Cerca Hotel al miglior prezzo

Egitto: non sarą pił possibile ottenere il visto in aeroporto

Aggiornamento del 12.09.2011: L'Egitto fa marcia indietro, l'annunciato cambio di procedura è stato ritrattato. Leggete qui.

Sul sito della AP (Associated Press) viene riportata una importante variazione sulle procedure di ingresso in Egitto, che potrebbe entrare in vigore dalla prossima settimana: il Governo egiziano ha annunciato che sta cambiando la sua regolamentazione dei visti, il che significa che i visitatori in transito, che magari avrebbero il tempo di dare una rapida occhiata alle piramidi di Giza, non avranno più la possibilità di ottenere il visto direttamente in aeroporto. Le nuove misure renderanno necessario richiedere un visto in anticipo ad una ambasciata egiziana all'estero.

E' comunque importante sapere che questa decisione dal Consiglio dei Ministri non si applicherà ai turisti che viaggiano in gruppi. Il portavoce di Gabinetto Mohamad Hegazy ha dichiarato all'Associated Press che le nuove regole interesseranno i cittadini di Stati Uniti, Europa, Australia, Paesi del Golfo, Africa, America Latina e Asia, in pratica tutto il mondo. Hegazy ha detto oggi che la normativa sarà attivata la prossima settimana, ma non ha specificato una data precisa.

L'economia egiziana si basa molto sul turismo, e questa decisione sorprende un poco, anche perchè nessuna ragione è stata fino adesso fornita per spiegare questa scelta, e questo provvedimento rischia di far diminuire ulteriormente il numero di ingressi nel paese africano.
  •  

 Pubblicato da il 09/09/2011 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close