Cerca Hotel al miglior prezzo

QC Terme Dolomiti: la Spa termale di Pozza Val di Fassa

Nel cuore della Val di Fassa il centro termale WC Terme dolomiti sfrutte le proprietÓ salutistiche della sorgente Alloch, l'unica acqua solforosa del Trentino. Benessere e relax sono garantite da un centro all'avanguardia..

QC Terme Dolomiti é, assieme allo stabilimento delle Terme di Dolomia, uno dei due centri di salute e benessere di Pozza di Fassa che sfrutta le proprietà benefiche naturali delle acque della storica sorgente Alloch.

Secondo arrivato rispetto a Terme di Dolomia (detto infatti ‘Antico Bagno’), la proposta di benessere del centro wellness termale del prestigioso gruppo QC si differenzia dal tipico panorama termale alpino per il forte accento posto sul concetto di modernità, raffinatezza e piacere termale. A differenza dalla maggior parte dei tradizionali stabilimenti termali del Trentino Alto Adige, QC Terme Dolomiti si caratterizza come vera e propria Spa termale, in cui vengono proposti percorsi ludico termale, trattamenti benessere ed estetici, a discapito dei classici trattamenti curativi con le acque medicamentose del sottosuolo.

Al pari degli altri prestigiosi centri termali del gruppo QC (ad esempio Pré St. Didier, San Pellegrino, Bagni Nuovi e Vecchi di Bormio) infatti, Terme Dolomiti si rivolge ad un target di amanti delle terme come momento per coccolarsi, rilassarsi e viziarsi un po'. Ecco perché le strutture in cui i trattamenti Spa e Wellness sono proposti sono concepite con raffinatezza ed eleganza: riflettono architettonicamente il piacere che i visitatori del centro ricercano

La lussuosa offerta Spa&Wellness di QC Terme di Dolomia é completata dal prestigioso ed idilliaco contesto naturale delle Dolomiti: panorama spettacolare sulla Val di Fassa, natura incontaminata e accesso in pochi minuti alle più importanti piste da sci del comprensorio nella stagione della neve. Evidentemente si posiziona, con i suoi oltre 1300 metri di altitudine, come una delle più prestigiose spa termali d’alta quota di tutta Italia.

Acque e trattamenti termali

Gli impianti Spa&Wellness di QC Terme Dolomiti sono alimentati dall’acque della sorgente Alloch, che sgorga in superficie alla temperatura costante di 9,5 gradi ed é famosa in tutta la regione per essere l’unica sorgente di acque solforosa di tutto il Trentino-Adige.

Sono classificate come solfato calciche magnesiache fluorato solfuree, e sgorgano ad alta quota, ben 1320 metri, dalle rocce sedimentarie del gruppo dei Monzoni. Presso QC Terme Dolomiti sono impiegate soprattutto per alimentare i differenti trattamenti del percorso Spa, che comprende le vasche con idromassaggio a pvaimento e idrogetti per tonificare la muscolatura e migliorare la microcircolazione, vasche sensoriali cromoterapiche con camminamento Kneipp, pediluvi e cascate per rilassare i muscoli di schiena e spalle e trattamento rainfalls, che prevede massaggio con pioggia termale.

Il percorso Spa e benessere prosegue con la biosauna, il bagno di vapore (il classico ‘bagn da tof’ della tradizione alpina) e la stanza del sale. In aggiunta, aree realx tematiche per rilassarsi nel silenzio dell’alta montagna e l’olfattorio, percorso aromaterapico con profumi nebulizzati per il rilassamento. Ovviamente a disposizione la gamma dei massaggi, effettuati con la peculiare linea cosmetica del centro termale QC Terme Cosmetics and Frangrances.

Tutte le sere, compreso nell’ingresso dalle 18.30 alle 20.00 viene proposto l’Aperiterme, in cui stuzzichini e drink permettono di apprezzare al meglio lo scenografico contesto delle Dolomiti immersi nel relax dei trattamenti QC Terme Dolomiti.

Storia dello stabilimento termale

Nel 1493 il principe Vescovo di Trento, Odorico Trundsberg, soggiornando a Cavalese, si reca per curarsi presso la sorgente Alloch. Nasce cosi la tradizione curativa presso la ‘casa del bagno di Fassa’, di proprietà del principe vescovo di Bressanone, che lo affida in concessione a Battista de Zulian alla metà del XVI secolo, per l’utilizzo a scopi terapeutici.

Nel 1777 lo stabilimento originario viene distrutto a causa dell’eorsione del terreno provocata dal torrente Avisio, ma viene prontamente ricostruito e sfruttato fino agli anni ‘30 del Novecento, quando un incendio ne distrugge nuovamente le strutture in legno. Il termalismo in Val di Fassa riprende nella seconda metà del Novecento sempre per impulso della famiglia Zulian, che riporta in auge le proprietà curative della sorgente Alloch.

Informazioni utili per visitare le Terme

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
Str. di Bagnes, 38036 Pozza di Fassa TN, Italia

tel. +39 0462 091117
qcterme.com


Come arrivare
Vaiggiando in auto, moto o camper, QC Terme Dolomiti si raggiunge in circa un’ora e mezzo di viaggio da Trento; basta percorrere l’autostrada A22 fino al casello di Egna-Ora, quindi immettersi sulla SS48 direzione Cavalese. Pochi kilometri dopo Moena si raggiunge la località di Pozza di Fassa. Da Bolzano conviene prendere la Statale 241 che porta direttamente a Pozza di Fassa in circa un’ora di viaggio.