Cerca Hotel al miglior prezzo

Anse aux Anglais, sulla spiaggia di Rodrigues Island

Pagina 1/2

Il cuore turistico di Rodrigues si trova a fianco di Port Mathurin, sulla bella costa settentrionale dell'isola. Qui nel lontano 1809, durante le guerre napoleoniche tra inglesi e francesi, un gruppo di soldati britannici qui sbarcarano, e da allora il villaggio prende il nome di Insenatura degli inglesi, Anse aux Anglais per l'appunto.

In questa parte dell'isola si concentra il maggior numero di strutture alberghiere di Rodrigues, dispiegate lungo quel tratto di costa compreso tra Port Mathurin e Grand Baie, con Anse aux Anglais praticamente al centro. Qui convergono la maggior parte dei turisti che vogliono scoprire la natura di Rodrigues, l'attrattiva pricipale di questa remota isola dellOceano Indiano.

L'Hotel Les Cocotiers è una delle sitemazioni più esclusive di Anse aux Anglais, e si trova in ottima posizione di fronte alla spiaggia. Il quattro stelle Point Venus & Spa Hotel si trova non distante, e prende il nome dalla collina che fu utilizzata nel 1761 come punto d'osservazione del transito di Venere sul disco del sole. Lo stesso fenomeno si è ripetutu nel giugno del 2004. L'hotel offre 45 Superior Rooms - 44 m2 con vista oceano, 6 Family Apartments - 88m2 sempre con vista oceano, 2 Junior Suites - 74m2 con vista giardino e 1 Senior Suite - 111m2 anch'essa con vista oceano.

Altri due Hotel di ottima qualità, paragonabile a quella di Les Cocotiers sono il Mourouk Ebony Hotel e il Cotton Bay anche se si trovano in posizione molto decentrata ripettivamente ben oltre Grand Bay, sul lato orientale dell'isola, presso Baie de l'Est. Si tratta di due sistemzioni a 3 stelle di buon livello complessivo.
Soluzioni più economiche ma non meno confortevoli possono essere invece trovate nella zona di Anse aux Anglais.
Villa Mon Trèsor è una sistemazione in villa privata, non molto capiente (3 camere) ma accogliente. E' molto apprezzata per la sua cucina appassionata.
... Pagina 2/2 ...Ricettività più ampie si hanno presso gli hotel Anse aux Anglais, dotato anche di una piscina, e l'hotel les Filaos, dotato di una piccola spiaggia. Una soluzione più economica è invece quella dell'Auberge Lagon Blue, solo 4 camere, senza prestese ma con ottima vista sull'oceano ed una cucina interessante con molte specialità di pesce.

Altre possibilità d'alloggio si trovano a breve distanza fa Anse aux Anglais: in direzione di Grand Bay troviamo delle sistemazioni in abitazioni private, presso Bennet Augutin e Chez Claude, oppure ci sono i bungalows di Rodrigues Evasion.
A Grand Bay un altra possibilità a buon prezzo la si può trovare presso Les Varangues.

Cosa fare a Anse aux Anglais? Innanzitutto godere della natura dell'isola di Rodrigues e in particolar modo delle sue spiagge. Se non vi accontentate degli arenili del villaggio, allora troverete distese di sabbia che fanno per voi presso Grand Baie e Pointe Coton. Tra le varie insenature i locali vi indicheranno i lidi più famosi, e cioè la Riviere Banane e la spiaggia di Baladirou, due ottimi siti per dedicarsi allo snorkeling. Anche il tratto di costa tra Pointe Coton e Pointe Grenade merita di essere viistato.


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close