Cerca Hotel al miglior prezzo

Abbazia di Fontevraud, visita ad uno dei Patrimoni UNESCO della valle della Loira

Pagina 1/2

In autunno, con la luce radente e i colori accesi del cosiddetto foliage, la Loira diventa una meta perfetta per gli appassionati di storia e fotografia, che qui possono sbizzarrisi in scatti memorabili di villaggi, castelli e manieri in un contesto paesaggistico unico e irripetibile.

E nell'insieme dei famosi castelli della Loira, internazionalmente riconosciuti come Patrimonio Mondiale dell'Umanità, alcune strutture si differenziano dalle altre per non essere veri e propri châteaux, nonostante un fascino irresistibile che li accompagna da secoli; è questo il caso dell'Abbazia di Fontevraud, situata nel paese di Fontevraud, nel dipartimento francese di Maine-et-Loire.
La piccola località della regione Pays de la Loire è abitata da 1500 persone ed ospita, oltre alla celebre abbazia, un borgo medievale ed un campo di esercitazioni per l'esercito ed un reggimento della fanteria francese.

E' però evidentemente l'Abbaye ad essere la principale ragione di notorietà della cittadina, che dal 1101 ha visto susseguirsi eventi e personaggi storici che con altrimenti difficilmente sarebbero passati da queste parti. Fondata da un uomo – nello specifico Robert d'Arbrissel – la sua funzione di città monastica fu espletata sotto la direzione delle donne, tutte rigorosamente di nobile casata, per oltre sette secoli, quando Napoleone decise di trasformarla in un carcere, in parte attivo fino a metà degli anni Ottanta del XX secolo.

Dalla sua costruzione e per tutto il periodo d'attività religiosa, l'Abbazia di Fontevraud è stata una delle più importanti e potenti d'Europa; la sua ristrutturazione e trasformazione in polo turistico e culturale è cominciata negli anni Sessanta, quando i detenuti furono impiegati per la riconversione del luogo.

L'abbazia è visitata ogni anno da migliaia di turisti, attratti dalla ricca storia del luogo: qui riposano, tra gli altri, anche personaggi che hanno segnato la storia d'Europa in epoca medievale, come Eleonora d'Aquitania od i sovrani d'Inghilterra Enrico II Plantageneto e Riccardo Cuor di Leone, quest'ultimo proprietario di un altro castello della Loira, nella Città Reale di Loches. All'interno della struttura è possibile ammirare le statue di questi ed altri uomini e donne illustri, ma anche i dormitori delle monache, gli spazi comuni o le celle dei detenuti, scegliendo il percorso che si preferisce; l'Abbaye è anche un importante Centro di Congressi del Ministero della Cultura francese nonché luogo d'arte adibito a spettacoli, mostre, concerti e residenza di alcuni fortunati artisti.

... Pagina 2/2 ... I turisti che decidono di fermarsi all'Abbazia di Fontevraud possono contare su un'ampia offerta di possibilità di scoperta del complesso; le visite possono essere libere o guidate e personalizzate a seconda dei propri gusti, scegliendo ad esempio tra il tour delle prigioni, dei sotterranei o del monastero vero e proprio. Una parte della struttura è inoltre dedicata al pernottamento degli ospiti, che possono così provare l'esperienza di trascorrere una notte all'interno di una delle più grandi abbazie europee.

L'Abbazia di Fontevraud, situata all'incontro di tre regioni, è raggiungibile in treno (due ore da Parigi fino a Saumur, poi si prende l'autobus) o ancor più facilmente in auto dalle principali città nei dintorni, come Angers e Tours, entrambe a poco più di 60 km di distanza. La cittadina di Saumur si trova ad appena 15 km in direzione ovest ed è collegata a Fontevraud da diverse strade provinciali, la più veloce delle quali è la D947.
Anche la città di Poitiers è un ottimo punto di partenza per raggiungere l'abbazia: si trova ad 80 km di distanza sulla D347, strada dipartimentale che attraversa la campagna fino all'abitato di Fontevraud.

Per maggiori informazioni circa i prezzi e le attività dell'Abbazia di Fontevraud si può consultare il sito ufficiale:
www.abbayedefontevraud.com/



 Pubblicato da il 20/09/2013 - 3.256 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close