Cerca Hotel al miglior prezzo

Autunno in Oman: apertura Royal Opera, fiordi del Mussandam e Jebel Shams

Pagina 1/2

Echi di terre lontane e antichi regni, tradizioni e nuovi sviluppi: questo è l’Oman. Le icone della nostra newsletter, e il logo stesso di Oman Turismo, ne sono testimoni: da destra verso sinistra si possono riconoscere il dhow, tipica imbarcazione araba (nel logo, stilizzato in viola); la tartaruga e la ricca fauna marina (nel logo, il verde acqua), la silhouette delle montagne (il blu chiaro) e il fumo dell’incenso (in verde chiaro). Oman news è un appuntamento fisso che raccoglie novità, eventi, aggiornamenti e approfondimenti sul Sultanato. Questo mese, protagonisti i viaggi di nozze e viaggi di coppia.

NOVITÀ: LA ROYAL OPERA HOUSE
Sarà inaugurata il 12 ottobre 2011, con la Turandot prodotta dal Maestro Franco Zeffirelli, la Royal Opera House di Muscat, prima Opera House della regione del Golfo Arabo. L’inaugurazione coinciderà con la stagione lirica che va da ottobre a dicembre 2011 ed sarà fortemente appoggiata da Sua Maestà il Sultano Qaboos, amante della musica classica e promotore della creazione dell’Orchestra Filarmonica del Sultanato. Info: www.rohmuscat.org.om

IL MARE DEL MUSSANDAM: IDILLIO FRA I FIORDI D’ARABIA
Le scogliere selvagge dell'Oman sono perfette per gli innamorati che amano paesaggi da brivido. Lo Stretto di Hormuz, a nord del Paese, ne ospita infatti di maestose che godono dell’appellativo di "fiordi d'Arabia". Il modo migliore per scoprirle è senza dubbio la traversata in barca dalla quale ammirare la riva frastagliata dello stretto, in compagnia dei delfini e dei cormorani. Annidato fra i fiordi del Mussandam, il Six Senses Zighy Bay è un luogo fuori dal tempo, ideale per vivere l’idillio di una luna di miele. A poca distanza da Diba, è costituito da romantiche ville indipendenti, ognuna dotata di piscina e giardino privato, tutte circondate dal panorama montuoso. I picchi quasi di duemila metri a ridosso della spiaggia conferiscono un'atmosfera unica nel suo genere ma anche rispetto al resto del Sultanato. Molte le attività sportive da praticare: kite, diving, sailing, yoga, solo per citarne alcune. Per chi allo sport preferisce le coccole, la sontuosa SPA dello Zighy Bay aspetta solo di essere scoperta. Info: www.sixsenses.com/SixSensesZighyBay/

... Pagina 2/2 ...IL FASCINO DELLE MONTAGNE DEL'OMAN
Alte dune e formazioni rocciose: il deserto in Oman è circondato dalle maestose montagne. A Nizwa, a poca distanza dal deserto, nei pressi di Al Hamra, The View è un campo tendato in stile eco-resort, che si compone di 15 tende arredate in grande stile, di cui 7 dotate di una terrazza che offre una vista a picco sulla vallata sottostante. Immerso in una natura incontaminata a 1400 metri d’altitudine, sul lato ovest della catena dei monti Hajar, il complesso è la location ideale per scoprire la regione di Jebel Shams, le montagne rosse del Sultanato, note per il loro “Grand Canyon omanita” e i caratteristici villaggi circostanti. Il contatto con la natura, i suoi panorami mozzafiato e la magia dello scenario ai piedi di The View lo rendono un nuovo indirizzo da non perdere. Il luogo ideale per un viaggio romantico ed esclusivo, insolito e magico, per scoprire la terra del Sultano in compagnia della persona amata. Info: www.theviewoman.com

BENESSERE PER DUE AL THE CHEDI DI MUSCAT
Lo scorso agosto, il lussuoso hotel The Chedi Muscat ha inaugurato una nuova area Spa che andrà ad aggiungersi alle cinque sale già esistenti nel complesso. Di fronte al mare e dedicata esclusivamente agli adulti, la piscina esterna di 103 metri è la più grande piscina del Medio Oriente, sobriamente battezzata con il nome di The Long Pool. Accanto alla piscina in cui rilassarsi in coppia o da soli, fra un trattamento e l’altro, la nuova Spa di 800 m2, che comprende otto sale dove fare massaggi anche di coppia, un moderno centro per la remise en forme per chi voglia fare corsi di Kinesis e Pilates con la propria dolce metà, una sauna e un hammam. Per rigenerarsi. Info: www.ghmhotels.com

Fonte: Ufficio del Turismo del Sultanato dell’Oman
Ufficio Stampa: AIGO
Visita Omantourism.gov.om
 

close