Cerca Hotel al miglior prezzo

I cinque comprensori sciistici intorno a Merano: i vantaggi della SkiCard

Pagina 1/2

Dopo un autunno, passato tra degustazioni di vino, feste tradizionali e caldi piatti tipici a base di castagne, con i Mercatini di Natale e l’apertura dei comprensori sciistici inizia una nuova stagione invernale, ricca di novità e piacevoli conferme. Merano è la seconda città dell’Alto Adige e, trovandosi tra splendide vette e valli di montagna, è in grado di offrire tutti i servizi di una città ma, al tempo stesso, anche quelli tipici dei posti di alta montagna. Per questa ragione, volendosi concedere una pausa rigenerante a Merano, non mancano le possibilità di assistere e partecipare ad attività culturali, artistiche ed eno-gastronomiche ma anche di godersi momenti di benessere, dopo una giornata di sana attività sportiva.

Le famiglie, come le coppie o i gruppi di amici, possono trovare nuovi e divertenti stimoli, trascorrendo qualche giorno in questa città, da sempre caratterizzata da forti e piacevoli contrasti, che emergono nell’architettura come in cucina, nella cultura come nelle attività sociali.

Le “cinque stelle” della neve - i comprensori sciistici intorno a Merano
Val Senales – In questa stazione lo sci è garantito tutto l’anno dagli impianti del Ghiacciaio, che, a metà ottobre, inaugurano la stagione con largo anticipo. Grazie a 35 km di piste, a oltre 3.000 metri di altitudine, il ghiacciaio è il paradiso di appassionati di snowboard, freestyle e fuori pista, che qui, fino a maggio, si dilettano nel grande SnowPark o nelle discese in neve fresca.
www.valsenales.com

Schwemmalm - Lo sci “a misura d’uomo” è il motto del comprensorio della Val d’Ultimo per l’attenzione riposta nei confronti dell’ambiente e degli aspetti legali all’ecologia e alla sostenibilità. Gli impianti di risalita si alimentano, infatti, con energia prodotta a valle e la neve artificiale è creata con acqua pura locale, senza aggiunta di sostanze chimiche, evitando forme
d’inquinamento. www.schwemmalm.com

Plan - In Val Passiria, Plan è un bellissimo paese al centro di una piccola valle, dove negli ultimi anni è stato creato un progetto di “mobilità dolce”, per far vivere agli ospiti un soggiorno nella quiete e nella natura. La chiusura del paese al traffico e la creazione di un'offerta innovativa di trasporto pubblico, offrono la sensazione di un ambiente immacolato, come la tanta neve che lo circonda. www.pfelders.info

... Pagina 2/2 ...Merano 2000 - A Merano 2000, gli impianti si raggiungono con il servizio navetta, grazie alla BusCard. La nuova funivia (paragrafo successivo) renderà ancor più vicina la città alle piste, permettendo di trascorrere momenti magici sulla neve ma anche di passeggiare per l’elegante centro storico della città, frequentando i suoi bar e i suoi locali o spendendo qualche ora alle Terme Merano. A Merano 2000, oltre lo sci, ci sono 7 km di piste per gli appassionati di fondo, 2,8 km di pista da slittino e l’AlpinBob, una veloce discesa tra gli alberi, su un bob condotto da due rotaie. www.merano2000.it

Monte San Vigilio – Un piccola perla tra le nevi. A Monte San Vigilio ci sono pochi impianti (4) ma inseriti in uno scenario incantevole. Per gli amanti del comfort e del design, qui si trova il prestigioso Vigilius Mountain Resort, progettato dall’architetto Matteo Thun, ovvero il lusso in armonia con l’ambiente circostante. www.vigilio.com">www.vigilio.com

Primizie di stagione ( le novità 2010/2011)
Poco prima di Natale sarà inaugurata la nuova funivia di Merano 2000 che, in sette minuti, da Merano/Naif porterà gli sportivi direttamente sulle piste da sci. Il tragitto dal centro di Merano alla stazione a monte della funivia sarà di soli quindici minuti, cosa che garantirà, a chiunque e in ogni momento della giornata, di abbandonare la città e di recarsi a fare qualche discesa. La funivia sarà utilissima non solo per gli sciatori ma anche per chi vorrà concedersi una giornata nella natura con una passeggiata, un’escursione con le racchette da neve o una discesa con lo slittino, per poi tornare in centro e dedicarsi allo shopping, al relax presso le Terme Merano o a visitare una mostra d’arte presso il Kunst Merano Arte. La funivia diventerà la più grande dell’Alto Adige, potendo portare 120 persone a corsa. www.merano2000.it

SkiCard Merano: sciare senza limiti
La SkiCard è uno skipass vantaggioso che permette di sciare, in una settimana, in 5 comprensori sciistici dell’area di Merano, vale a dire: Merano 2000, Val Senales, Malga Guazza, Plan e Monte San Vigilio. Con la SkiCard è possibile scegliere di sciare da 3 a 6 volte, sui sette giorni disponibili, con riduzioni sia per i bambini sia per gli anziani. Con la SkiCard Merano si possono provare emozioni diverse sui 5 comprensori, tutti facilmente raggiungibili dalla città di Merano in 20-60 minuti, con auto o navetta. Le cinque aree sciistiche della regione turistica di Merano e dintorni fanno parte dell’Ortler SkiArena, il comprensorio che include 16 aree dell’Alto Adige occidentale.

Fonte: Merano Marketing rl
Ufficio Stampa - Press Way - Tiziano Pandolfi
Visita Meranodintorni.com
 

 Pubblicato da il 04/10/2010 - 2.712 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close