Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Lido di Camaiore

Lido di Camaiore: vacanza in Versilia

Pagina 1/2

Nel cuore verde della Toscana, in provincia di Lucca, il comune di Camaiore si presenta come un grande patchwork di paesaggi diversi, dove le colline e le spiagge convivono in un’armonia dai contrasti spettacolari. Il comune più grande della Versilia, infatti, verso l’entroterra si arrampica sulle Alpi Apuane, sino al Monte Prana o al Monte Matanna, mentre a valle scivola sino al mare, dove prende il nome di Lido di Camaiore.

Proprio Lido di Camaiore costituisce una delle mete più amate dai turisti che si recano in Versilia: già il Vate in persona, il celebre Gabriele d’Annunzio, aveva scelto questo paesino marittimo come nido d’amore in cui ritrarsi con l’adorata Eleonora Duse. A farne una cittadina così speciale è proprio l’ambiente variegato che l’abbraccia: alle sue spalle si innalzano le colline, coi loro rilievi dolci ricoperti di viti e ulivi; lungo la costa il lido è orlato da 4 km di spiaggia, che si estende da Marina di Pietrasanta a Viareggio in un’unica lingua di sabbia chiara e soffice.

Avvicinarsi a Lido di Camaiore, ancor prima di conquistarne il centro e le spiagge, è in sé un’esperienza magica: lungo la strada panoramica che conduce alla città, infatti, i giardini e le aiuole fiorite si alternano agli stabilimenti balneari, ai locali e ai negozi, in una vivace atmosfera tipica delle vacanze spensierate. Una volta giunti a destinazione ci si trova in un centro piccolo e familiare ma arioso, dove le strade e le piazze sono ampie per ospitare la vitalità dei turisti, e i parchi pubblici offrono la possibilità anche ai più piccoli di divertirsi all’aria aperta.

Il nastro dorato di spiagge e spiaggette che si susseguono sul litorale, tutte bellissime e accoglienti, attrezzate per il miglior comfort immaginabile, rischia di far passare in secondo piano i piccoli gioielli racchiusi nel centro di Lido di Camaiore. In realtà non mancano le attrattive: da vedere è certamente la Collegiata del 1278, eretta proprio nel cuore della cittadina e affiancata da un’imponente torre campanaria, aggiunta nel 1365.

Chi si interessa di storia e di arte troverà a Lido di Camaiore due musei interessanti: lungo Corso Vittorio, in uno splendido palazzo cinquecentesco, è stato allestito il Museo Civico Archeologico, che raccoglie antichi reperti testimoni del periodo che va dal Paleolitico all’età romana; nella chiesa della Confraternita del SS. Sacramento si trova invece il Museo d’Arte, ricco di opere pregiate tra cui spicca un prezioso arazzi Fiammingo del Cinquecento.
... Pagina 2/2 ...
Come in ogni località di mare che si rispetti, a Lido di Camaiore il tramonto del sole segna l’inizio della vita notturna: i bar e i locali restano svegli fino a tardi nelle serate estive, offrendo ogni genere di svago e divertimento. A animare le strade del paese durante il giorno ci pensa il mercato settimanale, che porta un chiasso allegro ogni lunedì mattina, e le numerose manifestazioni che si organizzano nel corso dell’anno. Particolarmente caratteristico è la festa del Corpus Domini, durante la quale le vie del centro vengono decorate da particolari “ricami” in segatura, colorati di tinte diverse.

E se l’estate è sempre ricca di occasioni di festa, non è da meno l’inverno della vicina Viareggio: qui, a soli 4 km da Lido di Camaiore, si svolge tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio il celebre carnevale, coloratissimo e affollato, ammirato dai visitatori di tutta Italia.

Per raggiungere Lido di Camaiore e la costa della Versilia le soluzioni sono molteplici, tutte comode e veloci. In autostrada, venendo da sud, bisogna percorrere la Autosole 1 fino a Firenze, poi prendere la Firenze Mare A11 e la Livorno-genova A12. Chi viene da nord deve percorrere la Autosole A1 fino a Parma, poi prendere l’autostrada della Cisa A15 fino a Santo Stefano, quindi la A12 Genova-Livorno. In entrambi i casi bisogna uscire al casello di Viareggio/Versilia, poi seguire le indicazioni sino a Lido di Camaiore. Quella di Viareggio è anhce la stazione ferroviaria più vicina, situata lungo le linee Ventimiglia-Torino-Genova-Pisa-Firenze-Roma, Genova-Parma-Bologna e Livorno-Milano. Infine, per chi desidera viaggiare in aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Pisa-San Giusto, a circa 40 km, da cui partono regolarmente bus di linea diretti verso la costa.

Una volta giunti alla meta, il clima piacevole di Lido di Camaiore vi accoglierà con temperature dolci e un cielo generalmente sereno: soprattutto chi vi si reca per le vacanze estive non deve temere la pioggia, e le temperature medie di luglio e agosto sono perfette per i bagni al mare, comprese tra i 17°C di minima e i 29°C di massima. Il mese più freddo è invece gennaio, con valori medi compresi tra 2°C e 11°C, e i mesi più piovosi sono marzo, novembre e dicembre, con una media di 11 giorni di maltempo ciascuno.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close