Cerca Hotel al miglior prezzo

Il parco a tema del Piccolo Principe in Alsazia

Pagina 1/2

Era stata annunciata nei mesi scorsi, ed ora finalmente chiunque potrà provare personalmente questa nuova esperienza: l'apertura del Parc du Petit Prince, il grande parco divertimenti interamente dedicato al mondo del Piccolo Principe, il celebre personaggio del racconto di Antoine de Saint-Exupéry.

Il 1° luglio ha infatti aperto i battenti nella località francese di Ungersheim (dipartimento Alto Reno) in Alsazia la nuova attrazione a tema ludico e poetico, orgogliosamente autodefinitosi “il primo parco aereo del mondo”.

Un'immersione nelle sue trentuno nuovissime attrazioni porterà i visitatori nel mondo fantastico del Piccolo Principe, all'interno di una realtà sospesa tra il romanzo e la filosofia; molti di voi probabilmente avranno letto almeno una volta il libro, un successo mondiale del 1943 che vanta 150 milioni di copie vendute ed oltre 400 milioni di lettori, tradotto in 285 lingue, che ne fanno il libro non religioso più tradotto al mondo.
I temi ispiratori del parco che costituiscono il filo conduttore delle attrazioni e degli spettacoli proposti sono essenzialmente tre: il volo, il viaggio da un pianeta all'altro e gli animali.

Il volo si può provare direttamente con due grandi mongolfiere a fune vincolata (le quali rappresentano rispettivamente il Pianeta del Re e quello del Lampionaio, per chi conosce la trama) che conducono i visitatori a 150 metri d'altezza e che consentono di ammirare lo splendido panorama sulla catena dei Vosgi e sulla Foresta Nera della vicina Gemania.

In alternativa, i visitatori possono anche provare l'esperienza a bordo dell'Aèrobar del Pianeta dell'Ubriacone, che conduce 15 passeggeri in aria per un drink a 35 metri dal suolo con i piedi nel vuoto, o ancora salire a bordo e scoprire i segreti di un vero Antonov 2, il grande biplano degli anni Quaranta.

L'esperienza di viaggiare di pianeta in pianeta è un'occasione certamente unica: all'interno del parco si può provare in diversi modi, siano essi in 2D, in 3D o in 4D. La proiezione di video, i giochi e le domande a tema astronomico, l'emozione di un viaggio in 4D nelle profondità dell'oceano sono solo alcune delle possibilità che le attrazioni consentono a grandi e bambini.

Anche gli animali, come detto, hanno un ruolo importante nel mondo del Piccolo Principe; l'incontro diretto con le farfalle del primo allevamento di questo tipo aperto al pubblico è senza dubbio un'esperienza emozionante, camminando attraverso le serre ed i giardini fioriti nei quali convergono le farfalle provenienti da tutta la regione, così come la presenza di quattro volpi – e non poteva essere altrimenti, conoscendo il libro – quasi addomesticate.
... Pagina 2/2 ... L'autore del romanzo, Antoine de Saint-Exupéry, fu anche un leggendario pilota dell'Aeropostale e dell'esercito francese, scomparso in un incidente aereo nel Mar Mediterraneo il 31 luglio del 1944; ricorrerà quindi tra poche settimane il 70° anniversario della sua morte. Il suo lascito poetico e filosofico è ancora in grado di affascinare e catturare i sentimenti di milioni di lettori di tutte le età; la realizzazione del Parc du Petit Prince si pone come un progetto poetico, divertente ed educativo situato in una zona altamente spettacolare anche dal punto di vista ambientale.

I numeri del progetto sono impressionanti: presentato nel dicembre del 2013, in soli sei mesi è stato costruito dal nulla su un'estensione di ventiquattro ettari, nel luogo esatto in cui nel lontano 1492 cadde quello che è universalmente considerato come il primo meteorite conservato e studiato del mondo.
La posizione del parco è inoltre particolarmente comoda per i visitatori provenienti da diversi paesi d'Europa: situato in Francia a Ungersheim, a 20 km da Mulhouse e da Colmar, ai piedi della catena dei Vosgi, si trova anche a pochi km dal confine con la Germania e con la Svizzera. Proprio in virtù della sua posizione, le attività sono proposte in francese ed in tedesco.

Parc du Petit Prince
68190 UNGERSHEIM (Haut-Rhin)
Francia

Prezzi:
intero (dai 12 anni in su): 22 euro
ridotto: 16 euro
bambini sotto i tre anni: gratis
Sono previsti sconti per gruppi di almeno 20 persone.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito ufficiale:
www.parcdupetitprince.com
Foto © Michel Caumes www.photo-graphisme.fr

 Pubblicato da il 08/07/2014 - 15.424 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close