Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggio alle Isole Faroe, un trionfo della natura e non solo

Pagina 1/2

A poco meno di una settimana dalla partita a Firenza tra la nazionale di calcio italiana e quella delle Isole Faroe valida per le qualificazioni agli Europei del 2012 vi raccontiamo questo territtorio sconosciuto a molti. Se per alcuni, infatti il richiamo è alla squadra di calcio (formata da magazzinieri, postini e polizziotti) che ormai costantemente sfida l’Italia nei gironi di qualificazione di Mondiali ed Europei. Per molte persone, invece, le Faroe sono “solo” le migliori tra le 111 isole del mondo, secondo il sondaggio del National Geographic Traveler.

Le Isole Faroe si trovano a solo due ore di volo dalla Danimarca e dall’Europa continentale, ma costituiscono un’esperienza completamente diversa. Nel mezzo del Nord Atlantico, esiste infatti un paese verde, dall’aria frizzante, dove la popolazione vive in un affascinante contrasto tra modernità e tradizioni culturali antiche. Qui la natura è una selvaggia esplosione di verde che si perde in un oceanico abbraccio marino. In queste terre selvagge vivono 50mila abitanti e un esercito decisamente più numeroso di pecore. Poi ci sono gli uccelli - un'incredibile varietà - pulcinelle di mare,sule e procellarie. Il paradiso dei bird watcher, che arrivano da ogni angolo del mondo per osservarli. La popolazione animale riempie di colori e suoni incantati questo gruppo formato da 18 isole nel cuore dell'Atlantico.

Per organizzare il viaggio all’insegna della natura, è nato CoastZone North Atlantic, organizzatore professionista di avventure. CoastZone North Atlantic pianifica programmi di attività per gruppi e individuali. Si può scegliere di effettuare escursioni nelle vallate più belle o scalare le montagne oppure raggiungere l’Enniberg (che pare essere lo strapiombo più alto del mondo con i suoi 700 metri che si innalzano sull’oceano). CoastZone North Atlantic organizza anche molte attività acquatiche: immersioni, battute di pesca, kayak nei fiordi o gite nelle grotte che si trovano sotto le isole, affascinanti come cattedrali. Per maggiori informazioni è possibile contattare Eyðun Berg, Manager di www.coastzone.fo

Tutta questa natura e viaggiare alla scoperta delle isole mette sicuramente appetito, e le Isole Faroe offrono anche ottimi ristoranti, tra i quali segnaliamo quello dell'albergo Hotel Føroyar a Tórshavn, la capitale, dove in cucina si cimenta il miglior chef del territorio, Leif Sørensen (che insieme a Renè Redzepi dell'ormai famoso Noma di Copenaghen sottoscrisse il manifesto della nuova cucina nordica). A proposito del Noma, Renè si approvvigiona su queste isole di alcuni ingredienti per i suoi deliziosi piatti.

... Pagina 2/2 ...Una delle cose più belle delle Isole Faroe, è che tutto è a portata di mano. Le infrastrutture sono di altissimo livello, tunnel sotterranei, tunnel sottomarini e ponti garantiscono il raggiungimento della maggior parte delle isole in poche ore.
Ogni volta che oltrepassi una curva, il paesaggio cambia e ti sorprende, non dovrai andare lontano per vivere esperienze nuove e indimenticabili.

Per informazioni: www.visitfaroeislands.com

Fonte: Ente Danese per il Turismo
Dal lunedý al venerdý, dalle 14 alle 17: tel. 02 874803
Visita Visitdenmark.it
 

 Pubblicato da il 01/09/2010 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close