Cerca Hotel al miglior prezzo

3 Valli: sole e neve al Passo San Pellegrino e nella ski area Alpe Lusia

Pagina 1/2

I Mondiali di sci alpino in Germania sono già iniziati e agli atleti della Nazionale Italiana rimangono ancora pochi giorni per perfezionare forma fisica e tecnica. Dopo aver soggiornato per qualche giorno al Passo San Pellegrino a fine gennaio, i gigantisti azzurri sono stati ancora una volta ospiti delle nevi del comprensorio 3 Valli per una sessione di allenamento in vista della gara di slalom gigante in programma venerdì 18 febbraio a Garmisch-Partenkirchen.

Simoncelli, Blardone, Ploner e compagni, la scorsa settimana, hanno avuto a loro disposizione per allenarsi il tracciato più famoso e celebrato dell'intera ski area Alpe Lusia, nel cuore della Val di Fassa: la pista Piavac che inizia nei pressi della stazione a monte della omonima seggiovia, a 2194 m. di quota, ed è caratterizzata dalla presenza di 2 muri iniziali reputati tra i più pendenti delle Dolomiti e dall'esposizione a nord che garantisce un ottimo innevamento permettendo alla neve di rimanere a lungo di buona qualità.

“L’accordo Piste Azzurre siglato con la FISI (Federazione Italiana Sci) - spiega Maurizio Sommavilla responsabile marketing della ski area Alpe Lusia - prevede che le piste della Val di Fassa, tra le quali figurano anche le nostre dell’Alpe Lusia, durante l’inverno siano messe a disposizione per un certo numero di giorni degli atleti della nazionale. Gli atleti si allenano al mattino presto, tra le 8.00 e le 10.00, e solitamente occupano solo parte della pista quindi senza sottrarre spazio ai turisti e agli sciatori. Anzi per tutti i presenti diventa l’occasione per fermarsi a bordo pista e seguire dal vivo la performance di questi campioni”.

Bel tempo, cielo azzurro e piste in perfette condizioni hanno fatto da sfondo domenica scorsa, 6 febbraio 2011, anche alla selezione provinciale del Trofeo Pinocchio a Moena (TN) che ha visto la partecipazione di oltre 800 bambini tesserati F.I.S.I. e appartenenti alle categorie baby, cuccioli, ragazzi e allievi. La gara, iscritta nei calendari ufficiali della Federazione Internazionale Sci e della Federazione Italiana Sport Invernali, è una fra le più importanti e amate competizioni dello sci alpino giovanile per l’ originalità della sua formula che prevede numerose prove di qualificazione su tutto il territorio nazionale, dalle Alpi agli Appennini e dalla Sicilia alla Sardegna. Chissà se tra questi giovani sciatori c’è il futuro leader della Nazionale Azzurra di Sci Alpino..

Immagine in allegato: N. Angeli, archivio fotografico Apt Val di Fassa.

--------------------------

... Pagina 2/2 ...3 Valli Media Relations

ATCommunication

Tel/Fax: +39 0423.604866

E-mail: press@atcommunication.it

Website: www.trevalli.com


 Pubblicato da il 11/02/2011 - 2.497 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close