Cerca Hotel al miglior prezzo

Orange e il suo teatro, vacanza in Provenza, lungo la valle del Rodano

Pagina 1/2

Situato nella valle del Rodano, il Teatro Orange è, senza dubbio, una delle migliori vestigia dell'Impero Romano e, come tale, è stato designato del fregio del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO fin dal 1981. Tale riconoscimento è assolutamente meritato, si tratta del teatro antico meglio conservato in tutta l'Europa.
Il Teatro a Orange è famoso perchè ha conservato la sua magnifica acustica grazie al suo muro di scena, sorprendentemente ben conservato e unico esempio nel mondo occidentale. E 'stato un grande centro culturale in epoca romana e ancora oggiattira un pubblico enorme per gli eventi musicali che qui trovano la loro pià degna collocazione.

Il clima di Orange è tipico di quelle delle zone interne della Provenza, caratterizzato da una stagione estiva calda e avara di precipitazioni. Le temperature possono raggiungere valori elevati, specie nel pomeriggio. Le piogge cadono più copiose in autunno, e durante gli episodi di Mistral, il vento è il fenomeno più caratteristico della vallata del Rodano, Orange è molto bella in primavera, quando senza il caldo opprimente si può visitare la città e compiere escursioni nelle campagne fiorite e nei villaggi circostanti

Oramge si raggiunge grazie all'autostrada A7 e la strada nazionale N7, dista circa 600 km. a sud di Parigi, mentre Marsiglia rimane a soli a 100km di distanza. Orange èp dotata di stazione per il treno ad alta velocità (TGV).
Cosa vedere a Orange?
Una città d'arte e di storia, Orange si distingue per il suo eccezionale patrimonio storico. Non appena si arriva all'interno dei cancelli della zona archeologica vi troverete in mezzo alla civiltà romana con l'Arco di Trionfo formato da tre archi che sigla maestosamente l'ingresso della città. Fu costruito al tempo di Cesare che aveva sconfitto i Galli (49 avanti Cristo), ma successivamente fu dedicato all'imperatore Tiberio, nel 25 dopo Cristo. Nonostante le vicissitudini della storia, l'opera ci è stata tramandata in tutta la sua maestosità, e bellezza tale da renderlo uno degli archi romani più importanti al mondo. le sue misure spaziano dai 18 metri di altezza ai 19 metri di lunghezza e agli 8 metri di spessore.

... Pagina 2/2 ...Un'altra meraviglia, indicato come uno dei monumenti più importanti del mondo, è il famoso Teatro Antico costruito nei primi giorni del cristianesimo, sotto il regno di Augusto. E' l'unico teatro romano in Europa ad avere conservato il suo muro della scena, un imponente struttura alta 36 metri e con una lunghezza che supera i 100 metri. Le gradinate della cavea sono state parzialmente restaurate e garantiscono una capienza di almeno 7.000 spettatori. Oggi, migliaia di spettatori frequentano i vari eventi culturali che qui si tengano, specialmente in estate.

La vecchia città, facilmente raggiungibile dalla zona del teatro, dovrebbe inoltre attirare la vostra attenzione con le sue stradine strette, le case ben restaurate dalle facciate pulite, e le sue antiche piazze ombreggiate. Il cuore di Orange ha una tale aura di paese di Provenza vecchio stampo che ci si potrebbe credere davvero in un villaggio provenzale! Il più grande piacere può essere solo una passeggiata godendo del fascino e della scoperta passo passo dei suoi tesori.

Tra le escursioni da compiere nella zona di Orange segnaliamo quella che conduce a Châteaunef du Pape, un bel villaggio medioevale.
Situato tra Avignone e Orange, Châteauneuf-du-Pape si estende ai piedi dei resti del suo castello fortezza. Il paese si affaccia sul piana di Comtat e grazie ai sui 3 000 ettari di campi di viti, il villaggio è quasi completamente dedicato al mondo il suo famoso vino il "Châteaunef du Pape" che è anche fa parte degli altrettanto famosi vini della Côtes du Rhône.


loading...
close