Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggio tra i vari oroscopi del mondo: dal the al caffè fino ai tarocchi

Pagina 1/2

Il 2011 si avvicina e, come sempre in questo periodo, è desiderio di molti avere qualche “anticipazione” sul proprio futuro nell’anno che verrà. Se siete stanchi del classico oroscopo, Hotels.com, leader nella prenotazione di hotel online, propone un giro intorno al mondo per provare i metodi di divinazione più antichi e affascinanti e scoprire il proprio futuro in modo davvero originale: dalla lettura dei fondi del the in Cina, a quelli di caffè in Turchia, dall’interpretazione delle pietre lanciate a terra in Marocco, alla lettura delle mani in Romania; in Germania invece il futuro si scopre tramite le Rune magiche, mentre in Italia è facile trovare chi può leggere il destino nei tarocchi. Quest’anno potrete sbizzarrirvi alla ricerca della previsione più giusta, o semplicemente…della più bella!

Cina – La tasseomanzia
La tasseomanzia, la lettura delle foglie del the, è una pratica divinatoria nata in Cina nel IV secolo e diffusasi poi in Europa a partire dal ‘600, quando gli olandesi portarono la bevanda nel Vecchio Continente. La procedura tradizionalmente applicata in Cina prevede la preparazione del the, preferibilmente the scuro cinese o indiano, usando le foglie sciolte; successivamente il the viene versato in una tazza chiara e la persona che desidera conoscere il proprio futuro deve berlo lasciando nella tazza un po’ di liquido e tutte le foglie. A questo punto si capovolge la tazza e l’indovino interpreta le figure tracciate dalle foglie. Qualche esempio di responso? Chi vede una chitarra incontrerà a breve l’amore mentre una scarpa significa cambiamento nella carriera.

Dopo aver scoperto il proprio destino, vale sicuramente la pena concedersi un po’ di tempo per visitare Pechino. Hotels.com suggerisce di soggiornare al
Capital Hotel – 4 stelle (a partire da 52 euro per camera a notte), dotato anche di piscina coperta e centro benessere con sauna e bagno turco.

Germania – Le rune
Dal punto di vista scientifico le rune sono l’alfabeto utilizzato dalle popolazioni germaniche dai tempi arcaici (I-II sec. d.C.) fino al XII sec., ma fin dall’antichità, è stato più che altro il loro aspetto più “magico” ad affascinare il mondo intero. L’uso delle rune oggi è principalmente divinatorio e si pratica estraendo da un sacchetto – rigorosamente di cotone rosso o nero – le rune incise su 24 sassolini; in base alle rune estratte e al loro ordine è possibile ottenere informazioni sul proprio presente e sul futuro. L’interpretazione delle singole rune varia molto a seconda della combinazione con cui vengono estratte, ma si possono identificare alcuni significati generali: ad esempio la runa 7, Gebo, ha sempre valore positivo e significa unione in campo affettivo e lavorativo.

Per un viaggio in Germania, Hotels.com suggerisce un soggiorno ad Amburgo presso l’Hamburg Marriott Hotel – 4 stelle (a partire da 109 euro per camera a notte), struttura per famiglie a pochi passi dal Teatro dell’Opera di Stato di Amburgo.

Romania – La chiromanzia
Una delle pratiche divinatorie più conosciute al mondo è la chiromanzia, l’arte di descrivere la personalità di una persona e di predirne il futuro attraverso lo studio del palmo della mano. Questa arte si è diffusa nel mondo anche grazie a popoli tradizionalmente nomadi come i rom, dei quali un gruppo è stanziato da secoli in Romania. Nonostante i numerosi metodi di interpretazione delle linee della mano, tre sono quelle principali universalmente riconosciute: la linea del cuore, la linea della vita e la linea della testa. Oltre ad esse, particolare importanza hanno anche i monti della mano, che prendono i nomi dei pianeti conosciuti dagli astronomi nell’antichità: troviamo quindi i monti di Giove, Marte, Mercurio, Apollo, Saturno, Venere e il monte della Luna.

Per un viaggio alla scoperta della storia e delle tradizioni divinatorie rumene, Hotels.com suggerisce di soggiornare al Ramada Majestic Bucharest Hotel – 4 stelle (a partire da 68 euro per camera a notte), che si trova vicino al Museo Nazionale di Storia Rumena.

Marocco – La geomanzia
... Pagina 2/2 ...La geomanzia è un’arte divinatoria di origine persiana che viene ancora praticata, in diverse varianti, in tutto il mondo occidentale; in Africa si segue ancora oggi la forma più tradizionale di geomanzia, che prevede la lettura del disegno impresso sulla terra o sulla sabbia da un lancio di pietre o dalla punta di un bastone. Nella versione attuale, chiamata geomanzia sulla carta, invece, si formula una domanda e poi, ad occhi chiusi, si picchiettano 16 file di puntini che vengono accoppiati a due a due, ottenendo diverse combinazioni. Ogni figura ha un determinato significato, come l’acquisitio, figura positiva che indica un’entrata, un guadagno.

Se dopo aver conosciuto il proprio futuro ci si vuole abbandonare ad un momento di relax, Hotels.com suggerisce l’hotel El Minzah – 5 stelle (a partire da 140 euro per camera a notte) di Tangeri, che dispone di piscina coperta e scoperta e di vasca idromassaggio.

Italia – La cartomanzia
La cartomanzia è un metodo di divinazione relativamente recente – le prime testimonianze risalgono alla fine del ‘700 – effettuato consultando un mazzo di carte, che possono essere tarocchi, carte francesi o carte italiane. I tarocchi, specialmente nella forma italiana, sono le carte più utilizzate. I metodi per leggere i tarocchi sono tantissimi e l’interpretazione delle carte estratte e della loro posizione dà indicazioni sulle conseguenze delle scelte prese o sulle decisioni da prendere in futuro. Alcuni fra i tarocchi più conosciuti sono La ruota della fortuna, simbolo della vanità dei beni terreni o La giustizia, che racchiude in sé l’idea di equilibrio, ma anche di punizione.

Per un viaggio in Sicilia, dove sono nati i tarocchi italiani più antichi, Hotels.com suggerisce l’hotel Casena dei Colli – 3 stelle (a partire da 50 euro per camera a notte), una struttura a Palermo di grande valore storico.

Turchia – La caffeomanzia
La caffeomanzia, l’arte della lettura dei fondi del caffè, è una pratica divinatoria tipicamente turca arrivata in Occidente solo nel ‘700, ma praticata ancora oggi in tanti altri Paesi, compresa l’Italia. Il caffè utilizzato è quello turco, ottenuto da una miscela di polvere finissima e acqua messa bollire in un pentolino di metallo; una volta bevuto il caffè, si lasciano i residui solidi sul fondo della tazzina, la si capovolge sul piattino e, tenendovi sopra due dita, si pensa alla situazione per la quale si chiede una previsione. La forma assunta dai fondi da caffè, opportunamente interpretata, può dare indicazioni sul futuro del consultante: vedere un fiore, ad esempio, significa che un desiderio troverà realizzazione, mentre un’ancora indica un viaggio.

Per un soggiorno nel cuore di Istanbul, Hotels.com consiglia il Best Western The President Hotel – 4 stelle (a partire da 92 euro per camera a notte), vicino alla Moschea Beyazit, una delle più importanti della città.

Per prenotare questi hotel o visionare le altre offerte visita www.hotels.com o chiama l’199 30 90 22.

Fonte: Hotels.com
Ufficio Stampa - Noesis Comunicazione
Visita Hotels.com
 

 Pubblicato da il 25/11/2010 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittà World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close