Cerca Hotel al miglior prezzo

Anaheim (California): divertimento nella cittą del primo parco Disneyland

Anaheim, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

La maggior parte delle persone ha più dimestichezza con la contea che ospita questa cittadina, Orange County. Divenuta famosa in Italia soprattutto per il serial TV The OC, questa contea si trova in California, il capoluogo è Santa Ana, ma la città più popolosa è proprio Anaheim.

Per gli americani il discorso è completamente diverso: la stragrande maggioranza della popolazione a stelle e strisce pensa che la città abbia assunto un’importanza strategica solo dopo che Walt Disney ci piazzò il primo insediamento a tema, Disneyland, nel lontano 1955. Niente di più falso e lontano dalla realtà. Anaheim venne, infatti, fondata da un gruppo di immigrati tedeschi che, nel 1857, si stabilirono in questa zona dando vita ad una colonia che si sviluppava su oltre 1.000 acri di terreno, principalmente coltivato a vite. Il nome stesso, Annaheim, ha solide fondamenta tedesche, essendo l’unione di Anna (dal fiume Santa Ana) e Heim (casa, in tedesco). Nel corso dei decenni, poi, il nome perse una “n” per strada, ma poco importa.

Da centro vinicolo, che ben prestò poté contare su oltre 47 cantine, la comunità crebbe a dismisura nel corso degli anni, fino a diventare uno dei centri più grandi e popolati dell’Orange County, con circa 311.000 residenti.

Cosa fare e vedere ad Anaheim (e dintorni)?
Musei, performance artistiche, eventi a tema, dintorni ricchi di storia e divertimento. Una vacanza ad Anaheim non è mai banale né scontata. Non a caso, chi c’è stato, la definisce come “una delle capitali del divertimento elettrizzante in America”. Ma andiamo con ordine.

I musei
Il MUZEO di Anaheim è un luogo in cui le diverse popolazioni che hanno dato origine alla città si incontrano, accompagnando i visitatori in un viaggio spettacolare tra arti creative, patrimoni storici e culturali. Il museo ospita, ogni anno, tre diverse mostre itineranti che vengono proposte, di volta in volta, in combinata con programmi speciali di intrattenimento, eventi ed attività di vario genere. A seconda quindi del periodo in cui vi troverete a passare dall’OC, potreste imbattervi in una mostra su Tutankhamon o su dipinti e opere d’arte moderna.

C’è, però, un tesoro nascosto sempre a disposizione dei turisti curiosi di scoprire le origini della città, ed è l’Heritage Center. Ma niente paura. Se pensate che sia un centro polveroso e un po’ demodé, sappiate che non è così. Anzi. Qui potrete ammirare collezioni dedicate alla storia del territorio, dei nativi Indiani d’America (compresi alcuni oggetti di vita quotidiana), film e pellicole d’epoca, foto storiche e molto altro ancora. Il MUZEO è aperto dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 17. Lunedì chiuso. Costo del biglietto d’ingresso: adulti 10 $, bambini 6 $. Info su www.muzeo.org

L’Heritage Center, invece, è aperto il lunedì dalle 12 alle 21, dal martedì al venerdì dalle 11 alle 18. Chiuso il sabato e la domenica. L’ingresso è libero. Qui trovate maggiori informazioni.

Il Miglior Museo dell’Orange County, il Bowers a Santa Ana
Le collezioni permanenti del Bowers propongono una panoramica sulle arti e sulle sculture di artisti provenienti da tutto il mondo, con oltre 120.000 opere d’arte che raccontano le storie di Africa, area del Pacifico, Asia, Indiani d’America, arte pre-colombiana e artisti locali. Il Museo, però, è anche un centro polifunzionale, in cui è possibile assistere a performance musicali, a workshop per grandi e piccini, a programmi per tutta la famiglia e vedere un buon film. Aperto dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 16. E, dopo una visita al museo, lasciatevi sedurre dall’ottima cucina del Tangata Restaurant (aperto solo a pranzo), in tipico stile californiano. Costo a persona da 35 $, bevande escluse.

