Cerca Hotel al miglior prezzo

Gumuldur (Gümüldür), vacanza nella Costa Egea della Turchia

Gümüldür si trova nel cuore della Costa Egea della Turchia, con un posizioni invidiabile, vicina ai due punti di accesso principali della regione, e cioè Izimir per chi proviene con l’aereo e Cesme per coloro che approdano in Turchia direttamente con il Traghetto dall’Italia.
Bordata dalle calde acque dell’Egeo, Gumuldur è un ottimo compromesso per chi cerca una rilassata vacanza di mare ma è anche attento alle bellezze storico-culturali della Turchia che qui nella regione offrono luoghi straordinari tutti da scoprire come la mitica Efeso.

La località balneare di Gümüldür si trova a circa 71 km da Izmir e 51 km dall’ aeroporto internazionale Adnan Menderes di Izmir. Rispetto al porto di Cesme la città si trova a circa un'ora e mezza di distanza. Gümüldür possiede un classico clima mediterraneo, caratterizzato da una stagione estiva prolungata e secca, con scarsità di precipitazioni. in genere nel periodo compreso tra da metà maggio a metà ottobre. Le massime oscillano su valori medi intorno ai 30-32 °C, mentre la temperatura media delle acque tra luglio è agosto oscilla in genere tra i 24-26 °C valori sufficienti a godere delle acque cristalline del mare.
In inverno le temperature sono mitigate dall’azione del mare e non scendono ma quasi mai al di sotto dei 10-12 °C come valori massimi mentre le minime si mantengono su valori superiori ai 3-4 °C salvo rare e sporadiche irruzioni fredde continentali. Le piogge più abbondanti in genere cadono tra dicembre e gennaio.

Questa piccola città di vacanza può essere considerata come uno dei più promettenti luoghi di villeggiatura del futuro turismo turco, grazie alle sue magnifiche acque cristalline, la grande spiaggia di sabbie e ghiaie e le vicine bellezze naturali. Gümüldür è anche situata in posizione ideale nel cuore della storia.
Rispetto al centro cittadino, l’importante sito archeologico di Efeso si trova ad appena 35 km di distanza, ma ancora più vicino troviamo Klaros, posta a 17 km, Lebedos a poco meno di 25 km di distanza e l’antica Teo a poco più di 20 km , proprio nei pressi della bella spiaggia di Akkum.
Akkum è famosa nel mondo degli sport acquatici ed in particolar modo del windsurf.
Un'altra località turistica in progressiva cresciata nella zona di Gümüldür è il villaggio di Sigacik.

Poco più lontano a circa una quarantina di km di distanza da Gumuldur nei pressi di Efeso si può visitare una piccola casa, quella che viene considerata dalla tradizione una abitazione in cui dimorò la Vergine Maria. Altre interessanti escursioni si possono compiere a Kusudasi, per visitare il pittoresco centro storico cittadino.

Gümüldür è una località balneare, ma anche di produzione agricola. La produzione di agrumi è infatti un vanto della zona e ci sono possibilità di assaggiare arance, limoni e mandarini di ottima qualità. Oltre al mare Gumuldur possiede nel suo territorio alcune montagne in cui si può praticare il trekking, tra pinete e macchia mediterranea, il tutto condito con ottime viste sulla costa e le sue insenature spettacolari.

Vicino alla località di Ahmetbeyli (Clairos) situata in direzione est da Gümüldür, sorge Didyma con il leggendario il Tempio di Apollo ed i resti della colossale statua di Apollo; qui si può anche gustare un buon pasto di pesce o una nuotata al largo della spiaggia cittadina. Una tortuosa strada costiera, molto panoramica conduce da Ahmetbeyli in direzione sud fino alla bella spiaggia di Pamucak.
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittà World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close