord della città di Skopelos. La passeggiata che porta all'hotel, immersa nel verde e circondata dagli alberi di ulivo, è protagonista di una delle scene clou del film, quella in cui gli ospiti del matrimonio di Sophie si riuniscono per raggiungere la chiesa.

... Pagina 2/2 ...
La cappella di Agios Ioannis è forse la location più sorprendente di tutto il film. Si tratta di una cappella costruita in cima a uno scoglio collegato alla terraferma da una passerella. Si trova nella zona nord dell'isola, a circa 7 chilometri da Glossa. Non si hanno notizie certe sull'epoca in cui è stata costruita la chiesa, ma secondo la leggenda locale è stata realizzata esattamente nel luogo in cui venne recuperata un'icona del santo. È in questa piccola chiesa a 100 metri sul mare, a cui si arriva al termine di un'impegnativa scalinata, che è in programma il matrimonio tra Sophie e il suo fidanzato Sky. Altre scene memorabili di Mamma Mia! hanno luogo sulla spiaggia di Kastani, una distesa di sabbia fine che si trova nella zona ovest di Skopelos.

L'altra isola che fa da sfondo alle avventure di Meryl Streep e Amanda Seyfried è Skiathos, la più piccola e la più occidentale delle isole dell'arcipelago. Nel Vecchio Porto, nel quale si può osservare un caratteristico kaiki, si svolgono alcune scene molto importanti del film, come l'arrivo di Sam e Harry e la partenza verso Kalokairi delle amiche di Donna invitate al matrimonio di Sophie.

La Torretta della Chiesa di San Nikolaos domina la zona portuale di Skiathos e da qui si può osservare uno stupendo panorama dell'isola. Qui è ambientata la scena del film in cui Sophie decide di inviare gli inviti al proprio matrimonio ai tre uomini che frequentavano anni prima sua madre Donna.

L'ultima tappa del viaggio che ripercorre i passi dei protagonisti di Mamma Mia! è la penisola di Pelion, nella Grecia continentale, di fronte alle coste di Skiathos. Si possono ammirare le bellezze di questo angolo di Grecia in apertura del film e nella memorabile sequenza in cui i protagonisti ballano e cantano sulle note di Dancing Queen.

 Pubblicato da il 03/03/2015 - 22.813 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close