Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Isola Rodrigues

Vacanza nell'isola Rodrigues, la Mauritius di 40 anni fa

Pagina 1/2

Situata a 560 chilometri a nord-est di Mauritius, in pratica ad una sola ora e mezzo di volo, l’isola deve il nome al navigatore portoghese Diego Rodriguez (anche se lui la chiamò "Authentic island"), che primo tra gli occidentale la avvistò nel 1528, lungo la rotta per le Indie. Piccola (109 chilometri quadrati, lunga 18 e larga 8) e per nulla mondana, Rodrigues è frequentata da un numero ancora modesto di visitatori che rimangono incantati dalla sua semplicità.

L’isola, verdissima, è circondata da una laguna di alcuni chilometri quadrati di barriera corallina ancora intatta ed è il luogo ideale dove godere appieno della natura e garantirsi una soggiorno all’insegna della grande tranquillità: anse e spiagge di sabbia ancora inesplorate, fondali corallini ricchissimi di pesce, passeggiate lungo pittoreschi sentieri, colline verdissime dove vengono coltivati mais, tapioca e peperoncino e grotte con stalattiti e stalagmiti.

Il periodo migliore per visitare l'isola di Rodrigues è quello compreso tra aprile e ottobre, quando dominano le condizioni di tempo più ventilato ed asciutto con temperature massime in genere comprese tra i 26-28 gradi centigradi. Essendo un isola tropicale c'è sempre qualche possibilità di isolati rovesci ma che diventano più frequenti nel semestre caldo, che va da novembre a marzo con le temperature massime che possono superare i 30 gradi. Comunque niente paura, i rovesci sono di solito di breve durata.

Il cuore di Rodrigues è Port Mathurin, capitale coloniale brulicante ed animata la mattina nel coloratissimo mercato, poi sonnolenta al calar del sole. I suoi abitanti, sempre sorridenti e dalla bellezza “pulita”, hanno saputo mantenere intatte antiche tradizioni creole, tradizionali danze e le “romanze” di provenienza francese altrove scomparse.
... Pagina 2/2 ...
A Rodrigues il turismo non ha ancora intaccato lo splendore delle sue magnifiche spiagge di Point Coton, Trou Argent, Petit Gravier, Anse Ally, St François e Ile aux Chats, da pochissimo aperte ai flussi turistici. Ma oltre al relax sulle spiagge cosa fare? Beh anzitutto visitare le Caverne Patate, sud-occidentale dell'isola. Oppure un'escursione sulle due montagne più alte (più di 390 metri): Monte Limon e Malartic, molto belle anche le passeggiate sulla costa orientale da Port Mathurin a Port. Ma la maggiore attrattiva di Rodrigues sono le immersioni per ammirare i fondali dei suoi isolotti, alcuni sono visitabili liberamente (Île aux Crabes e Île Hermitage), altri essendo riserva naturale necessitano di un permesso (Île Cocos e Île aux Sables).

Nota per ilTurista: potete soggiornarvi da un minimo di cinque giorni ad un massimo di trenta. I collegamenti con Mauritius sono garantiti da alcuni voli giornalieri ed in barca diverse volte al mese.


loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close