Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze 2011 Scozia: Festival di Dumfries & Galloway e Spirit of Speyside

La Scozia romantica ha stregato la coppia reale, il principe William e Kate Middleton, che si sono incontrati da studenti a St Andrews, nella regione, dal nome appropriato, del Regno di Fife. Lasciate che la Scozia vi streghi questa primavera! Con un costo per permanenza e voli economici che in alta stagione e con un tasso di cambio ancora molto favorevole, è questo il momento migliore per scoprire la magia della Scozia. Questa primavera, perché non trascorrere le vacanze pasquali in Scozia? C’è molto da fare, dall’evento Easter Fun a Traquair, la più antica casa abitata della Scozia nella regione dei Borders, al Ceilidh Culture ad Edimburgo e al Festival Internazionale di Arte Visiva di Glasgow. Fuori dall’alta stagione, per lo stesso prezzo potrete fare di più!

Festival della natura di Dumfries & Galloway
Giunto al suo ottavo anno, questo festival della durata di 2 settimane (2-25 Aprile) presenta oltre 90 eventi - da ‘Stars and Stripes’, evento di osservazione dei tassi, ai safari in canoa sul fiume Nith e alle passeggiate guidate per ammirare la natura del suo estuario. Unitevi a esperte guide naturalistiche e guardie forestali per vedere da vicino la natura scozzese questa Pasqua.

Quest’estate celebrate il whisky scozzese
Con oltre 200 eventi, il festival del whisky ‘Spirit of Speyside’ (28 Aprile - 2 Maggio) offre visite specializzate, assaggi ed eventi di alta cucina. Il Festival di Islay (21 - 28 Maggio) celebra la cultura scozzese e gaelica con musica, danze ceilidh e molto altro. Durante la settimana, tutte e 8 le distillerie dell’isola organizzeranno giornate ‘porte aperte’! Inoltre Il cibo scozzese è conosciuto per la qualità superiore dei suoi ingredienti naturali e di origine locale. EatScotland, la guida officiale alla gastronomia di VisitScotland, farà in modo che durante la vostra vacanza proviate ottime esperienze culinarie - dai ristoranti e bar ai pub e ai bistrot, dai produttori di formaggi alle visite alle distillerie

Fonte:www.visitscotland.com
  •  

 Pubblicato da il 10/02/2011 - 2.991 letture - ® Riproduzione vietata

close