Cerca Hotel al miglior prezzo

Le spiagge pił belle di Cipro Sud

Se ancora non avete deciso dove trascorrere le prossime vacanze estive, prendete in seria considerazione Cipro. Per tantissimi motivi. Primo: l’isola è molto ben collegata al Bel Paese e si raggiunge in appena tre ore di volo dall’Italia. Secondo: ben tre delle sue spiagge paradisiache, che si tuffano nel mare limpido, sono state inserite nella top 20 dei lidi europei. Perfette per qualsiasi viaggiatore: dalle famiglie con bambini, alle coppie in cerca di panorami romantici, fino agli appassionati di sport acquatici, i lidi dell’isola sono facilmente fruibili data la temperatura da aprile fino ad ottobre rendendola una meta perfetta per un break primaverile o autunnale. (Vi sconsigliamo i mesi di Luglio e Agosto quando la temperatura è troppo elevata, leggete la nostra guida sul clima di CIpro) Terzo: i siti patrimonio dell’UNESCO, le strutture ricettive di diverse categorie, l’ottima cucina e 10.000 anni di storia mettono d’accordo proprio tutti.

Per gli appassionati di sole & mare, di immersioni, snorkeling, windsurf o gite in barca a vela ecco qui una selezione delle migliori (e più spettacolari) spiagge sulla costa sud dell’isola.

Cipro est, Fig Tree Bay


Questa perla abbracciata dal mare verde smeraldo si trova a Protaras e, nelle recenti classifiche, si è piazzata 4^ a livello europeo e 13^ nella classica di gradimento dei viaggiatori a livello mondiale. Facilmente raggiungibile è perfetta per le famiglie con bambini al seguito, ma anche per gli appassionati di sci d’acqua, windsurf e paracadute ascensionale. Ci piace perché: nel 2010, in occasione di alcuni lavori di scavo, qui è stata scoperta un’antica tomba greca.

Konnos Bay e Makronissos Beach


Entrambe si trovano nella località di Agia Napa, una delle più rinomate e frequentate dell’isola. Qui la tradizione, gli usi e i costumi sono ancora fortemente presenti nei piccoli villaggi di pescatori che si affacciano sul mare. Konnos Bay, piccola e intima, si trova a circa due chilometri da Cape Greko ed è perfetta per le famiglie con bambini piccoli al seguito, vista la pressoché totale assenza di onde. Il mare cristallino e la soffice sabbia, poi, vanno ad aggiungersi all’elenco dei plus di questa baia. La sua bellezza naturale la colloca, di diritto, tra le località di mare più suggestive e amate di Cipro. La spiaggia di Makronissos, invece, è inserita all’interno di tre piccole baie ed è molto amata dagli appassionati di sport acquatici tra cui sci d’acqua, SUP e diving.
Ci piacciono perché: sono dei piccoli, grandi paradisi naturali.

Larnaca e le sue spiagge


Vivace centro turistico, Larnaka ospita anche il maggior aeroporto dell’isola. Le sue innumerevoli spiagge sono tra le più belle della destinazione e propongono, ognuna, attività, sport e caratteristiche adatte a qualsiasi esigenza. La Finikoudes Beach, per esempio, con le sue palme ad alto fusto che d’estate regalano ristoro dalla calura, offre un’ampia gamma di attività acquatiche che spaziano dalle gite in barca al SUP e, nelle immediate vicinanze, molti sono i ristoranti e i localini in cui rilassarsi per un pranzo a base di specialità locali e pesce freschissimo.
La spiaggia Kastela, invece, è una delle vincitrici della Bandiera Blu. Piccola e raccolta, è lambita da acque placide e turchesi e il suo colore inusuale (grigio!) è un’ulteriore chicca che impone una visita. Altra spiaggia premiata è la Makenzie Beach, anch’essa caratterizzata da sabbia di colore grigio. Nonostante si trovi nei pressi dell’aeroporto, è tuttavia molto frequentata d’estate, sia per l’acqua pulitissima e cristallina, sia per i servizi offerti, che spaziano dall’assistenza ai bagnanti agli sport d’acqua come il windsurf, dai punti di ristoro ai ristoranti tipici. Per gli amanti della sabbia a perdita d’occhio, invece, la scelta ideale è la spiaggia Dhekelia, lunghissima e servita da hotel di tutte le categorie. Ci piacciono perché: il colore insolito della rena e il blu cristallino del mare regalano emozionanti contrasti cromatici.
Paradiso nascosto, incastonato tra Larnaka e Kiti troviamo Alaminos Beach: questa spiaggia è un diamante che non tutti conoscono, per la sua posizione recondita. Per raggiungerla è necessario percorrere un tratto fuori strada, ma la “fatica” viene ripagata dallo spettacolo di una bellezza mozzafiato che si palesa una volta raggiunta. Perfetta per nuotate tranquille, lontane dalla folla, vi si trova anche un rifugio di pescatori, un piccolo chiosco con bevande rinfrescanti e, su richiesta, sdraio e ombrelloni. Ci piace perché: nonostante stia diventando sempre più popolare, conserva ancora la purezza e la tranquillità delle spiagge meno frequentate.
Più ad oriente troviamo Galu Beach e Lenios Beach: elegante e chic la prima, spartana e piacevole la seconda, queste due spiagge fanno parte anch'esse dell’offerta balneare della costa di Larnaca a Cipro. Nonostante siano vicine alla città e di facile accesso dalla strada, sono ideali per chi ama rilassarsi fronte mare, lontani dal caos. Galu Beach è dotata di ogni confort, tra gazebo immacolati e mare turchese. L’offerta gastronomica a cinque stelle completa l’offerta esclusiva di questo lido. Lenios Beach, invece, consente di godere della privacy necessaria per una giornata di relax al mare. Ci piacciono perché: raccontano, in modo diverso, il benvenuto che l’isola dà ai propri ospiti.

