Cerca Hotel al miglior prezzo

Sulla neve di notte: piste illuminate in Alto Adige

Pagina 1/2

A piedi, con le racchette da neve, con le pelli di foca, con gli slittini, in slitta tirata dai cavalli, sembra quasi una migrazione notturna. Da dicembre ad aprile le notti di luna piena da sfruttare per serate in baita sono cinque: 12 dicembre, 11 gennaio, 9 febbraio, 11 marzo e 9 aprile. E le altre notti, cosa si fa in Alto Adige?
Il popolo delle mega-discoteche sarà molto deluso, ma il divertimento in montagna è diverso, più genuino. Invece del dj, c’è qualcuno che suona la fisarmonica, invece dei ritmi sfrenati, si balla un walzer o una polka, e l’unica “estasi” vera è la vista delle montagne innevate che luccicano sotto la luna e le stelle. E in montagna si vedono tutte…

Aprés-ski con musica
Non serve rinunciare del tutto alla musica e al dj in Alto Adige. Basti pensare alle mega-feste sulla neve al Club Moritzino in cima al Piz La Ila in Alta Badia (www.moritzino.it), al Murin a Corvara/Alta Badia (www.romantiklaperla.it/murin_i.htm) o al Toccami a Corvara (www.toccami.cc). Mitico anche il Siglu Bar del Cavallino Bianco a Ortisei (www.siglu.it) e il Piz5 a Santa Cristina (www.piz5.info) entrambi in Val Gardena, come anche l’Iglu al Rifugio Madriccio a Solda in Val Venosta (il più alto d’Europa – www.seilbahnensulden.it). Uno dei locali “in” ai piedi del Plan de Corones è la Giggeralm a Brunico (www.giggerbar.com), mentre a Obereggen nell'area vacanze Rosengarten-Latemar la movida del dopo-sci è al Tipi (www.obereggen.com). Oltre a questi luoghi del divertimento, in ogni zona sciistica ci sono locali per l’aprés-ski, che di regola si trovano nelle immediate vicinanze delle stazioni a valle degli impianti. Per tutti comunque vale una regola ben precisa: NIENTE ECCESSI DI ALCOL, ma tanta buona musica, tanto sano divertimento!

Piste illuminate a giorno
Chi non fosse ancora stanco delle sciate diurne, può tranquillamente tenere ai piedi gli scarponi e continuare anche alla sera. In molte località vengono organizzate fiaccolate, dove anche gli ospiti possono partecipare, ma in alcune zone si scia su piste illuminate a giorno, un trend che ha preso piede anche nella Coppa del Mondo di sci…
Avelengo/Merano 2000: ogni venerdì dalle 19.30 alle 22.30 le piste servite dalla cabinovia Falzeben - Monte Pivigna sono aperte; in funzione anche la pista da slittino di 3,8 km e la pista di bob su rotaia (1,1 km). Per informazioni: www.hafling.com
Obereggen: martedì, giovedì e venerdì dalle 19 alle 22 la cabinovia Ochsenweide è aperta e si scia sulla pista Obereggen (1,5 km), come anche sulla pista da slittino Laner (2,5 km). Pista illuminata anche a Nova Ponente ogni martedì, mercoledì e giovedì dalle 20 alle 22. Per informazioni: www.obereggen.com
Plan de Corones: martedì e giovedì a Terento apre lo skilift Panorama dalle 20 alle 22 (www.kronplatz.com
Alpe di Siusi: martedì, giovedì e sabato a Castelrotto la seggiovia Marinzen è aperta dalle 19 alle 22 (www.alpedisiusi.info)
Carezza: la pista Christomannos rimane aperta martedì e giovedì
dalle 19.30 alle 22 (www.carezza.it)

Sci fondo in notturna
Scivolare sulla neve di notte a passo pattinato o classico si può. Ogni martedì e giovedì dalle 20 alle 22 sull’anello “Asten” nella Val di Pennes, piccola valletta della Val Sarentino. Info: www.valsarentino.com

Manifestazioni notturne 2009
6 e 20 gennaio, 10 febbraio e 3 marzo
Alta Badia: gare di cavalli con slitta e skikjöring. (www.altabadia.org)
7 febbraio
Alpe di Siusi: Moonlight Classic, gara di fondo al chiaro di luna lungo il tracciato di 36 km. (www.moonlightclassic.info)
dall’8 gennaio al 12 marzo
Valli di Tures e Aurina: skishow con dimostrazioni e salti, tanta musica, fuochi d’artificio. (www.tures-aurina.com)
... Pagina 2/2 ...13 febbraio
Plan de Corones: Sprint Notturno, gara a sistema k.o. tra 32 atleti di fondo a Monguelfo. (www.valcasies.com)
18 febbraio
Selva Gardena: Skikjöring notturno in Vallelunga. (www.valgardena.it)
26 febbraio
Meraner Land: gara notturna di slitta e skikjöring ad Avelengo. (www.hafling.com)
6 marzo
Val Gardena/Alta Badia: Sellaronda Skimarathon in notturna (4 vallate ladine, 4 passi dolomitici, 42 km, oltre 2.700 metri dislivello). (www.sellaronda.it)
4 aprile
Rosengarten-Latemar: Obereggen King of Iron, Snowboard Rail and Jibbing Contest con i migliori atleti italiani e da tutta l’Europa. (www.obereggen.com)

Tutto di sera: salita comoda, discesa sportiva
Gli impianti di risalita in Alto Adige di regola al calar del sole chiudono ed entrano in funzione i gatti per battere le piste. Ma ci sono eccezioni non solo per chi scia, ma anche per chi pratica lo slittino e non ha voglia di “sfacchinare” troppo in salita.
Sarentino/Reinswald: cabinovia aperta le sere di luna piena del 9-10 gennaio e 6-7 febbraio dalle 20 alle 22 per servire la pista da slittino lunga 4,5 km. (www.valsarentino.com)
Valle Aurina/Klausberg: cabinovia aperta da dicembre a marzo ogni martedì dalle 19.30 alle 22 assieme alla pista da slittino di 5 km di lunghezza. (www.klausberg.com)
Sesto/Croda Rossa: cabinovia in funzione ogni giovedì dalle 20 alle 22 a partire da Natale per portare gli appassionati alla partenza della pista da slittino lunga 5 km. (www.sesto.it)

L’idea in più:

Salita in cabinovia o con il gatto delle nevi, cena gourmet o tradizionale in baita e discesa con gli sci, col gatto o in slittino: in Alta Badia al Moritzino (www.moritzino.it), in Val Gardena al Rifugio Comici (www.pizsella.com/comici), al Plan de Corones al Rifugio Fanes (www.rifugiofanes.com), all’Alpe di Siusi al Rifugio Zallinger (www.zallinger.com) e al Rifugio Molignon (www.mahlknechthuette.com).

Filo diretto con lo sport invernale in Alto Adige: www.suedtirol.info/inverno

Per saperne di più: Alto Adige Informazioni, tel. 0471 999999, www.suedtirol.info, e-mail: info@suedtirol.info

 Pubblicato da il 03/11/2008 - 6.501 letture - ® Riproduzione vietata

close