Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze in Namibia: itinerario di gruppo con guida e opzione Fly & Drive

Pagina 1/2

Immense pianure che si alternano ad altissime dune e vaste savane dove tutto si fonde in meraviglia ed emozioni, fissando nella mente del viaggiatore colori e ricordi indelebili. La Namibia è un angolo d’Africa che riempie il cuore. Un paese organizzato nel turismo e che per questo permette lo svolgimento di viaggi in tutta sicurezezza e nel comfort di hotel e lodge incredibili. Una vacanza in Namibia significa vivere la quintessenza dell’Africa, con i deserti, le coste, le camminate nella natura, gli spazi sconfinati e le differenti etnie che la popolano. Un Paese che sa stupire con itinerari alla scoperta di una natura selvaggia: dal Deserto del Namib con le sue alte dune e gli immensi spazi, fino alla Walvis Bay, per osservare la fauna marina e, ancora, il Damaraland e il Parco Etosha, uno dei più suggestivi ed importanti dell’Africa australe.

Namibia di gruppo, con accompagnatore: 1 e 15 AGOSTO 2010
CHECK-IN: Nella natura africana (15 giorni - 14 notti)
Itinerario: Milano, Windhoek, Namib Desert, Sesriem e Sossusvlei, Naukluft Nat. Park, Swakopmund, Walvis Bay, Damaraland, Opuwo, avvicinamento a Etosha National Park, 2 giorni nell’Etosha National Park, Windhoek, Milano.
Quota: a partire da Euro 3.370,00 a persona (per 8/9 partecipanti)
La quota comprende: volo di linea da Milano (Roma, Torino, Bologna, Venezia, Torino) a Windhoek e ritorno, in classe economica - tour in pulmino privato (7 partecipanti e l’autista/accompagnatore parlante italiano) - pernottamenti in lodge e hotel dimlivello - trattamento di pensione completa (pranzi in ristoranti e box lunch) durante il tour, di sola prima colazione a Swakopmund ed a Windhoek - visite ed escursioni compresi ingressi e tasse, per parchi, riserve e aree protette - assistenza 24 ore su 24 del nostro ufficio di Windhoek - guida e zainetto da viaggio. La quota non comprende: tutte le tasse aeroportuali - escursioni facoltative - pasti non inclusi, bevande, mance e tutto quanto non sopra specificato.

Un viaggio di EARTH CULTURA E AVVENTURA accompagnato da autisti/guide esperte e sistemazioni previste in ottimi hotel e lodge. Un itinerario ideale per chi ama la natura selvaggia e vuole osservare la fauna africana, partendo verso sud, nel deserto del Namib, alla volta delle spettacolari dune rosse di Sossusvlei e di affascinanti paesaggi africani. Si prosegue verso nord attraversando il Naukluft Nat. Park fino a Swakopmund dove si effettua una minicrociera nella Walvis Bay e un’escursione alla colonia di foche di Cape Cross. Si attraversa quindi il territorio del Damaraland alla ricerca degli elefanti e dei rinoceronti da sabbia. E ancora verso nord per incontrare le popolazioni Himba, una popolazione legata alle proprie tradizioni che continua a vivere di pastorizia. Infine il Parco Nazionale dell’Etosha, uno dei più ricchi d’Africa, dove si osserveranno antilopi, grandi famiglie di elefanti, rinoceronti, giraffe e felini.

Namibia in fly&drive: 7 AGOSTO 2010
CHECK-IN: In libertà nella natura africana (12 giorni – 11 notti)
Itinerario: Milano, Windhoek, 2 giorni nell’Etosha National Park, Damaraland, Swakopmund, Naukluft Nat. Park, Namib Desert, Sesriem e Sossusvlei, Windhoek, Milano.
Quota: a partire da Euro 2.120,00 a persona (per 8 partecipanti, con minibus)

La quota comprende: volo di linea da Milano (Roma, Torino, Bologna, Venezia, Torino) a Windhoek e ritorno, in classe economica - noleggio della vettura prescelta con copertura assicurativa base - pernottamenti in hotel, lodge e fattorie tipiche - trattamento di mezza pensione, di sola prima colazione a Windhoek e Swakopmund - guida e zainetto da viaggio.
La quota non comprende: tutte le tasse aeroportuali - tasse e permessi ai parchi da pagarsi all’ingresso - extra per la vettura (assicurazioni aggiuntive, depositi, extra ruote di scorta, ecc…) - guide - carburante - escursioni e crociere - pasti non indicati, bevande, mance e tutto quanto non sopra specificato.
... Pagina 2/2 ...
Un viaggio individuale o per gruppi precostituiti, alla scoperta della natura e della fauna selvaggia di un Paese fra i più interessanti d’Africa.
Nella sicurezza e tranquillità di un tour autogestito, EARTH CULTURA E AVVENTURA propone un percorso confortevole svolto su strade sterrate, solo a tratti asfaltate, facilmente percorribili.
Da Windhoek si raggiunge il Parco Etosha che visiterete con la vettura noleggiata, sostando alle pozze d’acqua e percorrendo le piste lungo il Pan. E ancora l’altopiano del Damaraland, con le sue distese desertiche e le vallate rocciose, la costa dell’Oceano Atlantico (Skeleton Coast) e gli affascinanti paesaggi del Namib Desert.

L’organizzazione prevede il noleggio della vettura (suggerito un fuoristrada 4x4 doppia cabina) e sistemazioni in hotel e lodge di ottimo livello.

La prima (e gigantesca) area marina protetta in Namibia.
La Namibia ha annunciato l’istituzione della Namibian Islands’ Marine Protected Area che segna una svolta per la tutela delle coste di uno dei mari più ricchi del mondo, tanto che il Ministero della Pesca e delle Risorse Marine del Paese parla di “approccio ecosistemico alla gestione della pesca, da attuare entro il 2010”. La Namibian Islands’ Marine Protected Area si estende su circa un milione di ettari di mare e 400 chilometri di costa da Meob Bay, a nord di Lüderitz, fino a Chaimas Bay a sud della città portuale e si spinge per 30 km nell’Oceano Atlantico. Una fascia costiera e marina che ospita sistemi ecologici essenziali per il mantenimento della vita che possono continuare ad essere garantiti solo con l’utilizzo sostenibile delle specie e degli ecosistemi e la conservazione della diversità biotica.

Programmi e quote aggiornate sul sito www.earthviaggi.it




close