Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo Stabilimento termale delle terme di Frasassi a San Vittore di Genga

Le Terme di Frasassi, un tempo note come Terme di San Vittore, si trovano nel territorio di Genga e sfruttano acque ipotermali sulfuree che sgorgano alla temperatura di 13 C.

Terme di Frasassi è la nuova denominazione dello storico stabilimento termale di Genga, in provincia di Ancona, conosciuto fino a pochi anni fa come Terme di San Vittore, dal nome della località delle Marche in cui sorgono gli impianti curativi e wellness. Il nuovo nome mette immediatamente in risalto quale sia la principale attrazione turistica della zona, cioè la Grotta di Frasassi e rende esplicito il fatto che questo sito termale è la meta di vacanza ideale per quanti amano la natura e le sue meraviglie come il rinomato complesso carsico il cui punto di acceso sorge nelle immediate vicinanze.

Si tratta di un complesso recentemente ammodernato e ampliato con la realizzazione del Centro estetico termale che propone i trattamenti estetici e massoterapici in affiancamento ai tradizionali trattamenti di cura termale.

Storia dello stabilimento termale

La frequentazione delle sorgenti in epoca romana è testimoniata dai reperti emersi nel corso degli scavi archeologici condotti nella zona, ma si suppone che anche le popolazioni italiche precedenti ne conoscessero l’esistenza sin da epoca preistorica.

L’attività delle Terme moderne è invece relativamente recente e comincia nel 1922, sviluppandosi poi nel 1965 con l’ampliamento del complesso termale che ha condotto all’attuale sistemazione dello stabilimento. Tutti gli ambienti e le strutture del complesso termale sono state successivamente rinnovate nel periodo successivo al 2001, anno in cui le terme conosciute per decenni come Terme di San Vittore hanno cambiato nome a favore di una denominazione come quella attuale, cioè Terme di Frasassi, che individua l’attrazione di maggior richiamo turistico nei dintorni.

Acque e trattamenti termali

L’acqua che alimenta lo stabilimento Terme di Frasassi è classificata come minerale e sulfurea ipotermale, grazie alla presenza elevata di sali di zolfo ma anche di sodio. Sgorga dalla sorgente San Vittore alla temperatura di 13 gradi nelle immediate vicinanze dello stabilimento e questo fatto permette di somministrare tali acque presso gli impianti curativi senza interventi di trattamento delle acque per mantenerne le caratteristiche chimico-fisiche. Grazie all’elevato contenuto di zolfo risulta estremamente efficace per la cura delle malattie della pelle, delle vie respiratorie e delle affezioni reumatiche a carico dell’apparato osteo-articolare. Con la medesima acqua termale viene inoltre fatto maturare uno specifico fango termale viene poi impiegato sia per trattamenti curativi di fangoterapia che per interventi di estetica termale relativi principalmente all’eliminazione degli inestetismi della pelle.

La specificità delle Terme di Frasassi è quella di offrire una gamma di terapie termali fra le più diversificate in tutta Italia. Fra i trattamenti curativi erogati in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale ci sono infatti la balneoterapia, i fanghi e le cure inalatorie cui si aggiungono i trattamenti per la cura della sordità rinogena, i massaggi fisioterapici e riabilitativi, le cure contro i reumatismi, quali i trattamenti contro cervicalgia, lombalgia, rieducazione posturale e trattamento defatigante per gli arti inferiori, ma altresì, specifici percorsi terapeutici per i bambini in età pediatrica, soprattutto per i casi di malattie O.R.L. curate con inalazioni, resi più gradevoli dalla predisposizione di spazi sia interni che esterni per giochi ed attività di divertimento.

Il reparto di estetica termale comprendono i trattamenti anticellulite, le cure termali di acne e cute grassa, trattamenti viso e corpo anti-aging e idratanti e numerosi tipi di massaggio rilassante e decontratturante, oppure anche aromatico. Questi trattamenti vengono erogati tramite appositi bagni in acqua termale, con applicazione di fanghi sulfurei, con idromassaggio ozonizzato, algoterapia e una serie di essenze agli olii essenziali che rendono più piacevoli gli interventi massoterapici.

Viene infine proposta un’ampia gamma di trattamenti di medicina estetica che mira all’eliminazione di inestetismi della pelle tramite interventi di micro-chirurgia ambulatoriale, fra cui i trattamenti anti-rughe con filler al botulino e all’acido ialuronico, trattamenti anti-cellulite e peeling ad azione esfoliante e purificante agli acidi della frutta.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
San Vittore Terme, 8 - 60040 Genga AN

tel. 0732.90444 - 0732.90445
www.termedifrasassi.it

Come arrivare
Grazie alla linea ferroviaria Ancona-Foligno, è possibile arrivare alla stazione Fs di Genga in treno, dal capoluogo marchigiano, in meno di un’ora, raggiungendo infine Terme di Frasassi con un quarto d’ora a piedi.
Allo stesso modo, poiché Genga sorge sul tracciato della Statale 76 della Val d’Esino, chi viaggia in auto, moto o camper può comodamente arrivare allo stabilimento termale da Ancona, in circa 50 minuti, e da Perugia, in circa un’ora.