Spiaggia di Faros


Anch’essa premiata con una bandiera blu, questa spiaggia si trova nel villaggio costiero di Pervolia e prende il nome dal faro che svetta imponente sulla costa. Grazie alla sua posizione e ai venti che soffiano costanti, la spiaggia di Faros è perfetta per gli amanti degli sport acquatici come kite-surf, windsurf, freestyle. E’, inoltre, molto amata dalle famiglie con i bambini perché le acque, nei pressi della riva, sono poco profonde. Ci piace perché: sulla spiaggia si trovano anche scuole di kite-surf e windsurf, ideali per chi desidera approcciare per la prima volta questi sport d’acqua adrenalinici.

Altre spiagge a Larnaca e dintorni


Parasolia Kiti Beach

Bellissima spiaggia di sabbia, lunga appena 400 metri, digrada dolcemente verso il mare cristallino ed è attrezzata con ombrelli e sdraio. Perfetta per famiglie con bambini piccoli. Ci piace perché: le tartarughe Caretta Caretta vengono qui a deporre le loro uova.

CTO Beach (Pyla Beach)
Sita nei pressi del centro di Larnaka, è uno dei lidi preferiti dalle famiglie sia per l’ampia distesa di sabbia, sia per i servizi a disposizione dei turisti: dai ristoranti all’area gioco. Ci piace perché: l’acqua qui è così trasparente che sembra di nuotare in una piscina.

Meneou Beach
Mare calmo, acqua bassa e un delizio bar sulla spiaggia rendono questo lido uno dei più apprezzati dalle famiglie con bambini. Ci piace perché: è una delle poche spiagge dog-friendly di Cipro.

Yannathes Beach
Lunga appena 300 metri, questa spiaggia sabbiosa regala colori che variano dal marrone al beige, in dolce contrasto con il blu del mare, di fronte, e il verde delle piante alle spalle. Ideale per gli amanti degli sport acquatici, vi si possono praticare windsurf, kite-surf e molto altro ancora. Ci piace perché: la spiaggia è facilmente accessibile anche a persone diversamente abili.

Lady's Mile a Limassol


Sita nei pressi della città portuale di Limassol, appena a sud, questa spiaggia è una delle più lunghe di tutta Cipro (si estende per ben 8 chilometri). Grazie alla sua estensione, nonostante sia molto frequentata da turisti e locali, si gode comunque di spazio a sufficienza per una giornata di sole e mare rilassante. Inoltre, lungo la spiaggia si trovano diversi ristorantini tipici in cui fare pranzi a base di specialità locali.
Ci piace perché: è una delle più apprezzate dagli amanti del windsurf, ma non solo. La maggior parte degli sport acquatici si possono praticare agevolmente, comprese alcune attrazioni su acqua per bambini.

Pissouri Beach


A metà strada tra Limassol e Paphos si trova la baia di Pissouri, una lunga distesa di sabbia dorata baciata da un mare limpido e trasparente, sovrastata dalle bianche scogliere di Cape Aspro, che regalano al luogo una magia tutta speciale. Si consiglia di salire sulla punta delle scogliere, per apprezzare la bellezza del luogo da un’angolazione privilegiata. Bar, ristoranti, caffè completano l’offerta turistica.
Ci piace perché: qui le tartarughe marine trovano spesso rifugio.

Coral Bay nella regione di Paphos


Non molto lunga (appena 500 metri), la spiaggia di Coral Bay è considerata una delle più belle di tutta l’isola. Sarà per la sua sabbia dorata o per il mare cristallino dalle acque calme, ma questa zona costiera è particolarmente apprezzata dalle famiglie con i bambini. Inoltre, per gli adulti appassionati di immersioni, al largo di Coral Bay si trovano due siti di immersioni eccezionali, che garantiscono un’ottima visibilità.
Ci piace perché: oltre ad essere agevolmente accessibile anche a persone diversamente abili, a breve distanza da Coral Bay si trova la spiaggia di Petra Tou Romiou (foto copertina) che, secondo la leggenda, vide la nascita della dea Afrodite. Se vi trovate in zona, non potete assolutamente perdervela. E’ un piccolo gioiello dalla bellezza folgorante.
  •