Cerca Hotel al miglior prezzo

Cadaval (Portogallo): la cittą e l'Ermida de Nossa Senhora das Neves

Pittoresca cittadina immersa tra vigneti e frutteti, a Cadaval l’agricoltura è tuttora l’attività predominante. Nei dintorni, nella Serra de Montejunto (la principale altura della zona), si possono visitare l’Ermida de Nossa Senhora das Neves, del XIII secolo, e le rovine della Real Fábrica do Gelo, dove nel XVIII secolo il ghiaccio era raccolto in profonde vallate e conservato in serbatoi, per poi essere trasportato a Lisbona e rifornire la Corte e i caffè.

Le condizioni naturali della regione consentono di praticare svariate attività di Turismo Attivo, come il deltaplano, la speleologia e le escursioni a piedi. Tra i principali eventi della regione, a predominanza vinicola, si segnala ovviamente la “Festa das Vindimas” (festa della vendemmia) a settembre, durante la quale oltre alle esposizioni e alla ricreazione dell’etnografia correlata alla vendemmia, sono organizzate mostre gastronomiche.

Tra il patrimonio di grande valore edificato sulla Serra, si distingue l’Ermida de Nossa Senhora das Neves, un eremo costruito all’inizio del XIII secolo dai frati domenicani, che custodisce un altare maggiore di marmo. Nelle vicinanze dell’Ermida de Nossa Senhora das Neves, si possono ammirare le rovine del primo convento dell’Ordine dei Domenicani in Portogallo.

Fonte: Ufficio turistico del Portogallo
Visita Visitportugal.com
 

  •  
loading...
close