Cerca Hotel al miglior prezzo

Larnaka (Cipro) e dintorni: dove l'oriente incontra l'occidente

Larnaka, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Sia la Cristianità che l'Islam hanno eminenti luoghi di culto a Larnaka (Larnaca). Larnaka divenne la patria d'adozione di San Lazzaro, che dopo la resurrezione venne a vivere qui, divenendone più tardi il vescovo. L'imponente chiesa di San Lazzaro (vedi foto) del X sec., nel centro della città, fu costruita sulla tomba del santo ed è uno dei più raffinati esempi di architettura bizantina a Cipro.

La Moschea di Hala Sultan Tekkesi (vedi foto), costruita in onore della zia del Profeta Maometto, morta in seguito ad una caduta da cavallo, è meta di un importante pellegrinaggio per i Musulmani. Il suo minareto, scintillante come un miraggio in un'oasi, si erge nel mezzo di un bosco ceduo di palme e cipressi ai margini del lago salato, d'inverno l'habitat ideale per i fenicotteri ed altri uccelli migratori.

Larnaka fu costruita sull'antica città di Kition, ricco porto di mare ed importante centro per il commercio del rame prima e roccaforte fenicia, in seguito. I resti di quella illustre città oggi sono rappresentati dalle ciclopiche mura di cinta, costruite con giganteschi blocchi di pietra, e da un complesso del XII sec. a.C. di templi micenei.

Fate quattro passi sul lungomare fiancheggiato dalle palme oppure concedetevi un momento di relax, seduti in uno dei numerosi cafè all'aperto o ristoranti della zona, guardando il via vai della gente. Il vicino porticciolo turistico è un allegro luogo di ritrovo per proprietari di yacht, non soltanto locali ma provenienti da tutto il mondo.

Nel villaggio di Kiti, appena fuori città, la chiesa di "Angeloktisti" offre alla vista dei visitatori lo splendore di rari mosaici bizantini del VI sec.. L'eremo di Stavrovouni, abbarbicato in cima ad una montagna, è uno dei più antichi monasteri di Cipro. Le colline sono disseminate qua e là di piccoli villaggi come Vavla o Lefkara, famosa per i suoi pizzi e la sua argenteria in filigrana. Tenta e Choirokoitia, quest'ultima appartenente al Patrimonio Culturale dell'Umanità con le sue rotonde casupole ricostruite, sono importanti insediamenti neolitici. Fonte e proprietà: Ente Nazionale Turismo di Cipro in Italia
  •  
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close