Cerca Hotel al miglior prezzo

Sighişoara (Sighisoara), alla scoperta della cittą di Dracula

Sighisoara, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Sighişoara, soprannominata "La Perla della Transilvania", è una delle città-fortezza meglio conservate d'Europa (partrimonio dell'umanità UNESCO). I colonizzatori tedeschi vi fondarono il primo abitato nel 1191, che però tu distrutto dai tartari cinquant'anni dopo. Nel 1280 l'abitato venne ricordato col nome di Castrum Sex. Sembra che ci si trovasse una piccola fortificazione intorno alla quale si sviluppò ulteriormente la città, menzionata come civitas in un documento del 1407. Nel Quattrocento, il pericolo ottomano determinò la costruzione delle torri di difesa che circondano tutta la Collina della Città. Dal Cinquecento Sighişoara s'impose anche sotto aspetto culturale: nella scuola della città insegnano professori "di tutte le specializzazioni e di tutte le scienze".

Una delle attrazioni più affascinanti della città è la Torre con Orologio. Alta 64 metri la torre ha all'ultimo livello quattro torticene e una galleria di legno per la guardia. Rifatta dopo l'incendio del 1676, essa costituisce la più vecchia testimonianza della penetrazione del barocco austriaco in Transilvania. Nel Xll secolo un artigiano locale installò sulla torre un orologio con due quadranti, l'uno volto verso la Città Bassa, l'altro verso la rocca. Il meccanismo mette in azione gruppi di figurine di legno che rappresentano i giorni della settimana.

Nel punto più alto fu costruita nel periodo 1345-1515 la Chiesa in Collina. Edificata sopra una cripta romana, la chiesa ha all'interno degli affreschi anteriori alla riforma di Lutero. La scala ricoperta con 175 gradini e tetto di legno fu costruita nel 1656 per agevolare la comunicazione tra la scuola e la chiesa in collina. Nella Piazza della Città si trovano la Casa del Cervo, una dimora nobiliare seicentesca in stile rinascimentale transilvano e la Casa Veneziana del Cinquecento. con una facciata in stile gotico veneziano.

Ma Sighişoara è famosa soprattutto perchè diede natali (nel 1431) al Principe di Valacchia Vlad III Dracul (Vad l'impalatore) o meglio conosciuto come Dracula (il vampiro di Bram Stoker). Qui potrete vistare la Casa Vlad Dracul in cui abitò tra gli anni 1431-1435 , prima di diventare principe della Valacchia. Fonte: Autorità Nazionale per il Turismo
  •  

News più lette

15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close