Cerca Hotel al miglior prezzo

La Villa dei Mosaici a Spello

La Villa Romana di Spello famosa per i suoi mosaici, e dal 2018 divenuta uno dei musei pi importanti dell'Umbria. Oltre al patrimonio artistico offre installazioni multimediali e ricostruzioni in 3D.

Ci sono tesori così ben custoditi che, a volte, vengono scoperti per caso. É il caso della Villa dei Mosaici di Spello, ritornata alla luce dopo che i resti di un antico mosaico di epoca romana lasciarono presagire che la terra nascondesse altre, impareggiabili meraviglie. A seguito delle indagini compiute dagli archeologi, ciò che oggi è patrimonio degli appassionati sono i venti vani appartenenti a una villa di epoca tardo-imperiale, preziosamente arricchita da mosaici unici e ben conservati raffiguranti animali (reali e fantastici), persone, elementi geometrici. Non solo mosaici, però, ma anche parti di affreschi e stucchi alle pareti.

Una villa romana che racconta, quindi, la vita di un personaggio della zona particolarmente facoltoso e di spicco, visto che la fattura e la lavorazione dei tasselli sono quelle tipiche delle ville romane riportate alla luce nel Lazio. Tuttavia, l’identità del proprietario rimane ignota (non sono state trovate, infatti, iscrizioni che potessero svelarne il nome). Dei venti ambienti recuperati, dieci sono quelli che preservano mosaici policromi.

La visita alla villa

La visita, quindi, si snoda lungo le stanze che prendono il nome dai soggetti raffigurati nelle decorazioni a pavimento: la Stanza degli Uccelli, la Stanza delle Anfore, il Triclinio, la Stanza del Sole Radiante, la Stanza del Mosaico Geometrico, la Stanza degli Scudi, l’ambiente riscaldato e il Peristilio. Secondo gli studi compiuti, la villa venne costruita in due fasi successive, durante l’età augustea e in quella imperiale.

Il polo museale è stato pensato, a tutti gli effetti, per essere fruito nel miglior modo possibile. Non solo ammirando le sale una dopo l’altra, ma interagendo con la storia, la cultura e la bellezza. Come? Semplice, grazie a installazioni multimediali, ricostruzioni in 3D e un’APP dedicata, la Villa dei Mosaici di Spello parla proprio a tutti. Tramite l’applicazione, per esempio, il visitatore ha modo di scoprire curiosità, ascoltare approfondimenti, ammirare da vicino foto di particolari e farsi scortare da un’audioguida.

La sala multimediale, ultima parte del percorso, permette ai più curiosi di approfondire ulteriormente la conoscenza della Villa mentre, ai bambini, verrà svelata la vita quotidiana degli antichi romani tramite giochi didattici ad hoc.

Informazioni utili, orari e prezzi biglietti per visitare la villa romana

La Villa dei Mosaici di Spello è aperta con orari diversi a seconda dei mesi. A gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre e dicembre gli orari sono dalle 10.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17. Da aprile a settembre, invece, gli orari sono dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 18.30. Il biglietto d’ingresso costa 6 € a tariffa piena, 4 € a persona per gruppi di oltre 15 persone, 2 € per i ragazzi tra i 6 e i 14 anni, gratuito per i bambini sotto i 6 anni. Esiste anche la possibilità di fare una visita guidata il cui costo è pari a 80 €.

Dove si trova
Villa dei Mosaici di Spello, Via Paolina Schicchi Fagotti, 7 - 06038 Spello, Perugia

Ulteriori informazioni
www.villadeimosaicidispello.it