Cerca Hotel al miglior prezzo

Almeida: visita alla cittą fortificata del Portogallo Centrale

Pagina 1/2

Classificata Villaggio storico, Almeida (Regione di Centro) è una città fortificata che vista dall’alto sembra una stella a 12 punte, tanto quanto i bastioni e i rivellini che circondano un’area il cui perimetro misura 2,5 km Una sorta di Palmanova portoghese, se vogliamo riferirci all'esempuio più simile che troviamo in Italia, nella pianura friulana.

Per raggiungere Almeida è conveniente prendere un volo per la città di Porto (Oporto). Da qui noleggiando un automobile si può prendere la A1 direzione Lisbona, per poi uscire in direzione della E80, verso Viseu, superata la quale si raggiunge Guarda. Da qui si prosegue verso il confine con la Spagna, per piegare verso nord lungo la strada n°332 ed arrivare in pochi minuti a Almeida.
Dal Punto di vista del clima la città risente della presenza delle vicine montagne, che hanno la funzione di riparare la zona dai venti umidi dell'Atlantico. Pertanto qui il clima risulta un po' meno piovoso rispetto ai versanti montuosi più espsorti direttamente alle correnti altantiche, ed il clima più secco favorisce in estate la ,possibilità di compiere delle belle escursioni nei dintorni. Le massime raggiungono varori gradevoli, ma non superano in genere i 25 °C. In inverno può fare freddo, con valori minimi vicino agli zero gradi nel periodo compreso tra fine dicembre e inizio febbraio.

Questa ragguardevole piazzaforte fu edificata tra il XVII e il XVIII secolo, intorno a un castello medievale, in un luogo di grande importanza strategica nella regione, giacché si trova su un altopiano a circa 12 km dalla frontiera con la Spagna, definita dal Trattato di Alcanices del 1297, data in cui Almeida divenne portoghese.

Nel corso dei secoli, Almeida fu teatro di aspre lotte, tra cui le Guerre di Restaurazione (XVII secolo), durante le quali gli spagnoli furono definitivamente cacciati dal trono del Portogallo, e quelle contro gli invasori francesi nel XIX secolo, quando la città fu assediata per un lungo periodo dalle truppe napoleoniche e il castello e parte delle mura subirono gravi danni a causa dell’esplosione di un’enorme quantità di polvere da sparo conservata nella santabarbara, evento che ne segnò la resa.

... Pagina 2/2 ... Almeida è uno dei migliori esempi di fortificazione dotata di bastioni esistente in Portogallo, caratterizzata da spesse mura di pietra circondate da un grande fossato che impediva il passaggio degli invasori, da baluardi strategicamente collocati in modo da consentire l’osservazione di tutto il territorio circostante, da tre porte a tunnel e coperte da cupole, false porte per ingannare gli invasori e casematte sotterranee che, dotate di tutti i servizi necessari alla sopravvivenza in caso di guerra, potevano essere utilizzate come rifugio da tutta la popolazione.

All’interno della fortificazione, vale la pena di visitare l’armonioso complesso urbano e i numerosi edifici religiosi e civili sparsi per le strette vie, ancora permeate di un’atmosfera di altri tempi.
Da non perdere il Castello di Castelo Bom: dell’antica piazza restaurata rimangono solo alcuni tratti di mura con case addossate e una porta fiancheggiata da una torre, ma in ogni caso il sito possiede un grande fascino.

Fonte: Ufficio turistico del Portogallo
Visita Visitportugal.com
 



loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close