Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Ussita - Frontignano

Il Comune di Ussita, in provincia di Macerata, possiede la particolarità di non essere concentrato in un unico borgo, bensì di svilupparsi su più frazioni, le quali ospitano rispettivamente il palazzo comunale, la chiesa, o diverse strutture pubbliche. Il cuore vero e proprio di Ussita è pertanto l'abitato di Fluminata, al quale si affianca Pieve a creare un unico paese.

Ussita si colloca all'interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, proprio come l'altra grande località sciistica marchigiana di Sarnano, e deve il proprio nome ad un torrente che scorre proprio ai piedi del Monte Bove (2213 metri s.l.m.).

Nel XIII secolo, quando nacque il Comune di Visso, Guaita Uxitae (oggi Ussita) non era altro che un distretto della cittadina dotato di notevole autonomia, la quale nei secoli determinò contrasti e desideri di indipendenza che si manifestarono ripetutamente nel corso della storia fino a quando, nel 1908, fu approvata la legge che sancì la nascita del Comune di Ussita.

La frazione di Frontignano è il luogo in cui oggi si concentra buona parte del turismo invernale, attratto dai suoi impianti sciistici, tra i più noti dell'Italia centrale. Tra i quasi 20 km di piste del comprensorio, il versante delle Saliere è quello dedicato ai principianti, con piste facili adatte a chi vuole migliorare la propria tecnica di sciata ma anche di snowboard; il Canalone, invece, è la pista più lunga nonché la più famosa dell'intera regione: questa è particolarmente apprezzata dagli sciatori intermedi che possiedono già una discreta tecnica.

La pista più spettacolare, almeno per quanto riguarda il punto di vista panoramico, è però il Cornaccione, da dove è possibile spingere lo sguardo fino al Monte Vettore (2476 metri s.l.m.) o al Piano Grande, dove sorge Castelluccio di Norcia, in Umbria, a circa 25 km di distanza.

Non mancano nemmeno le possibilità di dedicarsi allo sci alpinismo od al puro divertimento dello snowboard: esiste infatti l'area dello snowpark, appositamente ideata per gli appassionati delle evoluzioni con la tavola.

Nei mesi più caldi, ad Ussita ed in tutto il Parco Nazionale rinasce la natura rigogliosa dei boschi, mentre alle quote più elevate i pascoli completano l'immagine da cartolina di questo territorio; in estate il comune marchigiano diventa meta prediletta degli amanti delle camminate in montagna o dei percorsi in mountain bike o dei pic nic.

La maniera più comoda e veloce per raggiungere Ussita è quella di viaggiare con mezzi propri; da Spoleto ci si può muovere in direzione di Cerreto di Spoleto e da lì proseguire sulla SS209 per Visso, da dove poi si troveranno le indicazioni per Ussita e gli impianti di Frontignano. Per chi si sposta in treno, invece, conviene scendere alla stazione di Civitanova Marche - Montegranaro e da lì prendere l'autobus per la località sciistica.

Il comprensorio Ussita - Frontignano è raggiungibile dalle località sciistiche:
Bolognola (a 9 Km)
Sarnano (a 17 Km)

Maggiori informazioni

WorkUssita / Frontignano
Piazza Perfetti
62028 Sarnano
Italia

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Ussita / Frontignano


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close