Cerca Hotel al miglior prezzo

Divertimenti alla Cittą della Domenica, il parco per famiglie di Perugia

Il parco per famiglie Cittą della Domenica si trova ad ovest di Perugia e offre svago e divertimento alle famiglie.

La Città della Domenica è il primo parco per famiglie creato in Italia e si trova a Perugia. 45 ettari di natura, divertimento e attrazioni in cui trascorrere una piacevole giornata, tutti insieme, grandi e piccini. In questo parco enorme vivono, in completa libertà, scoiattoli, daini, mufloni, specie protette e non, che i bambini potranno, per la loro gioia, accarezzare in tutta sicurezza.

Cosa vedere e fare nel parco

Per un tuffo nella natura, seguite l'Itinerario Faunistico, ricco di diverse specie di volatili e animali autoctoni, ma non solo: dalle civette delle nevi, ai canguri, dalle renne alle lepri della Patagonia. E, superstar e mascotte del parco, il simpatico Asinello dell'Asinara, specie in via d'estinzione e salvata proprio grazie al costante impegno di Città della Domenica.

Tante sono, inoltre, le attrazioni tutte da vivere, a piedi o a bordo del Primo Trenino dei Parchi d'Italia. Un fitto programma di spettacoli, giochi ed intrattenimenti a tema regaleranno ai bambini, così come ai grandi, momenti simpatici e divertenti. Rivivere le fiabe ascoltate nell'infanzia, visitare il Villaggio di Pinocchio, curiosare nella Casa di Cappuccetto Rosso o esplorare il Castello della Bella Addormentata, a Città della Domenica tutto questo e molto altro ancora è possibile!

Ma anche scivoli, mini-motoscafi, Fort Apache e saltarelli, per stancare per bene i bambini, mentre i genitori si ristorano con una bevanda. Per i più coraggiosi, infine, il Parco permette di infilarsi nel mitico Cavallo di Troia o inoltrarsi nel labirinto o ancora salire in alto, in cima al Missile, uno dei punti più panoramici di tutta Perugia, dal quale godere di una vista mozzafiato.

E se i bimbi sono piccolini? Nessuna paura, Città della Domenica ha pensato anche a loro. Una Sala Giochi super-attrezzata, con balocchi per tutte le età e area gonfiabile in cui scatersi, in tutta sicurezza.

Uno dei pezzi forti del Parco è, per di più, il fitto calendario di animazioni: spettacoli che propongono simpatici sketch storici, ambientati nel Fort Apache, in epoca medievale e tanto, tantissimo altro ancora.

La chicca in più: divertirsi, sì, ma facendo del bene. Alla Città della Domenica è possibilie aderire ad un programma benefico, Adotta un Cucciolo. Un progetto che prevede un piccolo, grande, aiuto per supportare questa organizzazione nella conservazione della natura. Con tutti gli animali ospitati nel Parco, le spese sono davvero tante: cibo, cure mediche, mangimi vari. Con l'adozione del proprio animale preferito gli si garantisce un sostegno a distanza molto utile (della durata di 12 mesi).
E i costi non sono poi così insostenibili. Aiutare un Asinello Bianco, per un anno, costa per esempio 50 euro. Un canguro o una cicogna necessitano, invece, di 30 euro annui. Molti altri esemplari del Parco, invece, possono essere aiutati con appen 20 euro all'anno. E in più, il Parco omaggia l'adottante con un attestato con la foto dell'animale prescelto, un invito esclusivo alla giornata dedicata ai sostenitori del progetto, un kit della Città della Domenica e il riconoscimento di Ranger Junior. 

Inoltre, all'uscita del Parco si trova il meraviglioso Rettilario di Perugia (Torre di Darwin), uno dei più autorevoli ed importanti di tutta Europa, in cui sono stati attentamente ricreati habitat ad hoc per alligatori, caimani e molte altre specie di serpenti, tra i quali si trovano anche alcuni dei più velenosi al mondo. Se poi i vostri piccoli dovessero essere appassionati di preistoria, nessun problema, un percorso evoluzionistico permetterà loro di ammirare fossili e ossa di Mammut.

Informazioni utili, orari e prezzo biglietti Città della Domenica

Il Parco è aperto quasi tutto l'anno, tranne le prime due settimane di marzo. Si consiglia, tuttavia, di verificare orari di apertura e chiusura visitando il sito ufficiale alla pagina www.cittadelladomenica.it Di base, comunque, si può accedere dalle 10 alle 18.30 (o fino alle 19 nel periodo estivo). L'ingresso al Parco Naturale (con accesso al Percorso Fattoria, Itinerario Faunistico, Recinti Animali, Ponte Matto, Labirinto, Fort-Apache, Missile, Cavallo di Troia, Scivoli, Casette delle Fiabe e Castello della Bella Addormentata) costa 10 euro per gli adulti, 8 euro ridotto, 2 euro per i bambini sotto i 70 cm di altezza. L'ingresso al Parco Naturale + Divertimenti (con accesso alle attrazioni elencate sopra più spettacoli) costa, invece, 16 euro per gli adulti, 12 euro ridotto, 2 euro per i bimbi sotto i 70 cm d'altezza. Infine, l'ingresso al Rettilario non è compreso, ma i visitatori del Parco lo pagano, scontato, 3 euro. 

Durata della visita: prevedete di trascorrere all'interno del Parco tutta la giornata.

Indirizzo: Via Col di Tenda 140, Ferro di Cavallo – 06125 Perugia 


15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close