Cerca Hotel al miglior prezzo

Settembre a Rio de Janeiro con il Festival Rock in Rio

Senza dubbio Rio de Janeiro rappresenta la meta d’eccellenza per il mese di settembre, non solo per la sua temperatura media di 25 °C, ma anche per le molteplici attrazioni che la caratterizzano. Tra queste spicca l’emblematico Rock in Rio, un festival che richiama artisti nazionali e internazionali del calibro di Elton John, Rihanna, Katty Perry, Stevie Wonder, Coldplay, Jay-Z e Shakira. L’appuntamento storico con la musica, che affonda le sue radici nel 1985, torna quest’anno nella sua città natale – Rio per l’appunto – dopo svariate edizioni ospitate a Madrid e Lisbona. Le stime parlano già di oltre 5 milioni di persone che si riuniranno all’insegna della musica con un programma di festeggiamenti di grande qualità, degni di nota anche sul fronte dell’impegno ambientale e sociale: parte degli introiti verranno devoluti a favore di iniziative educative.

Maggiori invormazoni sul Festival Rock in Rio al link: www.rockinrio.com.br/en/rock-in-rio/sobre-o-festival/ Entrambe le manifestazioni sono annoverate tra gli eventi di fama internazionale che si svolgono annualmente nella città di Rio de Janeiro. I prossimi appuntamenti imperdibili saranno i Campionati Mondiali di Calcio nel 2014 e i Giochi Olimpici nel 2016.

Visite irrinunciabili nei dintorni di Rio
Per chi non si accontenta e desidera scoprire altre ricchezze nei dintorni di Rio de Janeiro, le occasioni non mancano. Attraversando il ponte Presidente Costa e Silva, meglio noto come Ponte de Rio-Niterói, si raggiunge la città di Niterói dove, oltre alle bellissime spiagge, è possibile recarsi al Museu de Arte Contemporânea, progettato dall’architetto Oscar Niemeyer. Fa da scenario al museo la costa di Boa Viagem, mentre le sue facciate futuristiche offrono ai visitatori un’eccezionale vista panoramica.

Per gli amanti della spiaggia, nei pressi di Rio è situata Ilha Grande, l’isola più grande della costa carioca. Con una superficie di 193 km2, l’isola vanta spiagge di acqua cristallina, accessibili solamente a piedi o in barca. Per un tuffo nella storia, invece, impossibile rinunciare a una visita alla città di Petrópolis, abbarbicata sulle montagne, dove si nasconde un antico Palazzo Imperiale, un tempo abitazione del Principe reggente del Portogallo. L’edificio è stato trasformato nel Museo Imperiale, preservando le decorazioni dell’epoca.

Per informazioni più dettagliate sul turismo in Brasile, consultare il sito internet www.braziltour.com
  •  

 Pubblicato da il 12/09/2011 - 2.760 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close