Cerca Hotel al miglior prezzo

La Romana: divertimento low cost a Santo Domingo

La Romana, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

La regione intorno a La Romana è un vero paradiso per gli appassionati di immersioni, qui trovano acque eccezionalmente limpide e fondali interessanti e variegati, con canyons, grotte, reefs coralinni e relitti di navi che aggiungono mistero alla bellezza della natura.

La Romana dista circa 2 ore di automobile da Santo Domingo ma i pacchetti di viaggio offrono il volo direttamente all'aeroporto internazionale che si trova a ridosso dei quartieri orientali della città. Il periodo giusto per venire in questa regione è sicuramente l'inverno, il periodo più secco che va da dicembre ad aprile. Durante l'estate europea si entra nel periodo degli uragani, ma anche se le probabilità di incontrarli sono piuttosto basse, questo è il periodo dei rovesci di pioggia e dei temporali ed è facile avere il cielo che si presenta, talvolta, nuvoloso.

La città di La Romana con i suoi circa 250.000 abitanti è la terza per grandezza della Repubblica Dominicana, e questo spiega il senso di vago disagio che si può provare arrivando nella città. Sviluppatasi in pochi anni grazie alla fiorente industria della canna da zucchero, ora l'economia cittadina si basa quasi essenzialmente sul turismo, e questo rapido sviluppo non ha lasciato particolari architetture o opere d'arte da segnalare. Poco importa, la natura ha provveduto a modellare una costa che da sola riesce a richiamare migliaia di turisti da ogni parte del mondo.

Le principali attrazioni turistiche e naturali so concentrano ad est della città.
Appena ad oriente dell'aeroporto si trova Casa de Campo un famosissimo resort famoso per i sui 3 campi da golf di cui il più celebre "i denti del cane" (The teeth of the dog) è considerato il migliore trentaquattresimo cambo di golf del mondo. Alcune sue buche lambiscono il mar dei Caraibi in modo assolutamente spettacolare, e se sieti stanchi la spiaggia, ottimamente attrezzata, è pronta ad accogliervi.
Casa de Campo è attrezzato con un funzionale porticciolo (Marina Casa de Campo) da dove imbarcarvi per le escursioni di diving, snorkelling e per Isla Catalina.
Nelle vicinanze si trova il fiume Chavon lungo il quale è stato ricostruito un villaggio mediterraneo del quindicesimo secolo, denominato Altos de Chavon, un po' finto ma ricco di negozi e animazione serale.

Ancora più ad est si trova il villaggio di Bayahibe, situata nella Bahia de Altagracia, dalle acque turchesi invitanti e dalle atmosfere allegre tipiche dei Caraibi che lo rendono un luogo perfetto per una vacanza scatenata. Il villaggio di pescatori è grazioso ma piuttosto piccolo, la ricettività alberghiera è garantita dalla presenza di alcuni resort tra cui segnaliamo a nord del villaggio il Sunscape Cas del Mar con oltre 560 camere a disposizione, mentre più a sud troviamo gli esclusivi Viva Dominicus e il Canoa Coral by Hilton, posto all'estremità sud. Quest è la zona d'ingresso per Isla Saona che fa parte del Parque Nacional del Este.

Isla Saona si raggiunge in barca da Bayahibe in circa 45 minuti di navigazione ed è una escursione assolutamente da mettere nei "must" della vostra vacanza. E' separata dalla "terraferma" dalla bahia Catalinita. Lunga poco meno di 25 km e larga poco più di 5, Isla Saona è bordata da una mare spettacolare, con le spiagge circondate da bellissime palme, mentre l'interno la foresta diventa opiuttosto fitta, interrotta solamente da alcune "lagunas". L'isola è pressochè disabitata ed anche se è meta di numerose escursioni non è difficile trovare il vostro angolino privato di ... paradiso!

Nota per ilTurista: queste sono tra le località più frequentate dagli italiani che nel periodo che vada da novembre a fine marzo inizio aprile, si gonodono il clima mite della Repubblica Dominicana. Quindi se le sceglierete quali mette per le vostre vacanze natalizie, non stupitevi di sentervi un po' a casa!

  •  
10 Dicembre 2017 I mercatini di Natale al castello di Limatola ...

Dal 10 novembre al 10 dicembre 2017, Limatola (in Campania) ...

NOVITA' close