Cerca Hotel al miglior prezzo

Sculpture by the Sea a Aarhus (Århus): 5 - 28 giugno 2009. Danimarca

Pagina 1/2

L’imponente progetto espositivo australiano Sculpture by the Sea, sbarcherà a Århus a giugno di quest’anno. Come uno degli eventi che marcheranno il centenario dell’Expo a Århus, tenutosi nel 1909, la zona costiera da Tangkroen a Ballehage si trasformerà in una galleria d’arte all’aperto dove 60 sculture di varie forme, dimensioni e materiali saranno posizionate sul lungomare.

Il principe ereditario Federico e la principessa ereditaria Mary patroni della mostra
Sono stati proprio i principi ereditari Federico e Mary ad aver preso l’iniziativa di portare Sculpture by the Sea a Århus, accettando con entusiasmo di divenirne i patroni. La coppia reale vide per la prima volta la mostra sul tratto costiero da Bondi Beach a Tamarama, vicino a Sydney, e rimasero affascinati dall’intreccio tra sculture e paesaggio. Sin da allora hanno sperato che Sculpture by the Sea potesse un giorno approdare in Danimarca.
“È fonte di grande gioia per entrambi che il comune di Århus, in collaborazione con il museo d’arte moderna ARoS, possa presentare uno dei più spettacolari eventi artistici dell’Australia, Sculpture by the Sea. È un’emozionate incontro tra la cultura danese e australiana e a noi personalmente, riporta alla memoria tanti ricordi felici delle piacevoli passeggiate lungo la Bondi Beach a Sydney. Per questo abbiamo accettato con grande piacere di essere patroni della mostra a Århus. Senz’ombra di dubbio il pubblico può aspettarsi un’esperienza fantastica” dichiarano i principi ereditari Federico e Mary.

Un evento unico nel suo genere
“Sculpture by the Sea è un evento culturale dano-australiano unico nel suo genere che sono orgoglioso di poter ospitare a Århus questa estate. Sono certo che l’incontro tra arte e natura, lungo la costa del golfo di Århus, susciterà grande ammirazione e interesse. Sculpture by the Sea è un’esperienza da condividere con un gran numero di persone e costituirà uno dei grandi eventi programmati per la celebrazione del centenario dell’Expo, tenutosi a Århus nel 1909. Sono certo che l’evento avrà un grandissimo appoggio locale” afferma il sindaco di Århus, Nicolai Wammen.

Il primo Sculpture by the Sea al di fuori dall’Australia
Sculpture by the Sea è una creazione dell’australiano David Handley, che la espose per la prima volta sul lungomare tra Bondi Beach e Tamarama come un evento unico di una sola giornata nel 1997. Da allora la mostra è cresciuta fino a divenire un evento di proporzioni enormi, che attrae oltre 500.000 visitatori da tutto il mondo. Nell’ottobre del 2008 Bondi Beach ha fatto da cornice a Sculpture by the Sea per il dodicesimo anno consecutivo, mentre Cottlesoe Beachy a Perth a marzo di quest’anno ha avuto il piacere di ospitare la mostra per la quinta volta. Diverse città hanno tentato di assicurarsi la mostra per le proprie coste senza successo e Århus sarà la prima città al di fuori dell’Australia ad avere il privilegio di poter ospitare questo evento culturale unico.
... Pagina 2/2 ...
Un solido legame di amicizia tra Danimarca e Australia
Sculture by the Sea realizza il desiderio di rafforzare i solidi legami di amicizia, in particolare per via della principessa ereditaria Mary originaria della Tasmania, che già uniscono Danimarca e Australia. Questo rapporto particolare è stato cruciale per la selezione di Århus, una scelta che può essere vista come simbolo della stretta collaborazione tra le due nazioni. Il fondatore di Sculpture by the Sea, David Hanley, si è detto entusiasta di poter fare la prima mostra internazionale in Danimarca. “Sono onorato ed emozionato che i principi ereditari siano tanto entusiasti della mostra Sculpture by the Sea e abbiano avuto l’idea di portarla a Århus. Fino ad oggi abbiamo sempre declinato simili richieste, per via delle difficoltà di trovare una giusta combinazione tra location e supporto locale adeguato” dichiara David Hanley. “Ciò che ha reso possibile l’allestimento della prima Sculpture by the Sea internazionale proprio a Århus è stato aver trovato proprio quella “intelaiatura” unica che la mostra richiede – la combinazione tra una linea costiera spettacolare e il supporto entusiasta del comune di Århus.”

Partecipazione degli artisti locali
Il comune di Århus in collaborazione con il museo d’arte moderna ARoS e la Kulturhus sono gli organizzatori di Sculpture by the Sea nella città danese. La mostra sarà visitabile dal 5 al 28 giugno di quest’anno e comprenderà una sessantina di sculture, quaranta delle quali saranno scelte in stretta collaborazione tra ARoS e David Hanley con la sua organizzazione. Inoltre ARoS e Sculpture by the Sea Australia selezioneranno una dozzina di artisti danesi per creare nuove opere per Sculpture by the Sea Århus.
Fu l’approccio del principe ereditario Federico al direttore del museo d’arte moderna ARoS Jens Eric Sørensen, a mettere in moto i tentativi di portare la mostra australiana a Århus. Il direttore è entusiasta che i sogni si siano realizzati. “È con enorme gioia ed entusiasmo che ARoS partecipa alla realizzazione della visione dei principi ereditari di creare una versione speciale di Sculpture by the Sea a Århus. Fin dall’inizio la visione del museo è stata quella di portare il mondo a Århus e mettere a sua disposizione la migliore arte in circolazione a disposizione del maggior numero di persone possibile – anche al di fuori delle mura del museo stesso. Sculpture by the Sea ora ci aiuta a realizzare quel sogno. La coppia dei principi ereditari ha ragione – il tratto costiero di Århus è unico e assolutamente perfetto per una mostra come questa. La spiaggia scenica e la foresta di Århus alle sue spalle creano uno sfondo ottimale per mettere in mostra la cultura e garantiscono al pubblico un’esperienza d’arte indimenticabile” dichiara Jens Eric Sørensen.

Fonte: ARoS Aarhus Kunstmuseum - Bjarne Bækgaard, foto byJamie Williams

 Pubblicato da il 20/04/2009 - 2.382 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittā World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close