Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Ile aux Cerfs

Île aux Cerfs (Isola dei Cervi): paradiso tropicale a Maurizio

Pagina 1/2

Situata lungo la costa sud-orientale dell'isola di Maurizio, L'Isola dei Cervi (Cerfs Island) è una delle località più incantevoli dell'isola di Mauritius, resa celebre da un mare straordinario, sia per i giochi di colore delle sue acque che per la trasparenza delle stesse, che qui richiamano tantissimi turisti a compiere infiniti bagni tra le calde acque della laguna.

Per arrivare a Île aux Cerf è molto facile, i voli internazionali arrivano all'aeroporto di Plaisance, situato sulla parte più merdionale dell'Isola di Maurizio. Da qui, se non avete già organizzato un servizio di navetta da parte della vostra struttura turistica, è possibile noleggiare un automobile ed arrivare in meno di 20 minuti nella spledida zona di Île aux Cerf.

Dove allorggiare? La zona di Île aux Cerf mantiene un suo primitivo aspetto, ed infatti il nome evoca la presenza di faune selvatiche come quelle dei Cervi che però ormai hanno abbandonato molte località turistiche, causa della pressione venatoria del secolo scorso. La bellezza incontaminata non offre però luoghi in cui trovare un alloggio e allora è consigliabile esplorare la vicina zona di Trou d'Eau Douce che si trova qualche chilometro più a nord dell'Isola dei Cervi. A metà strada tra le due località si trova la strepitasa area del lussuosissimo Hotel Touessrok.

Recentemente la struttura di Le Touessrok è stata insignita del prestifgioso titolo di 'Best Resort Hotel in the World' e la cosa è già un biglietto da visita non indifferente. Alla magia indiscussa dei luoghi la struttura affiliata a quella dei Sun Resorts propone un lusso di grande efetto con la Spa Givenchy, gli appartamenti arredati con gran classe tutti fronte oceano, una cucina di elevatissima qualità, disposta su tre livelli, capace di spaziare su specialità di nove paesi presentati su 8 spazi a tema. Resta comunque il fatto che qui una giornata di vacanza supera tranquillamente i 500 euro ma d'altra parte vi trovate in 6 stelle tra i più esclusivi del pianeta. Poco più a nord si trova invece l'esclusiva struttura di Villa Oasis, sempre di target elevato.

... Pagina 2/2 ... Trou d'Eau Douce offre sistemazioni ideali a chi non ha budget così elevati e in linea d'aria dista meno di 3 chilometri e mezzo dall'Isola dei Cervi. Si tratta di un porticciolo turistico sorto di fronte ad un ampio varco della barriera corallina che consente quindi la navigazione con una certa sicurezza. Qui si trovano sistemazioni di buon livello come al La Palmeraie Hotel, oppure al Silver Beach Hotel o al Hotel Le Bougainville. Prezzi ancora più abbordabili ad est di Trou d'Eau Douce come presso l'hotel Le Tropical e il Cilaos Beach Resort.

Cosa fare a Île aux Cerf?
Una delle attività più apprezzate e al coltempo esclusive è una partita a Golf presso il straordinario Golf Course che si trova in mezzo all'isola. Il percorso di 18 buche, che si snoda all'interno dell'Isola dei Cervi è stato disegnato da Bernhard Langer, ma è il contesto paseaggistico a renderlo un luogo straordinario, con uno sfondo da favola reso magico dal contrasto del green e il turchese delle acque della laguna.
La spiaggia più bella dell'isola si trova proprio a nord del campo di golf, la dove l'isola viene divisa in due parti da uno stretto canale di marea. Qui il bianco della sabbie e le varie tonalità d'azzurro si intrecciano in forme affascinanti e mutevoli, soggette all'azione delle correnti e del vento. Un luogo paradisiaco, con una spiaggia molto estesa che regala a tutti un angolo di tranquillità e relax. Qui è possibile fare snorkeling, la laguna è vastissima e si spinge al largo per oltre un chilometro e mezzo fino al punto dve l'oceano segna il suo predominio con le potenti onde che si frangono in schiuma bianchissima.


loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close