Cerca Hotel al miglior prezzo

Inondazioni in Thailandia, la situazione va migliorando

Pagina 1/2

Le otto province centro-meridionali della Thailandia, tra cui Nakhon Si Thammarat, Surat Thani, Chumphon, Phatthalung, Trang,Phang Nga, Songkhla e Krabi, colpite da alluvioni, stanno lentamente rientrando alla normalità, mentre le piogge si stanno attenuando.

La situazione in queste province sta migliorando ad eccezione di alcuni distretti a Surat Thani e Nakhon Si Thammarat.

Le province centro-meridionali più colpite si trovano a circa 400-600 chilometri a sud di Bangkok e a 950-1.200 chilometri a sud di Chiang Mai, mentre le altre destinazioni turistiche del paese, non sono mai state colpite da questo fenomeno.

I collegamenti e i trasporti nelle province centro-meridionali sono stati ripristinati ove le condizioni atmosferiche lo permettono. L'aeroporto di Samui e i collegamenti con i traghetti per l'isola di Koh Samui operano normalmente dalla fine della scorsa settimana. Le attività di pulizia e ripristino ambientale a Koh Samui sono state totalmente completate.
... Pagina 2/2 ...
Altrove nel sud della Thailandia, l’aeroporto di Nakhon Si Thammarat prevede di riprendere i collegamenti a partire da mercoledi 6 aprile, una volta che i test di sistema da parte del Dipartimento dell'Aviazione Civile saranno completati. Altri aeroporti come Phuket e Hat Yai non sono stati colpiti dalle alluvioni e rimangono in piena attività. Tutti i collegamenti ferroviari a sud di Surat Thani rimangono sospesi, mentre nel resto della Thailandia i treni non hanno subito interruzioni. Anche gli autobus operano normalmente nelle province centro-meridionali, ad eccezione dell’area di Nakhon Si Thammarat. Anche per questi mezzi di trasporto si prevede il pieno ritorno all’attività nei prossimi giorni.

Nel resto della Thailandia la situazione per residenti e visitatori rimane inalterata. I collegamenti non hanno subito variazioni e anche l’aeroporto di Suvarnabhumi continua a operare normalmente. I turisti che intendano viaggiare nelle province centro-meridionali non dovrebbero incontrare grandi disagi dovuti alle inondazioni, eccezion fatta per alcuni distretti a Surat Thani e Nakhon Si Thammarat.

Fonte: TAT (Tourism Authority of Thailand)
Ufficio Stampa Art&Fun
Visita Turismothailandese.it
 

 Pubblicato da il 05/04/2011 - 3.356 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close