Ci piace perché: pensa anche ai più piccini, con un museo, il Kidseum, interamente dedicato a loro. Oltre 1.000 mq in cui i bambini possono imparare divertendosi, grazie ad esposizioni interattive, mostre di archeologia e arte, incontri culturali. Da non perdere la “Caverna Rossa” dove i piccoli potranno provare di persona i laboratori d’arte, la diligenza dalla Wells Fargo per un emozionante viaggio nel passato grazie alla Macchina del Tempo e il Laboratorio di Archeologia, per scoprire da vicino tutti i segreti più interessanti raccontati dagli archeologi. Costo del biglietto d’ingresso: adulti (in settimana) 13$, 15$ nel weekend. Bambini entrata gratuita. Info su www.bowers.org

Arte contemporanea e moderna all’OCMA (Orange County Contemporary & Modern Art), Newport Beach
Il primo del suo genere nell’area, questo museo offre una selezione di oltre 3000 opere di arte moderna e contemporanea con focus sulla California e su opere internazionali che spaziano dalla pittura alla scultura, dalla fotografia ai video, dal digitale alle installazioni multimediali. Il museo è aperto dal mercoledì alla domenica, dalle 11 alle 17. Costo del biglietto d’ingresso: 10 $ per gli adulti, gratis per i bambini sotto i 12 anni. Info su www.ocma.net

Ci piace perché: il venerdì l’ingresso è gratuito per tutti, con orario di apertura dalle 11 alle 20.

Arte californiana al Laguna Art Museum di Laguna Beach
Museo interamente dedicato all’arte California-made, il Laguna Art Museum colleziona, si prende cura e mette in mostra capolavori d’arte creati da artisti di provenienza californiana o opere che hanno un diretto richiamo allo stato americano e alla sua storia. Il museo è aperto lunedì, martedì, venerdì e domenica dalle 11 alle 17, il giovedì dalle 11 alle 21, chiuso il mercoledì. Costo del biglietto d’ingresso: adulti 7$, bambini sotto i 12 anni entrano gratis. Info su lagunaartmuseum.org

Ci piace perché: dà spazio ad artisti emergenti e prevede un ricco calendario di eventi per i più piccoli, per avvicinare bambini e ragazzi al mondo dell’arte. Ogni terza domenica del mese, dalle 14 alle 16, i ragazzini potranno approfittare del Kid’s Art Studio, un programma di avvicinamento diretto alla produzione artistica, promosso dal museo. I bambini insieme ai loro genitori saranno guidati nella realizzazione di un’opera d’arte, consigliati e ispirati da personale dedicato. Il progetto è gratuito, così come i materiali, che vengono forniti dal museo.

Divertimento per bambini (e non solo)
Sua Eccellenza, il Disney California Adventure® Park, il Re dei parchi divertimento. Il primo in assoluto aperto da Mr. Disney in persona. Un luogo magico che sa incantare in un soffio i piccini, seguiti a ruota dagli adulti. Tra le tante, moltissime attrazioni imperdibili, ricordiamo le classiche, dalla Ruota Panoramica di Topolino alle Meduse Volanti, dal Trenino di Heimlich’s all’ottovolante California Screamin’, per passare alle new entry: Cars Land, in cui incontrare Saetta McQueen e gli altri protagonisti, sfrecciando sulla nuova Radiator Springs Racers, la Buena Vista Street. Recentemente sottoposta a lavori di ristrutturazione, è la strada principale del parco, dove i visitatori vengono trasportati indietro ai primi anni del 1920. E poi il Ghirardelli Chocolate, che non è una giostra, ma volete mettere il piacere puro di prendersi una pausa, tra un auto-scontro e una casa infestata, per assaporare qualche delizia di cioccolato? Infine, per gli amanti di Alice nel Paese delle Meraviglie, l’ultima nata è la Mad T Party, una rappresentazione in cui rivivere di persona le magiche avventure della piccola Alice, sulle tracce del Bianconiglio. Il Parco è aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 20. Costo del biglietto d’ingresso: adulti 99 $, bambini sotto i 3 anni entrano gratis. Qui maggiori Info.

L’attrazione più popolare (dai 12 anni in giù): La Sirenetta ~ Le avventure di Ariel, una sorta di trenino (solo che ci si siede su eleganti conchiglie colorate) che accompagna i visitatori nel magico mondo acquatico della Sirenetta. Preparatevi ad una lunga fila all’ingresso.

L’attrazione più popolare (dai 12 anni in su): The Twilight Zone Tower of Terror™, senza alcun dubbio. Un salto nel terrore e nel lato più oscuro di ognuno di noi. Un viaggio catartico dove fronteggiare le proprie paure e vincerle. Si sconsiglia di portare bambini sotto i 12 anni.

Knott's Berry Farm®, il parco a tema per chi ama le emozioni forti, a Buena Park
Aperto nel 1920, primo parco a tema degli Stati Uniti, si sviluppa ora su una superficie di circa 160 acri, ed è il paradiso per gli amanti del brivido. Qui venne installato il primo ottovolante americano ed è qui che si possono visitare attrazioni quali la Città Fantasma, il Camp Snoopy, il Boomerang (dove si viene rivoltati come calzini per un minuto e trenta secondi interminabili) o ancora cavalcare le rapide del fiume sul Bigfoot Rapids, solo per citarne alcune. Al suo interno, inoltre, si trovano numerosi ristoranti e bar dove sostare per un pranzo veloce. Il parco è aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 20. Costo del biglietto d’ingresso: 67 $ adulti e bambini dai 12 anni. I più piccoli entrano gratis. Info su www.knotts.com

La curiosità: Knott’s era, in origine, una fattoria in cui venivano amorevolmente fatti crescere succulenti frutti ibridi, una mescolanza di more e lamponi. Presto la fattoria divenne uno dei centri di coltura di questi frutti tra i più prestigiosi del Paese e dell’Orange County.

