Cerca Hotel al miglior prezzo

Bicentenario di Richard Wagner: tra gli eventi e i luoghi del compositore in Germania

Pagina 1/2

Sono trascorsi 200 anni da quel lontano 22 maggio 1813, quando il compositore tedesco venne alla luce a Lipsia, e si può tranquillamente dire che due secoli non hanno minimamente scalfito la modernità della musica di Richard Wagner. Oggi l'autore tedesco non viene celebrato solamente nei teatri di mezzo mondo, ma può divenire una scusa per organizzarsi una vacanza in Germania, visitando i luoghi legati a questo straordinario uomo d'arte, e che riecheggiano ancora della sua storia, oppure partecipando a qualcuno dei numerosi eventi che lo celebrano ogni anno, e che svolgeranno ancor più numerosi quest'anno, in occasione del bicentenario della nascita di Wagner.

I luoghi di Wagner
Uno dei luoghi centrali per comprendere la figura di Wagner è senza dubbio la città bavarese di Bayreuth , dove il compositore visse gli ultimi 11 anni della sua vita. Qui si trova il celebre Festspielhaus, il teatro fatto erigere dallo stesso Wagner, che pose la prima pietra della struttura nel 1872. Il teatro è stato concepito appositamente per ospitare le opere di Wagner, che qui vengono rappresentate, quindi, nel contesto più idoneo possibile. Qui ogni anno si svolge il Festival wagneriano, che per circa un mese infiamma la città baverese. Trovare i biglietti per il festival è molto difficile, tale è il successo di questa manifestazione.

Però Bayreuth offre altri luoghi wagneriani, ad esempio potete visitare la villa di Wahnfried, dove visse il compositore, che è stata trasformata da qualche anno in un museo, oltre che ospitare la stessa tomba del musicista e della moglie Cosima. Un percorso unisce la casa di Wagner all'Hofgarten, il parco barocco del Neu Schloss di Bayreuth. Da segnalare anche che il Fantaisie Hotel conserva ancora la stanza dove allogò Wagner durante la costruzione del Festspielhaus.

Se altre memorie wagneriane affiorano in altri luoghi della Baviera, come a Norimberga (Nurnberg) dove l'autore compose “I Maestri Cantori di Norimberga”, ed a Monaco di Baviera, dove il compositore fu accolto dallo stesso re Ludwig II di Baviera nel 1864, e dove si tennero le prime di quattro sue opere presso il Nationaltheater di Monaco, è nella zona di Lipsia e Dresda che si possono scoprire i luoghi della giovinezza e della maturazione artistica di Wagner.

La città natale di Lipsia presenta da quest'anno una importante novità: un nuovo museo dedicato a Wagner aprirà a maggio all'interno della Alte Nikolaischule, che diverrà sicuramente un luogo importante dell'offerta turistica di Leipzig. In città poi potrete visitare la Oper Leipzig, che vide lo stesso Wagner dirigere qui una delle sue opere (all'epoca si chiamava come Neues Theater) e all'interno della sala Gewandhaussaal.

... Pagina 2/2 ... Anche nella zona di Dresda troviamo altri luoghi legati al musicista: nel limitrofo borgo di Lohengrinhaus si trova una delle case meglio conservate di Wagner, mentre in città da visitare la chiesa FrauenKirche e il teatro della Semperoper, intimamente legate alla rappresentazioni wagneriane. Se invece vi spostate a Eisenach non mancate la visita al complesso del castello di Wartburg (Patrimonio UNESCO), che appassionò lo stesso musicista, e che lo utilizzò come scenografia del suo “Tannhäuser”.

Gli eventi di Wagner
L'anno wagneriano è ricco di appuntamenti in molte delle città della Germania, con eventi speciali (mostre e concerti) che si svolgeranno a partite dalle metà di maggio, il mese in cui ricorre il compleanno del musicista tedesco. Apre la rassegna la mostra di Strumenti Musicali per Richard Wagner, che si terrà dal 16 maggio a Lipsia nel Museum für Musikinstrumente der Universität Leipzig, fino a gennaio 2014. Lipsa inoltre celebrerà il musicista con un simposio a tema, già chiamata come la più importante conferenza su Wagner della storia, dal 19 al 25 maggio 2013, presso l'Università di Leipzig.

Sempre da metà maggio, fino a tutto novembre 2013, si terrà una mostra a tema Wagner al castello di Eisenach, mentre una seconda importante esposizione si svolgerà all'interno della Wartburg, che avrà come tema il sito Unesco con l'ambientazione della Tannhäuser di Wagner. La mostra rimarrà aperta fino a marzo 2014.
Per quanto riguarda gli appuntamenti musicali da segnalare il concerto di compleanno di Wagner, che si volgerà il 21 maggio alla Semperoper di Dresda, città che ospiterà quattro giorni dopo, presso la Brühlsche Terrasse una festa cantata in onore del compositore, con cante e frammenti corali dalle opere di Wagner.

Il 26 luglio appuntamento invece a Norimberga, dove sulla grande Piazza del Mercato verrà rappresentata la scena finale de “I Maestri Cantori di Norimberga”, con la celebre gara di canto sul prato della Festa di San Giovanni. Questo evento lo potrete unire al mese di celebrazioni del Festival Wagneriano di Bayreuth con un ricco programma di spettacoli, dal 25 luglio al 28 agosto 2013, presso il teatro Festspielhaus. Programma completo: www.bayreuther-festspiele.de

 Pubblicato da il 03/04/2013 - 2.972 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close