Cerca Hotel al miglior prezzo

Sardegna: sagre ed eventi nel Sulcis Iglesiente

Pagina 1/2

Dalla primavera all’autunno il Sulcis Iglesiente si racconta attraverso un’imperdibile kermesse di eventi e spettacoli di rilevanza internazionale tra arte, cultura ed enogastronomia, che animano il territorio e invitano il viaggiatore a riscoprire i piccoli piaceri della vita, lasciandosi coccolare dall’ospitalità attenta e cordiale della gente del luogo. Un intenso calendario di manifestazioni enogastronomiche, sagre, concerti, festival di musica jazz e blues, sapranno offrire uno straordinario connubio di tradizione e innovazione, unendo le coinvolgenti atmosfere di un tempo, da cogliere negli intensi sapori di una volta e nelle suggestive location storiche, con la modernità di eventi che si rinnovano di anno in anno.

Ecco una breve rassegna di eventi da non perdere:

GIROTONNO: Carloforte, dal 29 maggio al 2 giugno 2009
Kermesse enogastronomica di rilevanza internazionale, il Girotonno è l’appuntamento con il mondo degli estimatori del tonno di qualità, giornalisti ed esperti del gusto. Il grande corridore dei mari, pescato “di corsa” in postazione fissa (tonnara), sarà il protagonista dal 29 maggio al 2 giugno, a Carloforte, di questo affascinante evento giunto alla sua VII edizione. Giovani chef emergenti di quattro paesi – Italia, Spagna, Germania e Slovenia – si sfidano in una gara ad alto livello per il miglior piatto a base di tonno. Il vincitore, scelto da una giuria di giornalisti e critici di enogastronomia internazionali verrà annunciato la sera del 1° giugno. Sono aperti al pubblico i Laboratori del Gusto, seminari tenuti dagli chef in competizione, seguiti da degustazioni abbinate ai migliori vini sardi. Nelle Piazze dei Sapori, un percorso gastronomico che si snoda attraverso quattro suggestive location, tra cui il Lungo Mare e la Porta del Leone, sono allestiti i Village, che propongono i piatti tipici dei paesi ospiti (quelli in gara più le delegazioni di Gran Bretagna, Finlandia e Norvegia). Animano poi le vie del paese stand di specialità culinarie e artigianato sardo, gruppi musicali e gli spettacoli estemporanei e itineranti dei Busker Festival. Per informazioni: www.girotonno.org.

NARCAO BLUES FESTIVAL: Narcao, dal 23 al 25 luglio 2009
Narcao Blues, dal 1989 uno degli appuntamenti più importanti a livello nazionale con la grande musica americana, giunge quest’anno alla sua 19esima edizione. La piccola cittadina mineraria di Narcao, immersa nella macchia mediterranea, è lo scenario di una tre giorni dedicata interamente al blues, con la partecipazione di interpreti fra i più importanti del panorama artistico internazionale. Ogni giorno saranno proposti due concerti e ogni serata avrà con un tema specifico.
Per informazioni www.narcaoblues.it e infoblues@narcaoblues.it.

AI CONFINI TRA SARDEGNA E JAZZ: Sant’Anna Arresi, dal 26 agosto al 6 settembre 2009
La rassegna “Ai Confini tra Sardegna e Jazz”, giunta alla sua XXIV edizione, è un festival interamente dedicato alla musica jazz, che vede artisti di fama nazionale e internazionale esibirsi nella suggestiva cornice della piazza del Nuraghe di Sant’Anna Arresi. Tra i nomi più altisonanti: l’ensemble di Nicole Mitchell (26/9), il trio Muhal Richard Abrams in esclusiva il 29/8, l’orchestra diretta da Butch Morris (3/9). Chiude la kermesse il concerto del chitarrista Stanley Jordan (5/9). Un festival che si è saputo imporre negli anni come punto di riferimento per la musica jazz in tutta Europa.
Per informazioni: www.santannarresijazz.it, puntagiara@santannarresijazz.it.

SAGRA DEL CUSCUS: Carloforte, dal 24 al 26 aprile 2009
A Carloforte l’estate inizia ad aprile con la Sagra del Cuscus Tabarchino, tradizionale e squisito piatto a base di semola cotta a vapore, aromatizzata con verdure e spezie, principe della tre giorni carolina. Quest’anno si svolgerà un vero e proprio laboratorio del cuscus, che spazierà tra gastronomia e cultura, con la partecipazione di una delegazione del Marocco guidata dalla cuoca Naima NAKHIL e di altri bravissimi chef sardi che prepareranno in diretta cuscus per tutti i gusti dai mille colori e sapori: una pietanza antica bella da vedere e da mangiare, ricca di storia e di cultura, che lega ed accomuna tanti popoli del Mediterraneo, simbolo dell’amicizia e della fratellanza.
... Pagina 2/2 ...
Migliaia i turisti attesi nella meravigliosa Isola di San Pietro accolti anche da molteplici manifestazioni correlate: come cabaret, danza del ventre, spettacoli, esibizioni, sfilate, gruppo folkloristico, raduni d’auto e di mountain bike, escursioni, presentazione di prodotti di artigianato, arti e mestieri, regate e degustazione di prodotti tipici di Carloforte e della Sardegna, spaziando dai dolci ai migliori vini offerti come sempre dalle cantine del territorio. Per informazioni: associazioneciao@tiscali.it e consorzioarcobaleno@tiscali.it.

SAGRA DELL’ALLEVATORE: Sant’Anna Arresi il 1° agosto e a Piscinas dal 9 all’11 agosto 2009.
Nel Comune di Sant’Anna Arresi, la sagra dell’Allevatore propone un’intera giornata dedicata alla degustazione di pietanze tipiche della tradizione agropastorale: carne di pecora in umido, formaggio pecorino, gnocchetti al sugo di pecora. Allietano l’evento spettacoli di musiche e danze folcloristiche.

Nel Comune di Piscinas la Sagra dell’Allevatore si svolge a partire dalla seconda domenica di Agosto e dura due giorni all’insegna delle degustazioni di deliziosi prodotti tipici locali, come la carne di pecora, il cinghiale, il vino, il pane civraxiu e i dolci cotti nel forno a legna. Accompagneranno la sagra anche l’esposizione di prodotti dell’enogastronomia e dell’artigianato locale. Per informazioni: www.sulcisiglesiente.eu.

PANE E OLIO IN FRANTOIO: Santadi il 29 ottobre 2009
L’ultima settimana di ottobre, a Santadi, si svolge la sagra dedicata ai prodotti tipici locali quali il pane, l’olio e il formaggio. Durante la manifestazione si organizzano una serie di convegni e dimostrazioni della preparazione e cottura del pane nel forno a legna, della molitura del grano con l’antica macina e l’asino, della pindatura de “su pani 'e coccoi” e la lavorazione della pasta fresca (malloreddus). La sagra prevede la preparazione di antiche ricette con l’olio d’oliva, la degustazione di prodotti tipici, la visita ai frantoi oleari e agli oliveti a bordo di trenini turistici, la mostra/mercato del pane in tutte le sue forme e tipi, delle olive, del formaggio, del vino e di tanti altri prodotti enogastronomici e artigianali. A corollario della manifestazione, la mostra etnografica/antichi mestieri e altre mostre di vario interesse.
Per informazioni www.sulcisiglesiente.eu.

Fonte: Ufficio Stampa STL – SULCIS IGLESIENTE


 Pubblicato da il 15/04/2009 - 7.112 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close