Cerca Hotel al miglior prezzo

Il millesimo anniversario del Castello di Bled

Pagina 1/2

Su una parete a precipizio sopra il lago di Bled sorge il più antico castello del territorio sloveno, documentato già nel 1011, quando l'imperatore tedesco Enrico lo donò al vescovo di Bressanone. Per onorare il millenario del castello di Bled, tutto l'anno, con inizio in primavera, si susseguiranno numerose manifestazioni, come tornei di tiro con l’arco e concerti di musica classica.

La Slovenia, già parte della ex Jugoslavia, ha guadagnato una reputazione molto positiva fra i turisti europei e del resto del mondo. Durante le vacanze invernali, i visitatori vengono a godere dei bei paesaggi locali e le opportunità di sci sono davvero stupefacenti. Le giornate estive invece attirano escursionisti e amanti della bicicletta allo stesso modo, ma anche gli appassionati di cultura non si sentono tagliati fuori. Molti di essi viaggiano solo per visitare Bled, una delle più popolari attrazioni turistiche del paese, e in grado di conciliare arte e cultura con l'ambiente naturale straordinario. Punto di riferimento nella geografia slovena, il Castello di Bled, arroccato a 130 metri sopra un lago sorprendente e impressionante, celebra proprio nel 2011 la sua esistenza millenaria.

A dire il vero il primo riferimento scritto a Bled risale indietro al 1004 quando l'allora re tedesco Enrico II donò i possedimenti di Bled al Vescovado di Bressanone. L'imperatore sperava di rafforzare l'influenza tedesca nella parte settentrionale d'Italia. A quel tempo, esisteva solo una torre in piedi sulla roccia ripida della tenuta. E' però nel 1011 che Castellum Veldes viene citato esplicitamente in un altro documento di donazione da parte di Enrico II. Alla fine il castello è divenuto noto come il castello di Bled.

Bled possiede una storia piuttosto intricata, con i proprietari che sono cambiati molte volte. Inoltre nel 1947, un grave incendio scoppiato sul tetto del castello aveva ditrutto gran parte di esso. Tuttavia, durante primi anni '50, lavori di ristrutturazione avevano restaurato l'antica bellezza del castello ed anche attrezzandolo meglio per l'ondata di turisti che avrebbe ricevuto negli anni successivi.

... Pagina 2/2 ...Ancora oggi il castello si affaccia sul grazioso lago di Bled, e la fortezza attira migliaia di visitatori ogni anno. Grandi festeggiamenti si terranno a Bled proprio alla fine di maggio, con spettacoli medievali e fuochi d'artificio: essere sopravvissuto a un millennio, è per Bled un risultato davvero impressionante. Il venerdì prima dell'anniversario, il 20 maggio 2011, al castello avrà luogo la manifestazione principale, il cui contenuto rimarrà segreto fino all'ultimo momento, ben protetto dietro le spesse mura del castello, e i festeggiamenti avranno luogo tutto il weekend.

Il castello sarà di nuovo vivace il primo weekend di giugno quando, nell'ambito delle V giornate al castello, il Signore ospiterà cavalieri coraggiosi, belle dame, abili artigiani e commercianti, e i cuochi del castello prepareranno qualche delizia medievale. Due settimane più tardi, dal 17 al 19 giugno, al castello di Bled avranno luogo le grandi Nozze, quando nella stessa giornata si sposeranno diverse coppie provenienti dalla Slovenia e dai paesi vicini.

INFO: www.blejski-grad.si/it/

Fonte: Ente del Turismo Sloveno
Ufficio stampa Interview PR & Press Relations
Visita Slovenia-tourism.it
 

 Pubblicato da il 20/05/2011 - 3.743 letture - ® Riproduzione vietata

close