LEGOLAND® California, Carlsbad
Siete adulti, ma da piccolini avete adorato i LEGO? Avete figli che vi hanno riempito la casa di mattoncini colorati? Il LEGOLAND® California è il parco a tema che fa per voi. Aperto nel 1999, questa attrazione a pochi chilometri da Anaheim, propone oltre 60 giostre, tour e aree a tema LEGO, tra cui Dino Island, Duplo, Fun Town, MiniLand USA e la spiaggia dei Pirati. Inoltre, di recente è stato aperto il SEA LIFE Aquarium, presso il LEGOLAND California Resort, uno spazio immenso, disposto su oltre 3.300 mq, in cui ammirare pesci e animali acquatici di ogni genere. Il parco è aperto tutti i giorni in primavera, estate e in alcuni periodi specifici dell’anno. Si consiglia di controllare il sito per prenotare la visita. Costo del biglietto d’ingresso: 85 $. Info su california.legoland.com

La curiosità: all’interno del parco si trovano più di 15.000 modelli di LEGO® realizzati utilizzando oltre 35 milioni di mattoncini LEGO.

Un viaggio di piacere per palati esigenti
Anaheim, nella Orange County, ospita un’ampia gamma di ristoranti di alto livello, molti dei quali hanno anche vinto premi prestigiosi. Se non sapete, di primo acchito, quale scegliere, un’ottima opzione può essere quella di recarvi all’Anaheim Packing House (risalente al 1919), un centro innovativo ed esclusivo in cui si trovano oltre 20 ristoranti e bar, che propongono piatti della tradizione locale così come cucina internazionale. Il tutto condito da musica live, spettacoli e concerti, a seconda del locale scelto.

Suggerito da noi: l’Orange Hill Restaurant si trova sulla punta di una collina che domina con una vista spettacolare l’Orange County. Questo ristorante è una vera e propria scoperta, che racchiude in sé cascate, un giardino con laghetto in stile giapponese e un panorama unico e inimitabile. Il nostro suggerimento, per vivere al meglio la magia di questa location, è di prenotare un tavolo per cena e di ordinare, tra i piatti del menu, il controfiletto con contorno di stagione o il salmone grigliato di Skuna Bay. Per dessert, il loro pezzo forte è il Lava Cake, un tripudio di cioccolato e panna montata. Prezzi a persona a partire da 60 $ (bevande escluse).

Suggerito dai locali: il Caffe Primo è un locale amato dagli abitanti di Anaheim per il suo stile sobrio, ma elegante, e per l’atmosfera rilassata. Il locale è frequentato a tutte le ore da gruppi di amici, famiglie, businessman. Per una cena golosa, scegliete le portate proposte nell’Anaheim Menu: dal cocktail di gamberetti al salmone grigliato e, per dessert, la Mixed Berries Cake, meraviglia di pastafrolla e frutti di bosco. Prezzi a persona a partire da 37 $ (bevande escluse).

Sogni d’oro
L’ospitalità, nella Orange County, è una massima che accompagna tutti gli hotel, di qualsiasi categoria. Qui l’ospite è un amico in visita, da coccolare e viziare, in vista di una sua visita futura. Dagli hotel ai resort, dalle case in affitto ai B&B, le opportunità di scelta sono tantissime e il budget richiesto non troppo salato.

Consigliato da noi: Anaheim Majestic Garden Hotel, a due passi dal parco di divertimenti preferito dai bambini: Disneyland® Resort, of course! Un castello fatato, sia nella facciata da cartone animato, sia nelle camere, tutte a tema e super-accoglienti. Costo a camera, a notte, occupazione doppia da 109 $.

Consigliato dai viaggiatori: l’Hyatt Regency Huntington Beach Resort & Spa si trova ad Huntington Beach, a poche miglia da Anaheim. A dispetto del nome altisonante e nonostante gli ottimi servizi e l’imponenza della struttura prospiciente la spiaggia, il costo della camera, a notte, è abbastanza ragionevole, se paragonato ad analoghe strutture. Prezzi a partire da 230 $ a notte.

Per informazioni sulla destinazione, visitare il sito ufficiale della città visitanaheim.org
  •  

News più lette

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close