Cerca Hotel al miglior prezzo

Il treno pių grande e veloce del mondo č cinese: China's Bullet Train

Un mega cantiere aperto in tutta la Cina, con 110.000 operai al lavoro solamente nel tratto compreso tra Pechino e Shanghai, aperto dal 2008, sta realizzando uno dei più grandi progetti di infrastrutture nella storia dell'umanità: si tratta della linea ad alta velocità che collegherà le principali città della Cina, creando un network fondamentale di trasporto passeggeri che, una volta completato, sarà il più grande, più veloce, e tecnologicamente più sofisticato al mondo.

La creazione di un sistema ferroviario innovativo in un paese di almeno 1,3 miliardi di persone avrà una ricaduta enorme a livello di costi ma anche di benefici: saranno quasi 26.000 i chilometri di binari nuovi stesi, e ci vorranno altri 10 anni di lavoro per collegare le 7 metropoli interessate da questo mega progetto. La Cina consumerà circa 117 milioni di tonnellate di cemento solamente per costruire i contrafforti su cui saranno stesi i percorsi. La quantità totale di acciaio laminato utilizzato sulla linea Pechino - Shanghai da sola sarebbe sufficiente a costruire 120 copie dello stadio olimpico di Pechino! I lavori stanno dando occasione di lavoro a milioni di persone, tenendo alta la domanda di manodopera nell'intera economia cinese, anche in tempi di crisi economica globale.

La velocità dei treni che si muoveranno, ad esempio da Pechino a Shanghai, si avvicinerà a medie di 350 km/h e il volume di traffico passeggeri è previsto che raddoppierà rispetto attuali 1,4 miliardi di viaggi registrati lo scorso 2009 sulla rete ferroviaria cinese. La costruzione del nuovo grande progetto multimiliardario iniziato nel 2006 proseguirà fino al 2020, con investimenti anche di 40 miliardi di euro all'anno, uno sforzo economico colossale. In un momento in cui il mondo sviluppato, come gli Stati Uniti, Europa e Giappone, sono ancora bloccati nella più profonda recessione, il dinamismo della Cina è davvero sorprendente.

Il 3 dicembre scorso finalmente è stato provato un primo treno chiamato China’s Bullet Train (pallottola cinese) ad alta velocità sulla ferrovia che collegherà Pechino con Shanghai: tra le stazioni di Zaozhuang e Bengbu il treno di collaudo ha toccato la velocità record di 486,1 km/h. La linea è comunque ancora in fase di rifinitura e si prevede che questo importante tratto della nuova rete ferroviaria ad alta velocità della Cina potrà aprire ai passeggeri a partire dal prossimo ottobre 2011.

Fonte foto, cortesia: telegraph.co.uk
  •  

 Pubblicato da il 08/12/2010 - 5.296 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close