Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Resende

Resende (Portogallo): visita alla cittą e a Caldas de Aregos

Si pensa che la località debba il suo nome al cavaliere cristiano “Rausendo”, che la conquistò e la popolò nell’XI secolo.
Fu in questa regione che crebbe D. Afonso Henriques, il primo re del Portogallo, allevato dal precettore D. Egas Moniz. L’Infante, che alla nascita era affetto da una malattia incurabile, guarì miracolosamente a 4 anni, dopo che D. Egas Moniz, seguendo le indicazioni ricevute durante una visione, lo aveva condotto in un luogo, dove il bambino aveva contemplato un’immagine della Vergine.

In questo luogo, denominato Cárquere, fu fatta costruire una chiesa (modificata tra il XV eil XVI secolo), Igreja e Convento de Santa Maria, che conserva tuttora una piccola immagine in avorio della Vergine. Secondo un’antica leggenda, le origini del borgo sarebbero legate alla chiesa che il Conte D. Henrique fece costruire nel 1099, in ricordo di un miracolo che avrebbe guarito D. Afonso Henriques da una malattia congenita.
Il tempio è manuelino e la cappella maggiore gotica, della fine del XIII secolo. All’interno, meritano un cenno a parte due immagini che rappresentano Nossa Senhora, a Branca, in pietra calcarea di Ançã, e Nossa Senhora de Cárquere, scultura di avorio. La processione è la quarta domenica di maggio; altre festività sono prive di data fissa.

Situata sulla Serra do Montemuro, in prossimità del Barragem do Carrapatelo, Resende offre bellissimi scorci panoramici sul fiume Douro.

Nei dintorni, si segnala la località termale di Caldas de Aregos, le cui acque possiedono eccellenti proprietà terapeutiche. Sulla sponda sinistra del fiume Douro, nei pressi di Cinfães, all’interno del territorio municipale di Resende, si trovano le Caldas de Aregos.
La località, vicina all’Albufeira do Carrapatelo e circondata dalle montagne, è caratterizzata da grande bellezza e tranquillità. Sopra Aregos, si apre il Penedo de S. João, un belvedere da cui si gode una magnifica vista sulla valle del Douro.

Fonte: Ufficio turistico del Portogallo
Visita Visitportugal.com
 
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close