Cerca Hotel al miglior prezzo

Grecia: Vacanza in Tessaglia, in viaggio nella dimora degli dei

Con i suoi 2.917 m di altitudine il monte Olimpo (Olympos) domina sulla pianura di Tessaglia e da sempre rappresenta il luogo mitico per eccellenza, la dimora di Zeus, il re di tutte le divinità elleniche. Da Larissa il monte svetta in lontanza con il suo inconfondibile profilo, e dalla industriosa cittadina vengono organizzate escursioni per chi vuole visitare la zona e compiere l'ascesa della montagna (considerare circa 2 giorni). I villaggio più vicini alla montagna sono Elassona e Litohoro, qui si può trovare alloggio con hotels e campeggi e visitare l'area ricca di boschi e torrenti. Anche in prossimità della costa ci sono luoghi interessanti da visitare, ad esempio la valle di Tembi stretta tra i rilievi del monte Ossa e appunto dell'Olimpo, che poco prima di sfociare nell'Egeo regala scenari di grande suggestione. Nelle vicinanze la cittadina di Rapsani.

La costa di Tesaglia è ancora sufficientemente selvaggia specie nel dipartimento di Magnissia (Magnesia), caratterizzata dalla penisola del Pilion che funge quasi da ponte naturale proiettato verso l'arcipelago delle Sporadi. Da non perdere le città di Zagora, Tsangaràda, Afissos e ovviamente il capoluogo Volos. Avrete occasione di trovare splendide spiagge e calette, tra cui bisogna ricordare la spiaggia di Milopotamos, una delle più belle dell'intera Grecia.

Nell'immginario del turista la Tessaglia è sinonimo di sconfinata pianura, ed in effetti inTessaglia si trova la piana più estesa di tutta la Grecia, ma in realtà i confini della regione sono bene delineati da catene montuose di tutto rispetto tra cui quella del Pindo che chiude a sud-ovest l'area pianeggiante.Siamo nel diparimento di Karditsa caratterizzato proprio dal passaggio tra pianure e zone di aspre montagne, con grandi cambiamenti di paesaggi e paesi in cui è possibile scoprire veri e propri gioielli d'arte. Nella città di Karditsa si trovano delle chiese molto interessanti come quella di Zoodochos Pigi e quella di Aghios Kostantinos, riccamente decorate. A Koroni si trova invece un monastero di montagna, in splendida posizione panoramica che vanta oltre 400 anni di storia.

Il vero gioiello di Tessaglia si trova però nel dipartimento di Trikala, e più precisamente vicino alla cittadina di Kalambaka. Quando si arriva in quest'area, al termine della piana di Tessaglia, gli occhi non possono che spalancarsi di meraviglia per il sublime paesaggio che vi si para davanti. Rocce verticali a picco, separate da prodonde spaccature, e monasteri isolati che svettano dai cocuzzoli principali. Siamo davanti allo spettacolo delle Meteore (Meteora), uno dei luoghi mistici del pianeta, in cui scalinate scavate nella rocia si arrampicano ripide per raggiungere i monasteri che solennemente vegliano su tutta la valle.
Per fare un paragone con un immagine conosciuta, queste montagne sembrano tanti Pan di Zucchero, come quello di Rio de Janeiro, messi a finaco l'uno dell'altro e con in cima monasteri ricchi di storia, in un mix che non ha eguali sulla terra.

E' raccomandabile la visita dei monasteri di Aghios Nikolaos Anapafsis, Aghia Triada, Aghios Charalambos e quello di Aghios Stefanos, però forse la visita pià suggestiva è quella di Megalo Meteoro.In realtà Meteora rappresenta un antico delta di un fiume, ricco di ghiaia, che sfociava nel mare di Tessaglia, ora divenuto una pianura. Il successivo innalzamento delle montagne ha strappato queste ghiaia deltizie, fsollevandole e facendole diventare queste strepitose torri di conclomerato che svettano imponenti sulle pianure circostanti. Davvero uno dei luoghi più suggestivi di tutto il vecchio continente europeo.

  •  
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close