Cerca Hotel al miglior prezzo

Cosa vedere e cosa visitare Ziva Wellness Hotel Golf

Ziva Wellness, il centro benessere alle Terme di Bled

Pagina 1/2

Il Wellness Center Ziva è lo stabilimento termale che vanta la maggiore varietà di trattamenti termali, benessere ed estetici della famosa stazione balneare di Bled, nota per le sorgenti di acqua curativa che zampillano ad arco su tutta la riva occidentale dello scenografico lago in cui campeggia l'isola con la Chiesa dell'Assunta. Questo centro benessere termale è collocato all'interno del lussuoso Hotel Golf e, assieme agli stabilimenti compresi all'interno dell'Hotel Park e del Grand Hotel Toplice, rappresenta uno dei tre impianti termali di Bled.

Il prestigio e la modernità degli impianti termali dello Ziva Wellness Center sono garantiti dalla sua appartenenza al gruppo turistico termale Sava Hotels & Resorts, che raggruppa strutture termali prestigiose in tutta la Slovenia, come ad esempio le Terme di Ptuj, le Terme di Lendava e le Terme 3000 di Moravske Toplice.

L'hotel che comprende lo Ziva Wellness Center si affaccia direttamente sul lago di Bled, in posizione splendida sia per gustare il panorama sul lago e sulla suggestiva isoletta al centro che per fare una passegggiata romantica, magari al tramonto, sul lungolago. E' inoltre collocato in ottima posizione sia per raggiungere la Città Vecchia, col suo Castello, a soli 500 metri di distanza, che per una escursione sulla collina Straza, la piccola altura che domina il lago e si trova a soli duecento metri, permettendo sia di fare una bella camminata o un po' di jogging, che di salire in cima sfruttando la seggiovia e scendere poi tramite la pista di slittino estivo.

Storia dello stabilimento termale

L'epopea di Bled come primario centro termale europeo è legata principalmente alla figura di Arnold Rikli, ideatore e sostenitore di una forma di medicina naturale basata sulla natura, lo sport e l'attività termale. Avendo intuito il potenziale benefico delle acque termali che sgorgano sulle rive del lago, decise di far realizzare un complesso comprendente piscine termali e alloggi per curare i propri pazienti con la terapia idropinica. Risale al 1885 la costruzione di un edificio in legno in stile svizzero (per celebrare le proprie origini) con bagni termali annessi e struttura ospedaliera in cui effettuare le visite preliminari e di controllo sui molti malati arrivati a Bled per curarsi.
Negli anni successivi si diffonde la voce dell'efficacia curativa delle acque termali di Bled e della terapia del dottor Rikli. Iniziano così ad arrivare sempre più pazienti e, in più, la cittadine termale diventa famosa anche come luogo di villeggiatura salubre e corroborante, e viene quindi scelta da turisti di tutta Europa anche per la sua bellezza. Nel 1899 è dunque necessario ricorrere ad un ampliamento della piscina termale per poter far fronte al flusso di visitatori in arrivo per curarsi con l'idroterapia.

La città di Bled riceve anche numerosi premi come riconoscimento delle qualità termali delle sue acque, come la Medaglia d'Oro a Vienna nel 1903 quale miglior località di cura dell'Impero Austro-Ungarico, e l'inserzione nel 1906 all'interno della classifica delle migliori mete di vacanza. La struttura di medicina termale naturale di Rikli rimane in funzione fino allo scoppio della I Guerra Mondiale dopo la quale viene abbandonata, lasciando oggi spazio ai moderni impianti turistico-termali come lo Ziva Wellness Centre.

Acque e trattamenti termali

Il Wellness Center Ziva è alimentato da acqua termale a 31 gradi che viene impiegata sia per i tradizionali bagni rilassanti che per le cure balneoterapiche. In particolare, l'acqua curativa di Bled è indicata per ridurre le situazioni di tensione nervosa spesso collegate a professioni manageriali, grazie alla sua efficacia nel ridurre lo stress ed è altresì impiegata per contrastare i disturbi neuro-vegetativi e la spossatezza senile.
... Pagina 2/2 ... Le proposte termali più interessanti dello Ziva sono le piscine termali che prevedono la possibilità di fare le terme anche in notturna e soprattutto offrono specifici programmi per le famiglie con bambini, e l'area benessere che propone differenti tipi di sauna, massaggi alpini ed un ricchissimo menù di trattamenti estetici come l'innovativo Oxy System per un efficacissimo peeling con abrasione a punta di diamante.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo: Cankarjeva cesta 4, 4260 Bled, Slovenia
Sito ufficiale: sava-hotels-resorts.com

Come arrivare
Se si ha a disposizione un mezzo di spostamento proprio (auto/moto/camper) basta, arrivando sia da nord che da sud, percorrere il tratto autostradale che collega Lubiana all'Austria via Villach e, giunti nelle immediate vicinanze dell'aeroporto di Lesce, uscire allo svincolo apposito, da cui si imbocca direttamente la strada 209 per Bled. Dopo circa 5 km, lo stradone confluisce nella via che costeggia il lato orientale del lago, passando proprio davanti all'hotel termale.
Coi mezzi pubblici ci sono tre alternative: o il pullman da Lubiana che arriva nei pressi dell'Hotel in circa 1h e 20 minuti; o in aereo fino all'aeroporto di Lesce più un breve tragitto in taxi, oppure in treno fino all stazione di Bled che si trova però sul lato opposto del lago e richiede quindi una mezz'ora a piedi per arrivare alla struttura ricettiva termale.

close