Cerca Hotel al miglior prezzo

Ciclomundi Siena presenta la mobilitÓ sostenibile di A piedi tra le Nuvole

Il progetto di mobilità sostenibile "A piedi tra le nuvole", promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso nell'area dell'altopiano del Nivolet, verrà presentato come esempio di turismo alla tavola rotonda dal titolo "In viaggio lungo le strade della civiltà" che si terrà sabato 25 settembre nell'ambito di Ciclomundi, festival nazionale del viaggio in bicicletta di Siena.

La rassegna, giunta alla sua terza edizione, è dedicata a professionisti ed amanti delle due ruote, e si terrà a Siena dal 24 al 26 settembre. Una vera e propria festa della bicicletta, celebrata come simbolo del viaggio lento ed ecosostenibile con spettacoli, incontri, tavole rotonde, laboratori e mostre dedicate al turismo a pedali.

Patrizia Vaschetto, responsabile dell'ufficio pianificazione del Parco, che coordina sin dal 2003 il progetto di "A piedi tra le nuvole", interverrà alla tavola rotonda organizzata dalla Confederazione Mobilità Dolce e a cui parteciperanno anche il presidente della Provincia di Siena Simone Bezzini e l'urbanista Albano Marcarini, raccontando il percorso intrapreso e mostrando i risultati ottenuti. Nel corso dell'ultima edizione dell'estate appena conclusa, sono stati oltre 7.000 i partecipanti alle attività promosse dal Parco sul territorio e più di 5.000 i biglietti per le navette GTT venduti.

La partecipazione a ciclomundi sarà un'ottima vetrina per spiegare lo scopo del progetto, ma anche per promuoverlo a tutti gli amanti della bicicletta. Dal prossimo anno infatti, è previsto un servizio di bike sharing che offrirà ai turisti l'opportunità di raggiungere l'area del Nivolet in bici dopo aver lasciato la propria auto in uno dei parcheggi di interscambio previsti, tra cui quello in località Perabacù a Ceresole Reale, strategicamente collocato con l'intento di offrire occasioni di arresto dell'auto privata sempre più a valle della zona a maggiore valenza ambientale del colle del Nivolet. Inoltre la vicina area attrezzata comprenderà un percorso ludico e pannelli informativi sull'ambiente e l'iniziativa di regolamentazione del traffico, con soluzioni per il superamento delle barriere architettoniche.

  •  

 Pubblicato da il 23/09/2010 - 2.304 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close