Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Aljezur

Aljezur (Portogallo), tra le sue spiagge, falesie e arenili

Pagina 1/2

Limitato dal mare e dalla serra, il territorio di Aljezur riflette nei paesaggi la sua duplice anima. Il litorale è caratterizzato da alte falesie che nascondono dune e arenili, mentre l’entroterra è una successione di orizzonti coperti di vegetazione.

In entrambi i casi, vallate e terreni fertili perpetuano le tradizioni contadine. Percorrere la zona è un’opportunità per recuperare la tranquillità e ritrovare il silenzio, interrotto dal canto degli uccelli o dal ritmo delle onde che si infrangono sugli scogli.

Aljezur è una piccola cittadina della Costa Vicentina, fatta delle caratteristiche case rurali dell’Algarve in cui, archi e cornici di finestre variopinti fanno risaltare il biancore delle facciate.

Cosa vedere a Aljezur

Sulla cima del poggio, le mura del castello ne ricordano lo storico passato, simbolo delle lotte tra mori e cristiani.

Sulla collina, le case, una sorta di candida cascata in direzione del fiume, si affacciano sulla pianura, dove questa cittadina secolare ha saputo trovare il suo sviluppo e il suo futuro. Da segnalare i numerosi musei della città (Museu do Mar e da Terra da Carrapateira, il Museu Municipal, il Museu Arte Sacra Mons. Manuel Francisco Pardal, la Casa-Museo Pintor José Cercas, il Museu Antoniano ed altro ancora) e i siti archeologici della zona: La Necropoli di Vale da Telha, il Villaggio islamico dei pescatori, e i Silos da Barrada.

Le spiagge di Aljezur

Considerata una delle migliori spiagge portoghesi per il surf, la Praia do Amado è frequentata da surfisti provenienti da tutta Europa e ospita spesso prove di competizioni internazionali. Ma non sono solo i più esperti a venire qui, giacché la località offre anche diverse scuole che insegnano a particare questo sport.

... Pagina 2/2 ... Molto frequentata nei mesi estivi, la Praia do Amado possiede complete infrastrutture di servizio che rendono il soggiorno dei villeggianti più gradevole.

Vicinissima al villaggio di Carrapateira, da dove si accede alla spiaggia mediante una strada asfaltata, la bellissima Praia da Bordeira possiede un arenile molto spazioso che con la bassa marea aumenta considerevolmente, trasformandolo in uno dei più grandi dell’Algarve. Qui sfocia un fiume che talvolta forma un bacino, molto apprezzato dai bambini. Poco affollata dai bagnanti, la Bordeira è particolarmente frequentata da surfisti e bodyboarder.

Le altre spiagge da segnalare sono quelle di Praia da Amoreira, la Praia da Arrifana, marchiata bandiera blu, che si trova nelle vicinanze dell'omonimo forte, la spiaggia selvaggia di Praia da Carreagem, e il vasto arenile di Praia de Monte Clérigo bordato da grandi dune di sabbie. Attenzione perà alle tracine, che vivono abbondanti in queste acque!

Foto wikipedia, cortesia: Lusitana, Henrique Matos, Sacavem1

Fonte: Ufficio turistico del Portogallo
Visita Visitportugal.com
 

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close