Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Planty Park a Cracovia

E' il polmone verde della grande città di Cracovia in Polonia e avvolge come un anello tutto il centro storico della città. Costellato di giardini accoglie attrazioni come il Barbican e il Palazzo dell’Arte.

Si chiama Planty Park ed è il parco pubblico più grande di Cracovia. Circonda lo Stare Miasto, ossia il centro storico, abbracciando i punti in cui le mura della città si ergevano fino al XIX secolo. Molto frequentato dai residenti e altrettanto apprezzato da chi decide di visitare la capitale Malopolska, è una delle attrazioni più importanti di Cracovia.

Storia del parco

Venne pensato e progettato tra il 1822 e il 1839 da un gruppo di architetti polacchi, per sostituire “alla meno peggio” le mura medievali che proteggevano il centro di Cracovia. L’idea, era quella di preservare e sviluppare il concetto urbanistico di città-giardino e si pensò che sostituire delle vecchie mura di cinta con un parco pubblico fosse un’intuizione funzionale.

Già dall’inizio del diciannovesimo secolo Cracovia iniziò ad espandersi superando i confini delle vecchie mura difensive, e fu Re Francesco I ad ufficializzarne la demolizione definitiva. Tra pareri favorevoli e contrari, nel 1817, il professore universitario Feliks Radwanski, sembrò trovare un ragionevole compromesso. Interpellò la sessione del Senato della Repubblica di Cracovia con l’intento di convincere i senatori a legiferare in merito alla conservazione parziale delle antiche fortificazioni che si trovavano all’interno delle mura, in particolare Porta Floriana e il Barbican che tutt’ora troverete all’interno di Planty Park.

Chi decide di visitare il parco farà bene a sapere che la maggior parte dei monumenti storici di Cracovia si trovano all’interno del perimetro di Planty Park, precisamente lungo la Royal Road che attraversa il parco dal quartiere medievale di Kleparz e termina in prossimità della collina del Wawel, dove si erge il celebre Castello del Wawel.

Per non rischiare di perdere le migliori attrazioni di Cracovia, fare tappa al Planty Park diventerà, quasi, obbligatorio.

Il polmone verde di Cracovia

Planty Park occupa una superficie di 21 ettari circa, per una lunghezza di 8 chilometri. Si sviluppa in senso circolare e per tale motivo è stato ribattezzato “la collana verde di Cracovia”.

È suddiviso, all’incirca, in 30 giardini sapientemente coltivati con tipologie di piante differenti. La vera star del parco è un rigoglioso platano di 130 anni che convive armoniosamente con esemplari di conifere e alcune varietà di piante esotiche come agavi, palme e dracene. Nella sua varietà floristica non mancano le siepi ben curate e degli austeri esemplari di querce.

I giardinieri che si sono occupati della sezione floristica di Planty Park hanno pensato bene di far coesistere esemplari di piante diversissime tra di loro, tanto da garantire una fioritura costante durante tutto l’anno.

Cosa vedere a Planty Park

Pieno di monumenti che ne fanno una vera e propria attrazione a sé stante, all’interno di Planty Park troverete la statua di Jadwiga in onore alla storica sovrana e la scultura di Grażyna (protagonista di una famosa opera letteraria) che rende omaggio ad uno dei maggiori poeti polacchi: Adam Mickiewicz. Il monumento dedicato al compositore polacco Frédéric Chopin e la statua di metallo del Drago di Wawel.

Sul lato nord-est del parco troverete alcuni caffè storici dove sorseggiare qualcosa da bere e contemplare la rigogliosa vegetazione circostante, allietati dalla vista di una serie di fontane e monumenti storici; consigliamo di fare una breve visita al magnifico teatro barocco Juliusz Słowacki che risale alla fine del XIX secolo e si trova nelle estreme vicinanze dei caffè.
Una delle zone più apprezzate del parco è quella nei pressi dell’edificio Barbican (palazzo militare del ‘400), nella zona circostante, alcuni esemplari di salici piangenti fanno da cornice ad un laghetto attraversabile grazie ad un ponte in ferro battuto.

Planty Park ospita, anche, il Palazzo dell’Arte di Cracovia che è la dimora delle opere dei maggiori artisti di Cracovia. Sempre nelle vicinanze, un’ampia area ricoperta da un prato verde che ospita alcuni esemplari di alberi di magnolie circonda la storica chiesetta di San Gertrude ed è uno spettacolo in primavera.

Il Planty Park è un parco immenso alla quale è possibile accedere da diversi punti della città, uno dei più “battuti” è sicuramente quello all’altezza della collina di Wawel; se si percorre il sentiero, all’uscita dal Castello di Wawel, si può intravedere il Seminario di Cracovia, uno degli edifici più antichi (stile neogotico) e meglio tenuti della città. Un altro punto di accesso del parco è quello di via Gołębia dove potrete ammirare la statua di Nicolò Copernico che ha come sfondo il Collegium Novum (rettorato), gli amanti di architettura lo apprezzeranno per lo stile austriaco.

Attività classiche e multimediali nel parco

Il parco più importante di Cracovia è, per forza di cose, uno dei punti di riferimento della città. I residenti amano passare le giornate di primavera o estate qui. Si rilassano facendo un picnic in una delle tante aree verdi o leggono un libro e contemplano la quiete seduti su una panchina. Di panchine al Planty Park se ne trovano centinaia! Alcune di esse, quelle collocate lungo il sentiero principale portano il nome dei grandi autori di letteratura polacca. Ci sono delle targhette, contenenti un codice QR, posizionate sullo schienale delle panchine. Se avvicinate lo smartphone al codice, per scansionarlo, verrete indirizzati su un sito che consente di ascoltare, in inglese e in francese, alcuni passi tratti dalle opere di questi autori. Un modo insolito e originale per rilassarsi e arricchirsi dal punto di vista culturale.

Planty Park offre, inoltre, piste ciclabili per decine di chilometri che consentono di visitare le bellezze del parco, e di tutti i suoi monumenti, in maniera un po’ più dinamica con la possibilità di noleggiare bici e ebike in uno dei tanti info point.

Informazioni utili orari e come arrivare al parco

Indirizzo: Planty Park si trova nel centro storico di Cracovia (Stare Miasto).
Orari: il parco è apero 24/24 h
Come arrivare: si può raggiungere il parco a piedi dal centro di Cracovia o in tram (linea 1/19).

 Pubblicato da il 25/08/2018 - 631 letture - ® Riproduzione vietata