Cerca Hotel al miglior prezzo

Esperienza Antartica: due settimane esclusive tra i ghiacci dell'Antartide

Una delle esperienze più straordinarie che si possano immaginare è quella di inoltrarsi tra i ghiacci dell’Antartide, una possibilità fino a poco tempo fa riservata solo a imbarcazioni adibite alla ricerca scientifica, prive dei comfort delle navi da crociera. Oggi, il tour operator King Holidays presenta una delle grandi novità della sua programmazione invernale: “Esperienza Antartica”, ovvero 15 giorni sulla più lussuosa tra le motonavi che solcano l’Antartide - con l’accompagnamento di guide naturalistiche di grande esperienza - per provare l’emozione di “immergersi” (metaforicamente!) nell’esplorazione di ghiacciai, paesaggi estremi e isolotti abitati solo da colonie di pinguini. Un viaggio tra terra e mare che va effettuato proprio durante l’estate australe, quando il clima concede una tregua al freddo. Tra dicembre e febbraio il sole raggiunge infatti le massime altezze: sono, quindi, i primi mesi dell’anno i periodi migliori per la navigazione e per godere al meglio questi straordinari spettacoli naturali.

Dopo l’arrivo a Buenos Aires e la visita della città, l’itinerario prevede uno spostamento a Ushuaia per imbarcarsi a bordo della M/n “Le Boreal”, alla volta della Penisola Antartica. Solcando le acque del canale di Drake si giungerà alla Baia di Neko, congiunta più a sud al Canale Lamaire, che separa il continente Antartico dalle isole circostanti. Una passeggiata tra i ghiacci dell’isola di Cuverville, i pinguini di Deception Island (la più grande colonia di pinguini dell’Antartide), gli iceberg che affiorano dal Mare di Weddel, le cui acque sono abitate da una grande quantità di crostacei, oloturie e dalla famosa “foca di Weddel”: sono solo alcune delle tante, emozionanti fotografie di un viaggio che si allontana dall’usuale, ma che promette scenari di tale grandiosità da non poterli più dimenticare.
Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
www.kingholidays.it - tel. 06-36.21.03.00
  •  
close