Cerca Hotel al miglior prezzo

6° Ethnic World Music Festival Cipro: concerti in programma

Pagina 1/2

L’Ethnic World Music Festival del Teatro Rialto, organizzato oramai da cinque anni, è entrato a far parte dell’European Forum of Worldwide Music Festivals: internazionalizzazione e centralità di Cipro quale punto d’incontro e ponte tra continenti e civiltà, oltre che paese di grandi tradizioni musicali e luogo di dialogo tra le culture. Il Festival si svolge durante il mese di luglio sulla Piazza degli Eroi di Lemesos e svariate piazze di Lefkosia: l’accesso è gratuito, come sempre.

L’importante riconoscimento parte dall’organizzazione non profit EFWMF con sede in Belgio, nata nel 1991 con finalità artistiche ed educative. Il network conta 42 soci che rappresentano una varietà di eventi europei, diversi in dimensione e struttura, ma che condividono la musica del mondo oltre qualsivoglia frontiera culturale e geografica. EFWMF muove centinaia di musicisti ed attira oltre due milioni di spettatori. Quest’anno nel quadro del calendario del 6° Cyprus Ethnic Festival si terrà a Lemesos il 1° Musicological Symposium, il 28 e 29 Luglio 2011, organizzato dai Servizi Culturali del Ministero dell’Educazione e della Cultura e dal Rialto Theatre, in collaborazione con la Fondazione Euro Mediterranea Anna Lindh e l’Università Tecnologica di Cipro, per evidenziare il patrimonio delle tradizioni musicali del Mediterraneo quale esempio di storia e realtà contemporanea di un dialogo interculturale.

Le relazioni geografiche, storiche e culturali dei paesi del Mediterraneo sono parte anche delle tradizioni musicali cipriote, ed è proprio questa base comune e la relazione tra musica e strumenti musicali della regione, sottolineata dal Festival Etnico, che dà il benvenuto a gruppi e musicisti del Mediterraneo e da paesi che condividono un’unica tradizione mediterranea. Il Festival non si basa solo ed unicamente su tradizioni del passato, bensì esplora grazie a virtuosi musicisti contemporanei dello scenario internazionale, influenze e tendenze che creano spettacoli multi-culturali oltre ogni frontiera.

Speaker, eminenti personalità scientifiche ed istituzionali europee, del mondo arabo, da Israele, Grecia e Cipro interverranno al 1° Simposio con la speranza che questo appuntamento stabilisca futuri annuali incontri di scambio di idee e riflessioni introspettive, per le relazioni e le interazioni tra le varie tradizioni musicali mediterranee, il significato educativo e nel mercato musicale internazionale ed anche il contributo effettivo nella comprensione degli uni verso gli altri, per la pace, la collaborazione, la cooperazione ed i rapporti di buon vicinato. Il Simposio si svolge dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 19.00 al Pefkios Georgiades Auditorium – Technological University of Cyprus www.rialtomusicsymposium.com

Le Manifestazioni Musicali del Festival sulla Heroes’s Square di Lemesos, alle ore 20.30

5 Luglio - OFFICINA ZOE: il gruppo musicale esegue canti di tormento, d’amore e di protesta nella lingua locale e nel greco del sud Italia, e fondamentalmente la musica ed il ritmo della «Pizzica», meglio conosciuta quale caratteristica della Tarantola, la più antica forma di musica e di danza del sud della Puglia. www.officinazoe.com

8 Luglio - Trio Khoury & Co: il gruppo presenta musica autentica che include nella musica araba vari elementi tradizionali musicali dalla Turchia e dalla Persia, ed influenze contemporanee di jazz e flamenco. Riescono a presentare la musica tradizionale araba sullo scenario contemporaneo internazionale mixando il suono dell’outi, del kanonaki e del violino orientale con il flamenco, le tradizioni celtiche ed indiane con il jazz.
... Pagina 2/2 ...
12 Luglio - Socrates Sinopoulos Quartet & Katerina Papadopoulou: il gruppo presenta un nuovo mondo di leggere ed adattare pezzi strumentali e canti della tradizione greca, ed al contempo le composizioni e la sperimentazione della creazione contemporanea vergine con punto d’inizio in Grecia con le sue tradizioni culturali. Splendida la voce della solista Katerina Papadopoulou, una delle più importanti dei canti tradizionali greci.

19 Luglio - Charbel Rouhana & Beirut Oriental Ensemble: il fondatore del gruppo ed eccelso suonatore di outi, Charbel Rouhana, sviluppa forme tradizionali di musica orientale con elementi di musica contemporanea. Le sue melodie includono ritmi mediterranei e suoni conosciuti non solo nel mondo musicale arabo, bensì da una vasta audience internazionale.

22 Luglio - Kafeney Ethnic Ensemble: gruppo creato nel 2008 da musicisti di diversa tradizione ma con elementi comuni. Presenta pezzi autentici e seleziona adattamenti talvolta influenzati da libere espressioni jazz e da tradizioni orientali. Improvvisazione e melodiosità colpiscono il pubblico da subito.

22 Luglio - Andalucia – Creta: una collaborazione interculturale di grandi musicisti dall’Andalusia e da Creta. Un incontro di successo per due tradizioni indissolubili e collegate da potere, orgoglio e libertà, espresse con impeto e passione in un concerto ove maestria, immaginazione ed improvvisazione superano i limiti. www.andaluciacreta.gr/index.en.html

29 Luglio, Ghada Shbeir & En Chordais: l’acclamata cantante libanese Ghada Shbeir che ha ricevuto il premio BBC Award for Mediterranean Music (2007) collabora col gruppo “En Chordais” (Prix France Music des Musiques du Monde 2008) in un repertorio che include canti tradizionali libanesi, siriani e pezzi conosciuti greci. Una delle voci indiscusse de Mediterraneo con fama internazionale. La collaborazione di Shbeir con “En Chordais” inizia nel 2001 e da allora é riuscita a guadagnarsi un’audience fantastica in Grecia, Europa ed America. www.enchordais.gr

Fonte: ENTE NAZIONALE per il TURISMO di CIPRO
Ufficio Stampa Thema Nuovi Mondi srl
Visita Turismocipro.it - Email
 

 Pubblicato da il 29/06/2011 - - ® Riproduzione vietata

close