Cerca Hotel al miglior prezzo

Solang Nullah (Himachal Pradesh), sciare in India

Una delle migliori località sciistiche dell’Himachal Pradesh è Solang Nullah, piccola cittadina situata al termine di un lungo prato verde poco meno di 15 chilometri a nord di Manali, nella parte centrale dello stato. Apprezzata soprattutto da turisti indiani, e non certo paragonabile alla maggior parte delle nostre stazioni sciistiche, Solang Nullah rappresenta comunque un’alternativa interessante nell’ambito della visita dell’Himachal Pradesh, in quanto fornisce l’opportunità di distrarsi per un paio di giorni da trascorrere all’insegna dello sport all’aria aperta. Data la vicinanza con Manali, Solang Nullah può anche essere visitata in un giorno partendo in autobus in mattinata e facendo ritorno alla sera.

La stagione turistica di Solang Nullah non ha un vero e proprio inizio, perdurando per tutti i dodici mesi dell’anno con offerte molto diverse a seconda del periodo. In estate, ad esempio, la cittadina rappresenta la località ideale per intraprendere escursioni a piedi, in mountain-bike o sul dorso di un pony lungo le pendici delle magnifiche montagne che la circondano, mentre in inverno, tra gennaio e marzo, a calamitare l’attenzione dei visitatori sono i quasi due chilometri di piste da sci. Attualmente è in fase di ultimazione una nuova funivia, che dovrebbe portare Solang Nullah a livello delle stazioni sciistiche più rinomate del paese, quali Auli e Gulmarg, ma per il momento si può contare sull’unica funivia in funzione che serve le piste per principianti poste sopra il villaggio.

Durante l’estate a visitare la cittadina c’è sempre un buon numero di appassionati di parapendio, da praticare presso le enormi distese erbose che contraddistinguono tutta la vallata, ma anche escursionisti e semplici amanti della vita all’aria aperta. Per chi abbia intenzione di dedicarsi al trekking, tra i tanti pendii della zona, tutti molto suggestivi dal punto di vista paesaggistico, è meglio privilegiare quello che conduce al tempio di Shiva, situato all’incirca 3 chilometri sopra il villaggio al termine di un tragitto accessibile anche ai meno allenati. Molto stimolanti sono le uscite in mountain-bike o in quad-bike, anche se per raggiungere la pace dei sensi non c’è niente di meglio che noleggiare per qualche ora un cavallo.

In inverno Solang Nullah assume i connotati di una stazione sciistica a tutti gli effetti, con tanto di noleggi di sci e scarponi e scuole che propongono corsi di di sci all-inclusive a livello base, intermedio e avanzato della durata di 7 o 14 giorni. Nonostante i quasi 2 chilometri di piste attualmente disponibili non siano certo paragonabili ai tracciati che caratterizzano quasi tutte le località sciistiche europee, l’esperienza di sciare in India ha comunque il suo fascino, senza contare che gli sciatori più esperti possono prendere parte ad avvincenti spedizioni sui pendii ad alta quota a Manali e Vashisht.

La stagione sciistica invernale è tendenzialmente compresa tra la fine di dicembre e la metà di marzo, quando la neve comincia ad essere meno compatta e farinosa e le temperature salgono stabilmente sopra lo zero. Per chi non è interessato a sciare, i periodi migliori per visitare Solang Nullah ed il resto dell’Himachal Pradesh sono quelli compresi tra maggio e luglio e tra settembre e novembre, con l’unica controindicazione che, a causa dei molti turisti, è consigliabile prenotare in anticipo. Durante il periodo del monsone il clima è generalmente freddo e umido.

Raggiungere Solang Nullah da Manali è molto comodo, dato che ogni giorno diversi autobus fanno la spola tra le due città impiegando all’incirca un’ora per coprire i quasi 15 chilometri che le separano. L’unico pericolo è rappresentato dalle avverse condizioni meteorologiche e dalla neve che, tra dicembre e febbraio, rende spesso impraticabile la strada di accesso alla città, comportando ritardi e talvolta cancellazioni delle corse degli autobus.
  •  

 Pubblicato da - 09 Gennaio 2011 - ę Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close