Cerca Hotel al miglior prezzo

Visitare la cittÓ di Mondový, eventi a settembre

Pagina 1/2

Mondovì è una città ricca di storia, fatta di tradizioni legate ai suoi aspetti storici, artistici, naturalistici e gastronomici che da centinaia di anni fanno del suo territorio una meta privilegiata dai visitatori. Solo in determinate occasioni è, inoltre, possibile visitare alcuni dei suoi tesori d’arte e di cultura, occasioni da non perdere per conoscere ed apprezzare sempre più la città.

Una delle occasioni da cogliere per visitare il borgo medievale di Mondovì Piazza, passando attraverso le strade e le piazze del più moderno quartiere di Breo, che si è sviluppato lungo il fiume Ellero e che è collegato alla parte alta della città dalla moderna Funicolare opera di Giugiaro, è la celebrazione della Giornata Europea della Cultura Ebraica.

Domenica 5 settembre 2010 è una giornata infatti durante la quale con mostre, conferenze e concerti è possibile scoprire il patrimonio storico e culturale ebraico in ben 28 paesi europei. Tra i siti italiani che sono aperti per l’occasione anche la Sinagoga di Mondovì Piazza.

Visitare la città di Mondovì in occasione di aperture straordinarie come quella della sinagoga, significa tuffarsi nella storia e attraversarla, scoprendo le testimonianze e le tradizioni che ne costituiscono il vero patrimonio.

Tra i due suddetti quartieri, Breo e Piazza, si sviluppa anche il percorso denominato Parco del Tempo, che riunisce le numerose e storiche meridiane della città.

Partendo da Pizza S. Pietro dove è presente sulla facciata dell’omonima chiesa l’automa del Moro, simbolo monregalese legato alla nascita della città, con la funicolare si raggiunge Piazza Maggiore. Sui di essa si affacciano i principali monumenti della città e si raggiungono i giardini del Belvedere. Qui, dall’alto della Torre Civica, oltre ad ammirare lo splendido panorama che spazia dal Monviso alle Langhe, sarà possibile ammirare il cielo lì dove Giambattista Beccaria a meta del XVIII portò a termine la misurazione del meridiano che attraversa il Piemonte da Andrate a Mondovì. Tornando sulla piazza, si possono raggiungere la parete delle 12 meridiane settecentesche ed il Museo Civico della Stampa, testimone di un’altra attività che accompagna la storia della città di Mondovì dall’invenzione dei caratteri mobili alla stampa dei due quotidiani più letti in questa parte della provincia di Cuneo.
... Pagina 2/2 ...
La visita sarà effettuata il 5 settembre p.v. con partenza alle ore 10.00 dall’Ufficio Turistico della Città di Mondovì in Corso Statuto 16/d. E’ obbligatoria la prenotazione entro venerdì 3 settembre allo 0174.40389 dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.00.

L’appuntamento successivo per visitare il Borgo Medievale di Mondovì Piazza in un modo davvero accattivante è fissato la sera del 7 settembre p.v., quando ci saranno i tradizionali “Feu dla Madona”. La visita partirà alle ore 21,00 dalla sede dell’Associazione Monregaltour in Via Vico 2 a Piazza e culminerà in cima alla Torre Civica, per ammirare dal punto più alto e suggestivo la città in festa e soprattutto gli spettacolari fuochi pirotecnici che coloreranno il cielo a partire dalle 22.30.

Per consentire la visione dei fuochi dalla balconata della Torre, la visita sarà effettuata con un numero massimo di 20 persone. È perciò obbligatoria la prenotazione entro le ore 18.00 dello stesso giorno presso il locale Ufficio Turistico, allo 0174.40389.

Visite serali sono in programma per la fine di Ottobre, in concomitanza dell’evento “Peccati di Gola”, ogni anno apprezzato da un numero sempre crescente di visitatori con brindisi finale sulla Torre Civica del Belvedere.

 Pubblicato da il 01/09/2010 - 3.078 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close