Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Museo Tinguely a Basilea

Sulla riva destra del fiume Reno l'architettura di questo museo, opera del nostro Mario Botta, ospita le originali visioni di un grande artista svizzero. Giochi d'acqua, macchine immaginarie accompagnano i visitatori in un viaggio di scoperta.

Jean Tinguely è stato uno scultore ma soprattutto un visionario, fra i più importanti ed innovativi artisti svizzeri del Novecento. Vissuto fra il 1925 e il 1991, all’artista la città di Basilea ha già dedicato un museo commissionandolo, a due passi dalla torre Roche e dal fiume Reno, a Mario Botta, realizzando un fervido incontro culturale: un grande architetto che pensa, progetta e costruisce un omaggio per un indiscusso pioniere dell’ironia e della scultura.

Il tutto incorniciato dal mondo industriale e da un coté produttivo che segue lo sviluppo dell’arte e del dibattito sulla dimensione dell’uomo nella società che ha caratterizzato tanta parte della cultura del secolo breve. Tinguely di Basilea amò soprattutto la natura, i boschi e i grandi spazi aperti ed ha ispirato la sua arte alle forze del pianeta, all’acqua in primis.

Il suo trademark più riconoscibile sono, infatti, gioiose ed ironiche ”machinae” e fontane che con la natura ingaggiano un dialogo destinato a stupire sempre chi le guarda.
Giovane ed idealista, avrebbe voluto arruolarsi per il fronte greco. Poi la sua verve e la sua vocazione sociale e politica trovano una declinazione più precisa nella sua attività anti conformista che lo porta a diventare uno dei massimi interpreti del nuovo realismo.

Oggi le sue grandi opere, dei veri e proprio “marchingegni” di estro e tecnologia che si animano con giochi d’acqua, sono tutte li, in questo spazio che la città ha saputo dedicargli e che ospita interessanti esposizioni temporanee ed anche un’ala dedicata ai più piccoli per stimolarne creatività e spirito di osservazione.

Informazioni utili, orari e prezzi biglietti del museo

Nome: Tinguely museum
Date : Martedì – Domenica 11- 18
Chiusura: lunedì
Biglietto: 16 euro o ingresso gratuito alle mostre con il Pass musei dell'Alto Reno, 50% off con Basel card

Esposizioni temporanee: Fino al 1°settembre 2019 Lois Weinberger - Campo detriti, 5 giugno - 22 settembre 2019
Rebecca Horn corpo e fantasie; 23 ottobre 2019 - 26 gennaio 2020 Len Lye, il movimento compositore

Maggiori informazioni: www.tinguely.ch

Come arrivare

Dalla stazione centrale di Basilea SBB, prendere il Tram 2 per "Wettsteinplatz", quindi il Bus 31 o 38
per "Tinguely Museum". Paul Sacher-Anlage 1 - 4058 Basel, Telefono +41 (0)61 681 93 20

 Pubblicato da il 31/06/2019 - 371 letture - ® Riproduzione vietata