Cerca Hotel al miglior prezzo

Scozia e moscerini! Applicazione iPhone per evitarli

Chi è stato in Scozia lo sa bene: paesaggi mozzafiato, castelli e abbazie dal fascino eterno, un popolo fiero selvaggio come la sua terra, pecore che trapuntano i pascoli sotto cieli incredibili, ma anche assatanate e voraci orde di moscerini. E i moscerini scozzesi sanno pungere come pochi altri insetti sanno fare, sconsigliando fortemente in certe zone l'abbigliamento a pantaloni corti e canottiera, specie quando fa caldo.

Quest'anno è disponibile una applicazione iPhone, in grado di dare previsioni sui moscerini, sulla loro attività e distribuzione sul territorio della Scozia. Si chiama Midge App il software sviluppato dalla Advanced Solutions Pest (APS) di Edimburgo, specificatamente per i turisti che andranno a visitare la Scozia. Si tratta di un servizio gratuito, creato proprio per favorire il turismo ed evitare i fastidiosi problemi dei “morsi” di questi instancabili insetti, che verrà lanciato in questi giorni.

C'è infatti attesa per un boom dei Midges, i noiosissimi moscerini scozzesi, che al primo caldo dovrebbero ritornare in massa ad aggredire i turisti nelle zone umide della Scozia. Nonostante questo sia stato uno degli inverni più gelidi delle ultime decine di anni, i primi studi indicano che i moscerini hanno superato brillantemente la stagione fredda, ed anzi sembrano anche più “cattivi” del solito, con pessime conseguenze per i polpacci dei turisti. La popolazione stimata di 3 triliardi di moscerini va quindi affrontata con intelligenza, e vi consigliamo di cercare la vostra Midge App prima di recarvi sui laghi e spiagge della Scozia.
  •  

 Pubblicato da il 18/06/2010 - 6.791 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close