Cerca Hotel al miglior prezzo

Crociere sul Nilo, Egitto: Natale e Capodanno con i Faraoni

Pagina 1/2

Il fiume che per secoli appassionò gli esploratori di mezzo mondo, alla ricerca delle sue misteriose sorgenti, e che misero a repentaglio la loro vita cercando di risalire il suo corso tra mille pericoli, è ora diventato una specie di autostrada della cultura, con battelli che ne risalgono le placide acque accompagnando i turisti alla scoperta delle radici del Egitto Classico, tra testimonianze antichissime e monumenti di valore artistico incomparabile.

Dal punto di vista climatico la fine di dicembre e quindi il periodo natalizio e post Capodanno sono un momento ottimo per visitare l'Egitto, con temperature gradevoli che consentono di visitare i monumenti senza il rischio di arrostirsi al sole. le probabilità di precipitazioni sono pressochè nulle e le poche piogge bagnano solo le zone del delta del Nilo. La vegetazione che cinge le sponde del fiume è quindi dovuta unicamente alle acque del fiume che solo grazie alle piogge delle zone equatoriali del lago Vittoria hanno la capacità di attraversare il deserto per spoi sfociare nel Mar Mediterraneo.

Se un tempo la crociera del Nilo era completa, dalla zona del Cairo fino ad Assuan, attraversando le regioni del medio Egitto e visitando luoghi densi di mistero come Amarna, Ermopoli, Assiut, Sohag, Abido e Dendera, oggi le crocere (per ragioni di sicurezza) si concentrano sul tratto più meridionale del fiume, quello che dalla zona di Luxor si spinge fino ad Aswan (Assuan) dove la grande diga sul fiume ha creato l'immenso lago Nasser. Anche se il percorso è stato ridotto dell'80% sono così tanti gli spunti archeologici di questa zona che la vostra crociera risulterà in igni caso troppo breve per gustare a pieno delle meraviglie d'Egitto.

Un crociera sul Nilo si presenta in genere abbinata a dei voli interni in modo da rendere più completa possibile la vostra vacanza. Dato che la diga di Assuan rappresenta un limite invalicabile per le imbarcazioni, esistano du tratte distinte, quella che da Assuan va fino a Luxor, e viceversa, mentre altre navi offrono crociere sul lago Nasser da Aswan fino alla magica Abu Simbel. In genere vengono poi abbinati i due voli interni che collegono il Cairo con Luxor, Assuan o Abu Simbel in modo da chiudere il cerchio del vostro viaggio.
I programmi più completi offrono anche un paio di giorni al Cairo per poter visitare l'icredibile Museo Egizio e la zona delle piramidi di Giza, con i monumenti di Cheope, Chefra e Micerino, oltre che all'enigmatica sfinge.
Qualunque sia la vostra opzione di crociera sul Nilo e sul lago Nasser i punti imperdibili che visiterete saranno:
- Luxor, che da sola vele un viaggio, con il tempio di Karnak, la Valle dei Re, la Valle delle Regine e il Tempio di Luxor
- Esna con il suo tempio e la magnifica Sala Ipostila

... Pagina 2/2 ...- il Tempio di Edfu
- Le rovine di Kom Ombo
- Assuan
- L'Isola di File
- Il tempio di Kalabsha
- Uadi es-Sebua con il tempio di Dakka
- Tempio di Amada
- Qasr Ibrim
- Il tempio di Abu Simbel


 Pubblicato da il 04/11/2007 - 12.092 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
28 Marzo 2017 La Mostra di Picasso a Napoli

Apre l’8 aprile 2017 e già si candida ad essere una delle ...

NOVITA' close